Migliori VPN per Android 2022: 10 opzioni (non) a pagamento

Migliori VPN per Android 2022: 10 opzioni (non) a pagamento

Le app VPN sui telefoni cellulari proteggono gli utenti dal tracciamento di terzi, dalla pubblicità e dai tracker di Internet. Una VPN attivata garantisce inoltre una maggiore sicurezza quando ci si connette a reti wi-fi non protette.

Abbiamo classificato le migliori VPN per Android principalmente in base alle funzionalità offerte dalle app, all’affidabilità complessiva e alla facilità d’uso, alla velocità di connessione, all’offerta dei Paesi e al supporto dei dispositivi.

Potete provare tutte le VPN gratuitamente o ottenere il rimborso durante il periodo di garanzia.

Top 10: Migliori VPN per Android 2022

NomeDispositivoNumero di serverNetflixValutazionePrezzo al mese
1️⃣ NordVPN65400★★★★☆2,80 €​72% di sconto
2️⃣ Surfshark9993200★★★★☆1,90 €​83% di sconto
3️⃣ Cyberghost VPN77900★★★★1,90 €​84% di sconto
4️⃣ Private Internet Access1035400★★★★1,79 €​81% di sconto
5️⃣ ExpressVPN53000★★★★6,37 €​49% di sconto
6️⃣ ProtonVPN Plus101790★★★★☆6,33 €​34% di sconto
7️⃣ PureVPN106500★★★★1,90 €​82% di sconto
8️⃣ HMA VPN51050★★★☆2,39 €​70% di sconto
9️⃣ AdGuard VPN550★★★★2,29 €​60% di sconto
🔟 TunnelBear VPN Unlimited52600★★★☆3,19 €​67% di sconto
  1. NordVPN: Alta velocità e funzionalità premium incluse

    • Poche lingue di applicazione
    • Numero medio di dispositivi che si connettono simultaneamente
    • NordVPN è sottoposta a controlli indipendenti
    • L’app offre funzionalità superiori
    • Sblocca i servizi di streaming
    • Alta velocità di connessione
    • Prezzo: 2,80 €
    • Dispositivi inclusi: 6
    • Numero di server: 5400
    • Numero di paesi: 59
    • Interruttore di eliminazione:
    • Garanzia di rimborso: 30 giorni
    • Web: NordVPN, Recensioni NordVPN

    NordVPNLa protezione VPN di NordVPN è in cima alla nostra classifica. Ne apprezziamo le caratteristiche superiori, l’ampio numero di server, l’alta velocità e la capacità di sbloccare i servizi di streaming superiore alla media.

    La gamma di Paesi 59 è perfettamente adeguata. Oltre all’app per Android, ne sono supportate altre, e non solo per dispositivi desktop, ma anche per router selezionati, ad esempio. La protezione VPN di NordVPN può essere utilizzata contemporaneamente su un massimo di 6 dispositivi.

    L’unico punto debole di NordVPN è la localizzazione in quattro lingue dell’app, ma per il resto NordVPN per Android è una VPN intuitiva e facile da usare, non solo per un uso occasionale.

    Le funzioni whitelist, o split tunneling, e killswitch sono disponibili nell’app Android, anche se è necessario impostare il kill switch direttamente nelle impostazioni del dispositivo. Le connessioni al di fuori della VPN possono essere impostate per le singole app utilizzando la funzione di split tunneling.

    Come bonus aggiuntivo, l’app NordVPN per Android offre il controllo della fuga di dati sensibili (come le credenziali di accesso), il blocco dei siti pericolosi e la protezione dalle app fraudolente. Queste funzioni aiutano a proteggere anche gli utenti meno esperti.

    La velocità di connessione con NordVPN è molto buona, sia nelle località vicine che nei Paesi più lontani. NordVPN è in grado di sbloccare non solo la censura e i siti bloccati, ma anche le librerie di servizi di streaming.

    Il prezzo di NordVPN è più alto rispetto ai concorrenti della nostra classifica, ma è possibile approfittare di offerte promozionali in cui la VPN viene offerta a un prezzo migliore. Lo sconto NordVPN è offerto 24 ore su 24 per tutti gli studenti.

  2. Surfshark: Ottimo rapporto qualità-prezzo

    • Minimo numero di Paesi rispetto alle migliori VPN concorrenti
    • Grande varietà di funzioni avanzate
    • Prezzo favorevole
    • Possibilità di sbloccare i servizi di streaming
    • Nessun limite al numero di dispositivi connessi
    • Prezzo: 1,90 €
    • Dispositivi inclusi: 999
    • Numero di server: 3200
    • Numero di paesi: 68
    • Interruttore di eliminazione:
    • Garanzia di rimborso: 30 giorni
    • Web: Surfshark, Recensioni di surfshark

    SurfsharkSurfshark è risultato il secondo miglior VPN per Android nel nostro confronto. Come NordVPN, Surfshark VPN offre molte funzionalità aggiuntive, ma ha perso punti importanti a causa del minor numero di Paesi offerti (68). Il numero di dispositivi connessi simultaneamente è illimitato, per utilizzare la prova gratuita di 7 giorni è necessario inserire un metodo di pagamento (di solito un numero di carta).

    Surfshark supporta un gran numero di dispositivi, oltre ad Android, come iOS, macOS e Windows, o router e smart TV selezionati, ad esempio.

    Tra le funzioni avanzate, Surfshark offre il blocco di annunci, tracker, codice maligno e tentativi di phishing. La funzione di modalità di camuffamento per l’uso nascosto della VPN può essere utile quando il vostro datore di lavoro blocca le connessioni VPN, ad esempio. Naturalmente, la funzione kill switch e whitelist che Surfshark offre sotto il nome di Bypasser è un must in questa posizione.

    Il menu di 3200 server e 68 paesi è abbastanza sufficiente per la maggior parte degli utenti. Rispetto ad altre VPN, Surfshark offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.

    La velocità di Surfshark VPN è buona per tutti gli usi comuni, compreso lo streaming. I servizi di streaming che Surfshark è in grado di sbloccare e di consentire l’accesso alle biblioteche straniere.

    Oltre alla VPN, Surfshark offre anche antivirus, motore di ricerca privato e controllo dei dati sensibili trapelati su Internet. Queste funzioni, insieme alla VPN, sono offerte come parte dell’abbonamento Surfshark One.

  3. Cyberghost VPN: Ampia scelta di paesi e server

    • Numero medio di dispositivi
    • Buona selezione di server e paesi
    • Versione di prova senza dover inserire i dettagli di pagamento
    • Interessanti funzionalità avanzate
    • Prezzo amichevole

    Cyberghost VPNLa società rumena CyberGhost è uno dei principali fornitori di VPN con una lunga storia. L’app CyberGhost VPN per Android è un’applicazione popolare e molto apprezzata sul Pla Store di Google. Nell’app sono disponibili funzioni di blocco degli annunci, dei tracker e del malware, oltre alla whitelist dei tunnel divisi. La funzione Kill switch è disponibile attraverso le impostazioni del dispositivo.

    Con CyberGhost VPN è possibile proteggere fino a 7 dispositivi alla volta. La funzionalità di whitelist è disponibile nell’app per le singole applicazioni sul dispositivo. CyberGhost ha 7900 server e un menu di 89 Paesi, che la rendono una delle VPN più grandi.

    La VPN di CyberGhost può essere provata prima dell’acquisto per 24 ore. In caso di insoddisfazione, è possibile richiedere un rimborso entro 45 giorni dall’acquisto. Oltre alla VPN, CyberGhost offre una protezione antivirus su abbonamento, aggiornamenti automatici dei dispositivi e impostazioni della privacy per i dispositivi Windows. CyberGhost offre anche un gestore di password per browser e dispositivi mobili.

    Se si desidera una VPN per lo streaming, CyberGhost offre server dedicati per i servizi di streaming che sbloccano anche i contenuti di streaming stranieri.

    Anche la velocità di connessione dovrebbe essere sufficientemente elevata, senza rallentamenti evidenti. I prezzi della VPN di CyberGhost sono molto ragionevoli, soprattutto per le offerte promozionali e per i periodi di abbonamento più lunghi.

  4. Private Internet Access: Alto numero di server disponibili

    • Non sblocca tutte le librerie di streaming
    • Più lungo il setup iniziale e la familiarizzazione con l’applicazione
    • Protegge fino a 10 dispositivi contemporaneamente
    • Tante funzioni e opzioni di personalizzazione
    • Trasparenza e open source
    • Buon rapporto qualità/prezzo

    Private Internet AccessCon oltre 10 anni di storia, Private Internet Access (abbreviato in PIA) è un’altra VPN molto conosciuta. Si caratterizza in particolare per una buona gamma di funzionalità disponibili anche per Android, codici open source e trasparenza generale.

    È possibile collegare contemporaneamente dispositivi superiori alla media 10. Oltre che per Android, le app sono disponibili anche per iOS, macOS e Windows, router selezionati, smart TV e altro ancora.

    L’offerta di server è la più ampia tra le VPN con 35400 server. Anche la gamma di Paesi 78 a cui è possibile connettersi è superiore alla media. La velocità di connessione attraverso la VPN è buona. Oltre alle funzioni di kill switch e whitelist, PIA VPN offre anche il blocco di malware, tracker e siti dannosi.

    Lo sblocco dei servizi di streaming è un punto di forza di PIA VPN, quindi è possibile guardare anche i contenuti dei servizi di streaming destinati agli utenti stranieri.

    Private Internet Access offre una versione di prova di 7 giorni per Android e iOS negli app store e una garanzia di rimborso di 30 giorni. Con l’abbonamento a una VPN PIA, si ottiene un servizio gratuito di avviso di sicurezza per notificare se le credenziali di accesso sono trapelate dai propri account Internet.

    A un costo aggiuntivo, è possibile ottenere una protezione antivirus disponibile per i dispositivi Windows o un indirizzo IP dedicato con l’abbonamento VPN.

    Il prezzo di Private Internet Access è molto buono in relazione alle funzionalità offerte.

  5. ExpressVPN: Alta velocità e molti paesi per un prezzo elevato

    • Solo 5 dispositivi simultanei
    • Prezzo elevato rispetto ad altre VPN
    • Eccellente velocità anche per i server stranieri
    • Multipli paesi
    • Verificato
    • Prezzo: 6,37 €
    • Dispositivi inclusi: 5
    • Numero di server: 3000
    • Numero di paesi: 94
    • Interruttore di eliminazione:
    • Garanzia di rimborso: 30 giorni
    • Web: ExpressVPN, Recensioni ExpressVPN

    ExpressVPNExpressVPN è un altro servizio popolare che offre una connessione VPN di qualità con ottime velocità anche quando ci si connette a server remoti. La gamma di 94Paesi è una delle migliori tra i provider VPN.

    Le funzioni VPN di base, come kill switch e whitelist, sono disponibili nell’app. Purtroppo, a differenza di altri provider VPN, ExpressVPN non offre il blocco dei tracker, dei siti non sicuri o, ad esempio, la possibilità di connettersi a più server contemporaneamente per una maggiore privacy.

    ExpressVPN è una scelta molto popolare se si desidera utilizzare una VPN principalmente per lo streaming di contenuti stranieri su servizi di streaming o per guardare sport stranieri.

    Il supporto per dispositivi e app di ExpressVPN è disponibile non solo per Android, iOS, Windows e macOS, ma anche per router selezionati, Linux, smart TV e altro ancora.

    Il prezzo dell’abbonamento è più alto rispetto alla maggior parte dei concorrenti, ma è possibile risparmiare acquistando nell’ambito di offerte promozionali. Gli abbonamenti ExpressVPN sono coperti da una garanzia di soddisfazione di 30 giorni, durante i quali possono essere rimborsati.

  6. Proton VPN: ottima protezione della privacy anche con l’opzione gratuita

    • Prezzo più alto
    • Minimo numero di Paesi rispetto alle migliori VPN
    • Applicazioni open source
    • ProtonVPN è controllata in modo indipendente
    • Tante funzionalità
    • Versione gratuita offerta
    • Buona velocità
    • Prezzo: 6,33 €
    • Dispositivi inclusi: 10
    • Numero di server: 1790
    • Numero di Paesi:
    • Interruttore di eliminazione:
    • Garanzia di rimborso: 30 giorni
    • Web: ProtonVPN Plus, Recensioni ProtonVPN

    ProtonVPN PlusAbbiamo incluso la società svizzera ProtonVPN e i suoi servizi nella nostra classifica per il suo approccio alla privacy, l’app Android di facile utilizzo e l’offerta di VPN anche per altri dispositivi.

    ProtonVPN offre anche una versione gratuita ProtonVPN Free accanto alla versione Plus a pagamento. Con ProtonVPN Plus si ottiene una gamma più ampia di funzionalità, la possibilità di utilizzare attivamente la VPN su un massimo di 10 dispositivi simultaneamente e velocità più elevate su tutti i server. Con trasferimenti di dati illimitati, ProtonVPN è un’ottima VPN gratuita per Android.

    Anche nella versione gratuita della VPN, è disponibile l’importante funzione “kill switch”, che protegge dalle fughe di dati sensibili quando la connessione si interrompe. L’app ProtonVPN offre anche una funzione di whitelist. Con l’abbonamento Plus a pagamento, avrete anche la protezione da siti pericolosi, tracker e annunci, il supporto per lo streaming, la funzionalità VPN con Tor, la protezione dai torrent e la connettività multi-server.

    ProtonVPN offre un server VPN ultra-sicuro in Svizzera, situato nel sottosuolo di un ex complesso militare. Attraverso questo server svizzero, è possibile eseguire la connessione su una connessione multiserver che garantisce la massima protezione della connessione. Recentemente, altri server VPN ultra-sicuri sono offerti in Islanda e Svezia.

    La gamma di 55 Paesi e 1790 server è inferiore a quella delle migliori VPN, ma comunque sufficiente per quasi tutti gli utenti.

    La velocità di connessione è molto buona e la possibilità di sbloccare i contenuti in streaming rende ProtoVPN un’ottima scelta per lo streaming.

    Il supporto dei dispositivi è molto buono, l’app ProtonVPN è disponibile per tutte le piattaforme più diffuse. Per quelle che non supportano direttamente le connessioni VPN, viene offerta la possibilità di connettersi tramite ProtonVPN su un router.

    Il prezzo dell’abbonamento è più alto rispetto alla concorrenza, il che è costato a ProtonVPN il posto in classifica. Tuttavia, è possibile risparmiare acquistando un abbonamento biennale, in occasione di offerte vantaggiose, e optando per il pacchetto Proton. Questo offre, oltre alla VPN, anche e-mail, calendario e cloud molto ben protetti.

  7. PureVPN: VPN economica se hai bisogno solo delle funzionalità di base

    • Mancano alcune funzioni avanzate
    • Possibilità di connettere fino a 10 dispositivi simultaneamente
    • Buon rapporto qualità-prezzo
    • Prezzo: 1,90 €
    • Dispositivi inclusi: 10
    • Numero di server: 6500
    • Numero di paesi: 140
    • Interruttore di eliminazione:
    • Garanzia di rimborso: 31 giorni
    • Web: PureVPN, Recensioni di PureVPN

    PureVPNPureVPN ha conquistato i suoi utenti grazie all’ampia selezione di server e Paesi, alla capacità di sbloccare i servizi di streaming e all’offerta di tutte le funzionalità di base.

    Naturalmente non mancano la funzione kill switch, lo split tunneling per una gestione più semplice delle connessioni delle singole app attraverso la VPN e le normali connessioni non protette.

    L’app Android di PureVPN è semplice da usare e la configurazione non è complessa. È possibile impostare una connessione VPN persistente e scegliere il proprio protocollo di connessione.

    Oltre all’app per Android, PureVPN supporta tutti i principali dispositivi mobili e desktop, compresi Linux, router e smart TV. Sono disponibili anche estensioni del browser Chrome o Mozilla.

    PureVPN offre connessioni VPN a 140 Paesi e più di 6500 server, il che la rende uno dei principali provider. PureVPN supporta il torrenting su server dedicati. La velocità di connessione è buona e la possibilità di sbloccare le librerie di servizi di streaming straniere rende PureVPN una scelta di qualità per lo streaming di video.

    L’abbonamento PureVPN copre fino a 10 dispositivi. L’utente ha la possibilità di acquistare un indirizzo IP dedicato, una funzione di port forwarding o una protezione DDoS. Per gli studenti, PureVPN offre uno sconto extra del 15% sugli abbonamenti.

  8. HMA VPN: La più ampia gamma di paesi, ma manca il blocco degli annunci

    • Manca il blocco degli annunci e dei tracker
    • Non supporta il protocollo Wireguard
    • La più ampia selezione di paesi tra le VPN
    • Versione di prova
    • Scansione di sicurezza Wi-Fi e cambio automatico degli indirizzi IP
    • Prezzo: 2,39 €
    • Dispositivi inclusi: 5
    • Numero di server: 1050
    • Numero di paesi: 218
    • Interruttore di eliminazione:
    • Garanzia di rimborso: 30 giorni
    • Web: HMA VPN, recensioni HMA VPN

    HMA VPNHMA ha sede nel Regno Unito, ma è sotto l’ombrello di Avast, un’azienda informatica ceca con oltre 15 anni di esperienza. HMA ha il vantaggio di offrire funzioni avanzate per migliorare la protezione e la privacy online.

    L’app HMA è facile da usare e offre connessioni automatiche a reti Internet selezionate. Con un solo clic, è possibile connettersi al server più veloce della propria zona. È possibile salvare i server preferiti per un accesso più rapido. L’app HMA per Android è disponibile in 28 lingue.

    L’app HMA per Android non solo offre un kill switch e una whitelist per ogni app, ma anche un controllo della sicurezza wi-fi e modifiche regolari dell’indirizzo IP durante la connessione alla VPN. La protezione DNS contro le fughe di dati è scontata con HMA. Con una connessione HMA, siete anche protetti dagli attacchi DDoS.

    Oltre alla VPN per Android, HMA offre applicazioni per iOS, Windows, Linux, macOS, Android e Apple TV, router e console di gioco.

    La più ampia selezione di Paesi con un numero di 218 Paesi sufficiente per ogni utente. Il numero di server 1050 è inferiore alla media, ma il test della velocità di connessione ha dimostrato che non si tratta di un problema. HMA offre anche server di streaming dedicati che sono stati in grado di sbloccare tutti i servizi di streaming nel nostro test.

    Gli abbonamenti HMA sono offerti per un mese, un anno, due anni (per un abbonamento a 10 dispositivi) o tre anni. Inoltre, è possibile scegliere se supportare 5 o 10 dispositivi connessi contemporaneamente. Oltre alla possibilità di provare gratuitamente la VPN per 7 giorni, HMA garantisce una garanzia di rimborso di 30 giorni se non si è soddisfatti.

  9. AdGuard VPN: una solida VPN gratuita per Android

    • Solo protocollo proprietario di Adguard
    • Scarsa selezione di paesi
    • Buona connessione anche con Wi-Fi debole
    • Velocità di connessione e trasferimento dati
    • Prezzo: 2,29 €
    • Dispositivi inclusi: 5
    • Numero di server: 50
    • Numero di Paesi: 41
    • Interruttore di eliminazione:
    • Garanzia di rimborso: 30 giorni
    • Web: AdGuard VPN, Recensioni AdGuard VPN

    AdGuard VPNAdGuard è uno dei servizi VPN più giovani. Tuttavia, l’azienda omonima AdGuard è nota da tempo per il suo adblocker, quindi non è certo una novellina della protezione della privacy.

    Abbiamo classificato AdGuard VPN tra le migliori VPN per Android per la sua semplicità e velocità di connessione. Inoltre, con AdGuard VPN per Android gratis con 3GB di dati al mese, è una buona soluzione per gli utenti che non vogliono spendere per un abbonamento. La versione gratuita è limitata da un numero inferiore di server e da una velocità di connessione inferiore. Inoltre, lo streaming non è supportato nella versione VPN gratuita.

    L’applicazione è molto semplice da usare e offre impostazioni di whitelist per siti web e app. Nelle impostazioni è possibile impostare connessioni automatiche su wi-fi o dati mobili e scegliere quali reti sono affidabili.

    Nella versione a pagamento, è possibile scegliere tra 41 Paesi. Non è molto, ma dato che AdGuard è un nuovo arrivato tra le VPN, ci si può aspettare una crescita graduale. Nella versione gratuita, è possibile scegliere tra 11 Paesi. Al momento, AdGuard ha solo 50 server, ma il numero aumenterà con la crescita della VPN.

    Nella parte superiore della panoramica dei server è sempre possibile trovare i server con le velocità più elevate nella propria zona. Tra le caratteristiche, c’è un kill switch e, grazie agli speciali server DNS di AdGuard, è possibile bloccare gli annunci e il tracciamento dei propri dispositivi.

    Oltre ad AdGuard VPN su Android, è possibile proteggere anche i dispositivi iOS, Windows e macOS. Sono disponibili anche estensioni per i browser Edge, Firefox e Chrome. Con un unico abbonamento è possibile proteggere fino a 5 dispositivi.

    L’app è in grado di sbloccare i servizi di streaming. Tuttavia, l’azienda sta combattendo attivamente le VPN e sta migliorando il rilevamento di tali connessioni, quindi solo il tempo ci dirà se AdGuard reggerà nel lungo periodo.

    Gli abbonamenti a Adguard VPN sono offerti su base mensile, annuale e biennale. Per gli abbonamenti annuali e biennali è prevista una garanzia di rimborso di 30 giorni.

  10. TunnelBear: Non sblocca Netflix, ma offre una VPN gratuita per Android

    • Blocca gli annunci e i tracker solo come estensione del browser
    • Prezzo elevato senza garanzia di rimborso
    • Sblocca tutti i servizi di streaming
    • Lingue dell’applicazione disponibili
    • Applicazione VPN Android semplice
    • Offre una VPN gratuita per Android
    • Buona velocità

    TunnelBear VPN UnlimitedTunnelBear offre un’app VPN Android molto semplice da usare. Troverete le funzioni base di kill switch e whitelist, che in TunnelBear si chiamano VigilantBear e SplitBear. TunnelBear offre anche una funzione avanzata, GhostBear, che nasconde l’utilizzo della VPN.

    La VPN di TunnelBear è disponibile sulle piattaforme desktop e mobili più diffuse. Le VPN possono anche essere scaricate come estensione di Firefox o di molti altri browser tramite il Chrome Web Store.

    La gamma di 49 paesi e più di 2600 server soddisfa la maggior parte degli utenti. La VPN TunnelBear può essere utilizzata contemporaneamente su 5 dispositivi. TunnelBear VPN è adatta per sbloccare i servizi di streaming, sbloccandone la maggior parte e consentendo di guardare contenuti normalmente non disponibili nel nostro Paese.

    Oltre alla versione a pagamento, la società offre un’opzione gratuita TunnelBear Free che vi darà 0.5 GB al mese GB di dati in streaming ogni mese.

    Il prezzo di TunnelBear è tra le VPN più costose. Per gli studenti è disponibile uno sconto TunnelBear del 70%.

❓ Android VPN FAQ

Come connettersi a una VPN su Android

Aprire l’app VPN sul dispositivo. Se non avete già l’app sul vostro telefono, scaricatela dal Google Play Store.

Accedere quindi all’app con l’account utilizzato al momento dell’acquisto dell’abbonamento. Nell’app VPN per Android, selezionate il server che desiderate utilizzare dal menu e cliccateci sopra. Alcune app si connetteranno subito alla VPN quando cliccherete sul Paese, mentre per altre dovrete ancora confermare con il pulsante “Connetti”.

Attendete un attimo che l’app vi notifichi l’avvenuta connessione al server VPN. Ora siete protetti dalla VPN.

Come impostare una VPN su Android?

Configurare una VPN su Android è facile. Basta scaricare l’app VPN scelta dal Google Play Store, aprirla e accedere al proprio account utente. La prima volta che vi connetterete, vedrete un pop-up che vi chiederà di autorizzare l’app a utilizzare la connessione VPN.

Una volta ottenuta l’autorizzazione, è possibile iniziare a utilizzare la VPN o personalizzare l’app nelle sue impostazioni.

Perché utilizzare una VPN per Android?

Utilizzare una VPN per Android è importante per proteggere i propri dati, soprattutto quando si collegano spesso i dispositivi mobili a reti Wi-Fi non protette.

Spesso sui nostri dispositivi mobili abbiamo app bancarie, comunicazioni sensibili e foto personali. Se vi trovate su una rete Wi-Fi non protetta e non avete attivato una VPN, i dati trasmessi su Internet rischiano di essere utilizzati in modo improprio. Ecco perché è importante utilizzare una VPN non solo sulle reti non sicure, per proteggere i vostri dati e dispositivi sensibili.

Oltre a proteggere i dati trasmessi mediante crittografia, una VPN protegge anche la vostra privacy nascondendo l’indirizzo IP del vostro dispositivo. Alcune VPN riescono anche a bloccare i tracker e gli annunci che vi seguono su Internet e che vengono utilizzati per creare una registrazione delle vostre attività.

Come usare una VPN su Android

È possibile utilizzare la VPN su Android ogni volta che si utilizza Internet, oppure solo se ci si connette a un wi-fi non protetto. Se volete sbloccare un contenuto, scegliete un server nel paese in cui è disponibile. Per un uso normale, è una buona idea scegliere un server nel proprio paese in modo da poter vedere i contenuti locali.

Scriva la sua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Surfshark VPN

Recensioni VPN