TotalAV VPN Recensione 2024: 5 svantaggi e 3 vantaggi

TotalAV VPN Recensione 2024: 5 svantaggi e 3 vantaggi

7
★★★☆
  1. ▼ Indice dei contenuti
    1. TotalAV VPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…
    2. TotalAV VPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…
    3. TotalAV VPN App: Facilita d’uso, whitelist, scelta del server…
    4. TotalAV VPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza
    5. TotalAV VPN posizioni del server
    6. TotalAV VPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…
    7. Caratteristiche di TotalAV VPN: AdBlock, IP statico…
    8. Utilizzo della CPU di TotalAV VPN e prestazioni dell’applicazione
    9. TotalAV VPN Server Torrenting
    10. Qual e il Paese di origine di TotalAV VPN?
    11. TotalAV VPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…
    12. TotalAV VPN Assistenza: Chat, e-mail…
    13. Frequenze sulla VPN di TotalAV VPN

    TotalAV VPN: Perché ha ottenuto una valutazione di 7,0/10?

    • Solo 50 server disponibili
    • Supporta solo le piattaforme di base
    • L’applicazione offre pochissime funzioni
    • Manca una verifica di parte indipendente del servizio
    • L’azienda ha sede nel Regno Unito ed è membro dell’alleanza 14 Eyes
    • La VPN ha sbloccato con successo Netflix, Disney+ e HBO
    • Il pacchetto include molte funzioni aggiuntive
    • App dal design accattivante

    TotalAV VPN è un componente aggiuntivo di protezione della società britannica Total Security Limited. Nel nostro test, TotalAV VPN ha ottenuto un punteggio di 7,0/10, classificandosi come #37 su 90 VPN recensite.

    Un abbonamento TotalAV VPN non può essere acquistato da solo, ma solo come componente aggiuntiva di un pacchetto per proteggere i suoi dispositivi e i suoi dati su Internet. Non essendo un prodotto primario, la VPN offre solo funzioni limitate. Un interruttore di sicurezza e whitelist sono disponibili nell’app per Windows, che fa parte del prodotto WebShield.

    TotalAV VPN ha perso punti nella valutazione a causa di un’offerta molto bassa di soli 50 server. Inoltre, l’applicazione è disponibile solo per le piattaforme principali Windows, Mac OS, Android e Linux. Funzioni aggiuntive come il multi-hop o la modalità camuffamento non sono disponibili con TotalAV VPN.

    La VPN non è sottoposta a verifica indipendente e, inoltre, l’indirizzo IP dell’utente può essere memorizzato durante il suo utilizzo. Insieme al fatto che l’operatore ha sede nel Regno Unito, che è un membro dell’alleanza 5 Eyes, questo rappresenta un margine di miglioramento in termini di privacy.

    TotalAV VPN ha il vantaggio di un’ottima velocità di trasferimento; abbiamo misurato un download medio di 125 Mb/s e un upload di 94 Mb/s. L’applicazione desktop è esilarante dal punto di vista del design e oltre alla VPN include una protezione antivirus, anti-malware e uno strumento di pulizia del PC.

    Nel nostro test, siamo riusciti ad accedere ai video bloccati sulle piattaforme YouTube, Netflix, HBO Max, Disney Plus e Hulu. Amazon Prime Video è stata l’unica applicazione che non è andata bene.

    Il nostro vero indirizzo IP è rimasto nascosto durante i test, grazie alla protezione DNS leak integrata.

  2. TotalAV VPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo: €11,58​72% di sconto  €3,25 /mese (5 dispositivi)
    • Soddisfatti o Rimborsati: (30 giorni)
    • Versione di Prova Gratuita: No
    • Pagamento in criptovaluta:
      No
      Bitcoin :No
      Dash :No
      Ethereum :No
      Ripple :No

    TotalAV VPN non può essere acquistato come prodotto autonomo, ma solo come parte di un bundle con antivirus e altri strumenti di sicurezza. Un abbonamento mensile a pagamento per €11,58 è disponibile su Google Play e App Store.

    Più conveniente è l’abbonamento annuale, che può essere ottenuto sul sito web TotalAV VPN per €3,25 al mese. La condizione è di pagare in anticipo l’importo per l’intero periodo.

    TotalAV di solito offre uno sconto per il primo anno di abbonamento, dal secondo anno il prezzo aumenterà. Quando abbiamo chiesto un rimborso, TotalAV VPN l’assistenza clienti ci ha offerto uno sconto a vita sull’abbonamento.

    Per pagare il suo abbonamento TotalAV VPN può utilizzare la sua carta di debito e di credito, PayPal, o Google Pay e Apple Pay quando acquista dal cellulare. Per garantire un maggiore anonimato, saremmo lieti di poter supportare i pagamenti in criptovaluta, che non sono disponibili.

    Una garanzia di rimborso di 30 giorni si applica agli ordini di abbonamento annuale, più breve per l’opzione mensile pay-as-you-go. Manca la versione di prova di TotalAV VPN.

  3. TotalAV VPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: 5

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      No
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      No
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      No
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      No
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      No
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      No
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      No
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      No
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      No
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      No
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      No
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      No
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      No
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      No
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      No
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      No
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      No
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      No
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      No
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      No
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    Con un abbonamento, TotalAV VPN può essere utilizzato su un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente. Rispetto ad altre VPN questo è un numero inferiore alla media, ad esempio Surfshark può essere collegato a 999 dispositivi.

    TotalAV VPN è più che altro un componente aggiuntivo di una suite di sicurezza Internet, quindi è possibile proteggere solo le piattaforme di base. L’applicazione è disponibile per computer Windows e Mac OS e per dispositivi mobili Android e iOS.

    Le VPN non possono essere utilizzate sui sistemi alternativi Linux, Chromebook e Raspberry Pi, sulle smart TV Android, Apple TV, Fire TV o Roku, né sulle console di gioco Playstation e Xbox. TotalAV VPN inoltre non supporta il traffico basato su router, dove potrebbe semplicemente proteggere tutti i dispositivi collegati alla stessa rete. Per questi scopi, consigliamo NordVPN, valutato 9,4/10, con un prezzo di abbonamento di €3,25 al mese.

    Le estensioni classiche del browser TotalAV non offrono la VPN. È possibile installare singoli componenti aggiuntivi che servono come protezione autonoma contro i tracker o per bloccare gli annunci. Tutti sono inclusi nel pacchetto TotalAV.

  4. TotalAV VPN App: Facilita d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇮🇹 italiano 🇺🇸 inglese +10 altre🇩🇪 tedesco 🇪🇸 spagnolo 🇫🇷 francese 🇵🇹 portoghese 🇵🇱 polacco 🇹🇷 turco 🇳🇱 olandese 🇸🇪 svedese 🇩🇰 danese 🇳🇴 norvegese
    • Whitelisting:
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    Le app TotalAV VPN sono esilaranti dal punto di vista del design, può scegliere la modalità chiara o scura per l’ambiente. Inoltre, sui dispositivi mobili può scegliere l’icona dell’app. L’interfaccia è disponibile in 12 lingue, compreso l’italiano.

    In termini di utilizzo, l’app è più complessa rispetto alla concorrenza. TotalAV VPN non è disponibile da sola, ma solo come parte di un kit di strumenti completo, il che rende l’ambiente meno chiaro.

    Whitelist è disponibile con il nome di WebShield, e in essa è possibile selezionare siti web sicuri che si connetteranno direttamente a Internet anche quando la VPN è attiva.

    Solo l’app mobile offre all’utente l’opzione di connettersi automaticamente al server più veloce del momento. Manca del tutto la connessione automatica alla VPN all’avvio del dispositivo.

  5. TotalAV VPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: Illimitato

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server

    TotalAV VPN non limita in alcun modo l’utente nella quantità di dati trasferiti, cosa che è standard tra i servizi a pagamento.

    Abbiamo testato la velocità di connessione di TotalAV VPN sul server geograficamente più vicino per diversi giorni. Abbiamo calcolato la media dei risultati di ogni misurazione. TotalAV VPN ha ottenuto un punteggio superiore alla media, quindi l’utilizzo di Internet con una VPN attiva dovrebbe essere senza problemi.

    La velocità media di download di TotalAV VPN ha raggiunto un ottimo 125 Mb/s, sufficiente per scaricare file voluminosi e per riprodurre video 4k. Per questi ultimi, di solito sono necessari almeno 50 Mbps.

    Anche la velocità media di upload misurata da 94 Mb/s è buona. Quindi può utilizzare TotalAV VPN per la condivisione di file o il torrenting, ad esempio.

    Il terzo parametro monitorato è la velocità di risposta, importante per le videochiamate o i giochi online. Abbiamo misurato un tempo di risposta di 43 ms per il TotalAV VPN, che è sufficiente per queste attività. Per quanto riguarda la velocità di risposta, il basso è sempre meglio. Abbiamo misurato i tempi di risposta migliori per NordVPN (11 ms) o AdGuard VPN (7 ms).

  6. TotalAV VPN posizioni del server

    • Numero di server:
      50
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      35
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇧🇪 Belgio 🇧🇬 Bulgaria 🇨🇿 Cechia 🇩🇰 Danimarca 🇫🇮 Finlandia 🇫🇷 Francia 🇮🇪 Irlanda 🇮🇸 Islanda 🇮🇹 Italia 🇭🇺 Ungheria 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇳🇴 Norvegia 🇵🇱 Polonia 🇦🇹 Austria 🇷🇴 Romania 🇬🇷 Grecia 🇸🇮 Slovenia 🇬🇧 Regno Unito 🇪🇸 Spagna 🇸🇪 Svezia 🇨🇭 Svizzera 🇮🇲 Isola di Man 🇲🇩 Moldavia 🇷🇸 Serbia
    America del Nord 🇨🇦 Canada 🇲🇽 Messico 🇺🇸 USA
    America del Sud 🇨🇱 Chile 🇧🇷 Brasile
    Asia 🇭🇰 Hong Kong 🇯🇵 Giappone 🇮🇱 Israele
    Africa
    Oceania 🇦🇺 Australia 🇳🇿 Nuova Zelanda

    TotalAV VPN gestisce 50 server in 35 diverse località. Sebbene il numero di server non sia l’unico parametro indicativo della qualità del servizio, anche la loro configurazione e il loro carico sono importanti; rispetto ad altre VPN, è inferiore alla media. Ad esempio, Proton VPN Plus offre 3.064 server in 35 Paesi.

    La maggior parte dei server TotalAV VPN si trova in Europa, ma sono rappresentati anche Nord e Sud America, Asia e Oceania. Tra i Paesi meno comuni, i server sono allocati in Finlandia, Islanda, Slovenia, Isola di Man, Moldavia, Cile o Brasile. Anche Italia, Svizzera, Francia, Germania, Spagna, Regno Unito o Stati Uniti sono tra le località disponibili. I Paesi con internet censurato non sono inclusi.

    Qualsiasi località può essere salvata tra i preferiti per accedervi più rapidamente. TotalAV VPN non offre alcun server ottimizzato per torrenting o streaming video, ad esempio. Il torrenting è disattivato su tutti i server statunitensi, ma altre funzioni e protocolli sono disponibili su tutti i siti.

  7. TotalAV VPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      No
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      No
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    TotalAV VPN include solo le funzioni di sicurezza di base che fanno parte di un pacchetto completo. La protezione contro le fughe di DNS ha funzionato in modo affidabile durante i test, senza rivelare né l’indirizzo IP né il WebRTC.

    La funzione kill switch è implementata solo nell’applicazione Windows. Manca sulle altre piattaforme. Il kill switch disconnette il dispositivo da Internet quando la connessione al server VPN fallisce. Questo impedisce di scoprire l’indirizzo IP reale e la posizione dell’utente.

    I protocolli OpenVPN e IKEv2 sono utilizzati per trasferire i dati e sono considerati affidabili. La trasmissione è protetta dalla crittografia AES a 256 bit, che è praticamente infrangibile, per cui viene utilizzata anche per proteggere i sistemi bancari e militari.

    La funzione multi-hop superiore di TotalAV VPN non è supportata, e per utilizzarla deve abbonarsi a Proton VPN Plus o Surfshark. Multi-hop (a volte indicato come Double VPN) utilizza connessioni attraverso due diversi server VPN contemporaneamente, aumentando il livello di sicurezza. Lo svantaggio può essere una velocità di trasferimento inferiore e tempi di risposta più elevati.

    TotalAV VPN non supporta le connessioni Tor. Non può nemmeno utilizzare l’autenticazione a due fattori dell’account, che ci aspetteremmo in un prodotto di un’azienda specializzata in sicurezza informatica.

  8. TotalAV VPN & Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      No
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    TotalAV VPN può gestire lo sblocco dei video sulla maggior parte delle piattaforme di streaming.

    Siamo stati in grado di guardare film e serie da librerie statunitensi normalmente non disponibili su YouTube, Netflix, Disney Plus, HBO Max e Hulu. TotalAV VPN non è riuscito a sbloccare solo i video di Amazon Prime Video, che ha lottato con successo con i servizi VPN.

    La velocità media di download di 125 Mb/s raggiunta era sufficiente per riprodurre video 4k con un ampio margine. Per questo, sono necessari almeno 50 Mbps. La riproduzione è stata fluida, non abbiamo riscontrato un fastidioso stuttering del flusso.

  9. Caratteristiche di TotalAV VPN: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    TotalAV VPN fa parte della suite Internet Security, che include diversi altri strumenti per garantire un accesso sicuro a Internet. L’applicazione funziona anche come antivirus, può bloccare malware, ransomware e protegge gli utenti dal phishing. Inoltre, uno degli strumenti del pacchetto Internet Security può pulire il disco da file e applicazioni indesiderate.

    Una variante superiore del pacchetto è Total Security, che include tutto come Internet Security e aggiunge un gestore di password e AdBlock. Quest’ultimo può bloccare non solo la pubblicità, ma anche i codici di tracciamento sui siti web. L’ultima parte del pacchetto è un verificatore di perdita di dati, per il quale è sufficiente inserire il proprio indirizzo e-mail. Il sistema controllerà quindi se ci sono perdite associate all’e-mail.

    La modalità di camuffamento non è attualmente supportata da TotalAV VPN. Ha il vantaggio di mascherare le connessioni VPN come normale traffico Internet, il che troverà impiego, ad esempio, nei Paesi con Internet censurato.

    Gli indirizzi IP statici non sono disponibili con TotalAV VPN, anche a un costo aggiuntivo.

  10. Utilizzo della CPU di TotalAV VPN e prestazioni dell’applicazione

    TotalAV VPN fa parte di un pacchetto software più ampio che include strumenti aggiuntivi. Nonostante le sue numerose funzioni, l’applicazione è leggera per quanto riguarda la potenza del computer. Richiede solo 33 MB di capacità RAM, che è trascurabile anche sui computer più vecchi.

    Il carico sul computer è aumentato leggermente dopo l’attivazione della protezione antivirus inclusa nel pacchetto. L’applicazione TotalAV VPN può essere completamente disattivata cliccando sulla croce, dopodiché non verrà più eseguita in background.

  11. TotalAV VPN Server Torrenting

    • Torrent:
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    TotalAV VPN consente il torrenting su tutti i server al di fuori degli Stati Uniti. Allo stesso tempo, non gestisce alcun server ottimizzato per i trasferimenti P2P.

    Le nostre velocità di download (125 Mb/s) e di upload (94 Mb/s) sono sufficienti per il torrenting. L’importante protezione contro le perdite DNS è inclusa in tutte le applicazioni TotalAV VPN, il kill switch è stato implementato solo nella versione Windows. TotalAV VPN non supporta altre funzioni di torrenting, come SOCKS5 Proxy. Con essa, l’indirizzo IP cambierà, ma i dati trasmessi non sono criptati, quindi non c’è riduzione della velocità.

    Le VPN non possono essere utilizzate per condividere opere protette da copyright. In alcuni Paesi, il torrenting è illegale e può comportare la disattivazione dell’account.

  12. Qual e il Paese di origine di TotalAV VPN?

    • Fornitore VPN: Total Security Limited
    • Paese d’origine: 🇬🇧 Regno Unito

    TotalAV VPN è gestito da Total Security Limited, che ha sede a Fareham, Regno Unito. Total Security Limited è stata fondata il 4 maggio 2016 e sin dall’inizio si è concentrata sullo sviluppo di software per la sicurezza di Internet. In precedenza è stata costituita con i nomi Protected.net Group Limited e SS Protect Limited.

    La sede centrale dell’azienda nel Regno Unito può rappresentare un rischio per un piccolo numero di utenti, in quanto il Paese è membro dell’alleanza 5 Eyes. I servizi segreti di questi Paesi monitorano il traffico internet e possono richiedere agli operatori VPN di consegnare informazioni su utenti specifici, se sospettano violazioni della legge. Gli operatori VPN sono legalmente obbligati a rispettarlo. I membri dell’alleanza condividono le informazioni tra loro.

  13. TotalAV VPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    Secondo quanto dichiarato sul sito web TotalAV VPN, non vengono generati registri durante l’utilizzo dell’applicazione. Tuttavia, secondo l’attuale politica sulla privacy, registra tutti gli indirizzi IP utilizzati dall’utente. Il motivo della raccolta di questi dati non è esplicitamente indicato.

    Anche i dati forniti al momento dell’ordine del servizio vengono memorizzati, nella gamma di indirizzo e-mail, password e metodo di pagamento, che sono necessari per mantenere l’account utente.

    Il provider TotalAV VPN non è stato sottoposto ad alcun audit per confermare la dichiarazione di zero logging. Le VPN regolarmente controllate includono Surfshark o NordVPN.

    Inoltre, TotalAV VPN non rilascia un Rapporto di Trasparenza o un Canarino di Garanzia attraverso il quale l’azienda riferisce sulle richieste di dati degli utenti ricevute. Considerando che l’operatore ha sede in un Paese membro dell’alleanza 5 Eyes, questo potrebbe contribuire ad aumentare la fiducia nel servizio.

    Tutti i server utilizzati da TotalAV VPN sono dotati di dischi rigidi che consentono l’archiviazione dei dati a lungo termine. Per proteggere meglio i dati degli utenti, sarebbe consigliabile passare a server dotati solo di memoria RAM, sui quali i dati non possono essere memorizzati.

    Total Security Limited, l’operatore di TotalAV VPN è un’azienda rinomata nel campo della sicurezza informatica. Ad oggi, non è noto un solo caso di fuga di dati personali degli utenti o di vendita a terzi. La fiducia nel servizio aumenterebbe ulteriormente se TotalAV VPN fosse sottoposto a un audit indipendente.

  14. TotalAV VPN Assistenza: Chat, e-mail…

    Gli abbonati possono contattare l’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite live chat. Alle domande risponde innanzitutto un chatbot robotico, che può passare ad un dipendente in carne ed ossa. In alternativa, può creare un ticket sul sito web TotalAV VPN e la risposta arriverà via e-mail.

    Gli utenti non registrati devono affidarsi alla base di conoscenze del sito web TotalAV VPN, che non è molto completa. La VPN soffre del fatto di non essere il prodotto principale dell’azienda. Non ha diritto alla live chat o ad altri contatti diretti con l’assistenza.

  15. Frequenze sulla VPN di TotalAV VPN

    Il TotalAV VPN è sicuro?
    TotalAV VPN fa parte di un pacchetto completo per la protezione nel cyberspazio e Total Security Limited è un’azienda affidabile, pertanto il servizio può essere considerato sicuro.

    La VPN include solo funzioni di base, e perde rispetto a servizi premium come NordVPN o CyberGhost VPN. Tuttavia, durante i nostri test non si sono verificate perdite di DNS o di indirizzi IP e la connessione è risultata sicura.

    La politica sulla privacy di TotalAV VPN, che afferma che l’applicazione memorizza tutti gli indirizzi IP degli utenti, merita una revisione. Di conseguenza, l’indirizzo IP reale dell’utente può essere rintracciato.

    Il TotalAV VPN è libero?
    TotalAV VPN è un servizio a pagamento che può essere acquistato solo come parte di un pacchetto Internet Security o Total Security. Il prezzo dell’abbonamento parte da €3,25 al mese. Il pacchetto include anche un antivirus, una protezione da malware o uno strumento di pulizia del computer.

    Gli abbonamenti possono essere pagati con carta di debito o di credito, oppure tramite PayPal, Google Pay e Apple Pay. In caso di insoddisfazione, è possibile usufruire di una garanzia di rimborso entro i primi 30 giorni. Abbiamo provato l’intero processo e il nostro denaro è stato rimborsato entro due giorni.

    Il TotalAV VPN è un buon VPN?
    TotalAV VPN è solo un componente aggiuntivo di un’applicazione di sicurezza internet completa, non può competere con le migliori VPN in classifica. Rispetto a loro, offre meno server, funzioni di base e avanzate, e può essere utilizzata solo sui tipi di dispositivi più comuni. Nel nostro test, ha ottenuto un punteggio di 7,0/10, posizionandosi #37 tra i servizi 90.

    Tuttavia, durante i test, TotalAV VPN ha nascosto con successo il nostro vero indirizzo IP e ha sbloccato la maggior parte delle piattaforme di streaming. Come parte di un pacchetto multi-tool di Total Security Limited, può essere una buona aggiunta per garantire la protezione generale del dispositivo.

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *