Speedify Recensione 2024: 4 svantaggi e 3 vantaggi

Speedify Recensione 2024: 4 svantaggi e 3 vantaggi

6.6
★★★
  1. ▼ Indice dei contenuti
    1. Speedify VPN: Perché ha ottenuto una valutazione di 6,6/10 nel test?
    2. Speedify VPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…
    3. Speedify VPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…
    4. Speedify VPN App: Facilita d’uso, whitelist, scelta del server…
    5. Speedify VPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza
    6. Speedify VPN posizioni del server
    7. Speedify VPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…
    8. Caratteristiche di Speedify VPN: AdBlock, IP statico…
    9. Utilizzo della CPU di Speedify VPN e prestazioni dell’applicazione
    10. Speedify VPN Server Torrenting
    11. Qual e il Paese di origine di Speedify VPN?
    12. Speedify VPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…
    13. Speedify VPN Assistenza: Chat, e-mail…
    14. Frequenze sulla VPN di Speedify VPN

    Speedify VPN: Perché ha ottenuto una valutazione di 6,6/10 nel test?

    • Il provider ha sede negli Stati Uniti ed è membro dell’alleanza 5 Eyes
    • L’applicazione registra una grande quantità di dati dell’utente
    • Solo 200 server in 36 Paesi
    • Non è riuscito a sbloccare Amazon Prime, HBO e Disney+ nel test
    • Supporta la modalità camuffamento per nascondere le connessioni VPN
    • Applicazione chiara che non esige le prestazioni del dispositivo
    • Offre funzionalità aggiuntive non convenzionali

    Speedify VPN è gestita da Connectify Inc, un’azienda americana con sede a Philadelphia. La VPN offre una protezione decente, una modalità di camuffamento e un’applicazione chiara e ordinata che non richiede energia. Nel nostro test, ha ricevuto un punteggio complessivo di 6,6/10, classificandosi #62 su 90 recensite VPN.

    Ha perso punti nella classifica delle VPN a causa della sua rete relativamente piccola di server, di cui ci sono solo 200 in 36 Paesi. Ad esempio, Surfshark gestisce server in 97 diverse località. Delle librerie di piattaforme di streaming straniere, Speedify VPN è stato in grado di sbloccare solo Netflix e YouTube.

    Speedify VPN blocca il torrenting sulla maggior parte dei server, e anche la velocità di upload di 56 Mb/s può essere descritta solo come media.

    Rispetto ai servizi concorrenti, Speedify VPN perde in termini di rapporto qualità-prezzo, €7,04 al mese per l’opzione più conveniente è molto. NordVPN, ad esempio, costa solo €3,79 al mese. Lo svantaggio per alcuni utenti potrebbe essere l’alleanza 5 Eyes con sede negli Stati Uniti.

    Il vantaggio di Speedify VPN è un’applicazione chiara e di aspetto gradevole, che non richiede prestazioni del dispositivo. Pertanto, può essere utilizzata senza problemi sui dispositivi più vecchi. Sono supportati la massima crittografia AES a 256 bit disponibile e un protocollo di sicurezza personalizzato.

    La velocità media di download di 113 Mb/s può essere considerata solida. Vale la pena menzionare anche il supporto della modalità mimetica o bonding, che consente di combinare più connessioni Internet contemporaneamente, massimizzando così la velocità di connessione.

  2. Speedify VPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo: €14,06​50% di sconto  €7,04 /mese (5 dispositivi)
    • Soddisfatti o Rimborsati: (30 giorni)
    • Versione di Prova Gratuita: (7 giorni)
    • Pagamento in criptovaluta:
      No
      Bitcoin :No
      Dash :No
      Ethereum :No
      Ripple :No

    Speedify VPN offre abbonamenti separati per individui, famiglie e team di lavoro. L’abbonamento regolare è per un singolo utente e può essere utilizzato su un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente. L’opzione di abbonamento familiare consente fino a quattro account, mentre i parametri dell’abbonamento team sono sempre individuali.

    L’abbonamento per singolo utente è disponibile in due varianti. Meno conveniente è l’abbonamento mensile a pagamento continuo per €14,06, che può essere interrotto in qualsiasi momento. Più conveniente è l’abbonamento annuale a Speedify VPN pagato in anticipo per l’intero periodo, con un canone mensile di €7,04. Abbonamenti ancora più lunghi sono disponibili durante occasionali promozioni a tempo limitato a prezzi più convenienti.

    Può utilizzare una carta di debito o di credito, oppure PayPal per pagare il suo abbonamento. Tutti gli ordini sono coperti da una 30 giorni garanzia di rimborso, è sufficiente contattare l’assistenza clienti per usufruirne.

    La versione di prova di Speedify VPN è disponibile per 7 giorni esclusivamente su Google Play Store o App Store. Può anche utilizzare la variante gratuita di Speedify VPN Free per provare il servizio, che presenta alcune limitazioni rispetto alla variante a pagamento.

  3. Speedify VPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: 5

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      No
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      No
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      No
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      No
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      No
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      No
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      No
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      No
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      No
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      No
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      No
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      No
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      No
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      No
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      No
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      No
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      No
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      No
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      No
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    Con un account regolare, Speedify VPN può essere utilizzato su un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente. Nel contesto di altre VPN questo è inferiore alla media, ad esempio con Surfshark può connettersi da un massimo di 999 dispositivi contemporaneamente.

    La compatibilità di Speedify VPN con diversi tipi di dispositivi è scarsa. L’applicazione è disponibile direttamente solo per i computer Windows, macOS e Linux e per i dispositivi mobili Android e iOS.

    Speedify VPN non può essere utilizzata su Android TV, Apple TV, Fire TV o sistemi smart TV e multimediali Kodi, console di gioco Playstation e Xbox o sistemi alternativi Raspberry Pi.

    Manca anche il supporto per l’esecuzione di Speedify VPN su un router che potrebbe semplicemente proteggere tutti i dispositivi collegati alla stessa rete. Inoltre, l’uso di una VPN su un router sostituisce efficacemente il basso numero di dispositivi connessi simultaneamente.

    Speedify VPN non offre estensioni del browser.

    NordVPN è la scelta migliore per la compatibilità cross-device, supportando tutti i sistemi operativi comuni e meno comuni e consentendo un facile utilizzo tramite un componente aggiuntivo del browser web.

  4. Speedify VPN App: Facilita d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇺🇸 inglese +9 altre🇦🇪 arabo 🇨🇳 cinese 🇫🇷 francese 🇩🇪 tedesco 🇵🇹 portoghese 🇷🇺 russo 🇪🇸 spagnolo 🇹🇷 turco 🇷🇴 romeno
    • Whitelisting:
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    L’applicazione desktop Speedify VPN è di bell’aspetto e può essere utilizzata dagli utenti meno esperti. Possono passare da un aspetto scuro a uno chiaro nelle impostazioni, attivare i suoni dell’app o facoltativamente attivare la visualizzazione delle notifiche. L’ambiente dell’app è tradotto in 10 diverse lingue, ad eccezione dell’italiano.

    Una caratteristica specifica dell’applicazione Speedify VPN è la visualizzazione di un gran numero di statistiche diverse sui dati trasferiti. Considerando il limite inesistente di dati trasferiti, si tratta di informazioni un po’ inutili.

    Speedify VPN offre diverse funzioni interessanti, tra cui Bypass, che ricorda un po’ whitelist. Nelle impostazioni di Bypass, può scegliere quali applicazioni e siti web si connetteranno direttamente a Internet, mentre Speedify VPN proteggerà tutti gli altri. Tuttavia, c’è solo una sorta di elenco preimpostato di applicazioni e siti web popolari, che non è possibile aggiungere.

    L’elenco dei server è ordinato in ordine alfabetico nell’applicazione. Può anche utilizzare la connessione automatica al server più veloce in quel momento o a un server ottimizzato per il torrenting. Le impostazioni dell’app Speedify VPN consentono anche di stabilire automaticamente la connessione all’avvio del dispositivo.

  5. Speedify VPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: Illimitato

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server

    Come tutte le altre VPN a pagamento, Speedify VPN non limita gli utenti nella quantità di dati trasferiti.

    Speedify VPN si pubblicizza come la VPN più veloce sul suo sito web, che è ciò a cui si riferisce il suo nome. Le velocità misurate nel nostro test si sono rivelate sufficienti per la maggior parte degli utenti, tuttavia Speedify VPN perde rispetto ai migliori servizi sul mercato. Per testare la velocità di trasferimento, abbiamo utilizzato la funzione di connessione al server più vicino.

    In media, la velocità di download misurata ha raggiunto 113 Mb/s, che è facilmente sufficiente per lo streaming di video 4K, ad esempio. Per questo, viene indicata come necessaria una soglia di almeno 50 Mbps.

    Rispetto alla concorrenza, Speedify VPN perde un po’ in velocità di upload, il valore misurato 56 Mb/s può essere considerato un valore inferiore alla media. Ad esempio, FastestVPN ha misurato un upload medio di 254 Mb/s. Tuttavia, per la condivisione di file più grandi, 56 Mb/s è una velocità sufficiente.

    Il tempo di risposta di Speedify VPN ha una media di 33 ms, che è facilmente sufficiente per il gioco e le videochiamate. Il tempo di risposta delle migliori VPN sul mercato è ancora migliore, ad esempio AdGuard VPN ha un tempo di risposta medio di 7 ms. Per la risposta del server rispetto alla velocità di trasferimento, il valore più basso è migliore.

  6. Speedify VPN posizioni del server

    • Numero di server:
      200
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      36
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇧🇪 Belgio 🇧🇬 Bulgaria 🇩🇰 Danimarca 🇫🇮 Finlandia 🇫🇷 Francia 🇮🇪 Irlanda 🇮🇹 Italia 🇭🇺 Ungheria 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇳🇴 Norvegia 🇵🇱 Polonia 🇵🇹 Portogallo 🇦🇹 Austria 🇷🇴 Romania 🇸🇮 Slovenia 🇬🇧 Regno Unito 🇷🇸 Serbia 🇪🇸 Spagna 🇸🇪 Svezia 🇨🇭 Svizzera 🇹🇷 Turchia
    America del Nord 🇨🇦 Canada 🇲🇽 Messico 🇺🇸 USA
    America del Sud 🇧🇷 Brasile
    Asia 🇮🇩 Indonesia 🇮🇱 Israele 🇯🇵 Giappone 🇰🇷 Corea del Sud 🇷🇺 Russia 🇸🇬 Singapore 🇦🇪 Emirati Arabi Uniti
    Africa 🇿🇦 Repubblica Sudafricana
    Oceania 🇦🇺 Australia 🇳🇿 Nuova Zelanda

    La rete Speedify VPN è composta da 200 server in 36 Paesi, che possono essere considerati un’offerta inferiore alla media. ExpressVPN, ad esempio, offre agli abbonati 3.000 server in 94 Paesi.

    Tradizionalmente, la maggior parte dei server Speedify VPN si trova in Europa, ma ogni continente è rappresentato. Tra i Paesi meno comuni, Speedify VPN offre server VPN in Finlandia, Slovenia, Serbia, Brasile e Corea del Sud. Ci sono anche server in Italia, Svizzera, Francia, Germania, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. Speedify VPN dispone anche di server situati in Paesi con una censura Internet prevalente, in particolare Russia, Indonesia ed Emirati Arabi Uniti.

    Le località disponibili sono elencate in ordine alfabetico. Può connettersi manualmente a una qualsiasi di esse, oppure lasciare che l’applicazione scelga il server più veloce del momento.

    Speedify VPN non offre alcun server specificamente ottimizzato per torrenting o streaming, ad esempio. Almeno l’applicazione supporta la selezione automatica del server ottimale per il torrenting.

  7. Speedify VPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      No
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      No
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    Speedify VPN soddisfa i requisiti di base di una VPN sicura. La protezione contro le perdite DNS è implementata nell’applicazione, che ha nascosto in modo affidabile il nostro indirizzo IP reale durante il test. Non si sono verificate perdite DNS. Gli utenti più esperti possono utilizzare le impostazioni avanzate di protezione DNS nelle impostazioni dell’applicazione.

    Nell’app è disponibile una funzione kill switch che disconnette il dispositivo da internet una volta persa la connessione al server VPN. Questo assicura che il vero indirizzo IP e la posizione dell’utente rimangano segreti.

    Speedify VPN esegue un protocollo di sicurezza proprietario costruito su DTLS 1.2. Inoltre, i dati trasmessi sono protetti dalla crittografia AES256-GCM e, sui dispositivi più vecchi, da Chacha. La variante di sicurezza utilizzata è considerata sufficiente, non è necessario preoccuparsi della perdita dei dati trasmessi. Una critica di Speedify VPN è la mancanza di protocolli alternativi. Surfshark, NordVPN e altri servizi supportano, ad esempio, i moderni WireGuard e OpenVPN.

    Tra le caratteristiche di sicurezza avanzate Speedify VPN manca il multi-hop, che instrada le connessioni attraverso più server VPN contemporaneamente. Ciò rende più difficile rintracciare l’origine della connessione, in quanto più livelli proteggono l’utente.

    Non sono inoltre disponibili le connessioni alla rete Tor e la protezione dell’account utente di Speedify VPN tramite l’autenticazione a due fattori. Una funzione un po’ strana, il cui scopo non è ancora stato scoperto, è la possibilità di disattivare la crittografia del traffico.

  8. Speedify VPN & Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      No
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      No
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      No
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      No
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    Speedify VPN non è adatto a sbloccare le librerie di piattaforme di streaming straniere. Non ci sono server dedicati allo streaming, quindi nel nostro test abbiamo potuto accedere solo ai video di YouTube e Netflix.

    Le piattaforme di streaming HBO, Amazon Prime Video, Disney+ e Hulu non sono state in grado di gestire Speedify VPN. Con Amazon Prime, abbiamo ricevuto un messaggio che diceva che eravamo connessi a una VPN e, per questo motivo, la riproduzione video non era possibile. Anche le altre piattaforme non consentivano il caricamento dei video.

    Per sbloccare i flussi, consigliamo di dare priorità a NordVPN, Surfshark o CyberGhost VPN. Tutti e tre i servizi supportano pienamente tutte le piattaforme di streaming più diffuse, garantendo un’elevata velocità di connessione e aggiungendo un eccellente livello di sicurezza.

  9. Caratteristiche di Speedify VPN: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      No
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      No
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    Il blocco degli annunci può essere attivato nelle impostazioni dell’applicazione tramite la piattaforma AdGuard. Il blocco di tracker e malware non è supportato da Speedify VPN.

    Speedify VPN offre alcune funzionalità aggiuntive che non sono comuni nelle app VPN. Ad esempio, prevede la condivisione della connessione internet tra gli utenti Speedify VPN che sono collegati alla stessa rete wi-fi.

    Un’altra caratteristica interessante è la “Modalità Bonding”, che può combinare più connessioni internet (ad esempio, wi-fi e dati mobili) per fornire velocità di trasferimento più elevate. La funzione “Seamless Failover”, invece, monitora lo stato della connessione e se l’utente lascia la rete wi-fi, passa automaticamente ad un’altra fonte internet disponibile, senza interrompere le chiamate o i download.

    L’applicazione Speedify VPN supporta anche la modalità di camuffamento, che fa apparire la VPN come una normale connessione all’esterno. Questo rende più difficile il rilevamento da parte delle piattaforme di streaming o degli ISP. Questa funzione trova impiego, ad esempio, nei luoghi in cui l’uso della VPN può essere fonte di problemi.

    I server dedicati sono disponibili solo a un costo aggiuntivo e solo con gli account dei team Speedify VPN.

  10. Utilizzo della CPU di Speedify VPN e prestazioni dell’applicazione

    Le applicazioni VPN sono generalmente sviluppate in modo che il loro utilizzo non appesantisca il computer e non limiti l’utente nell’uso normale. Speedify VPN è tra le migliori della media in questo campo. Con la connessione VPN attivata, l’applicazione ha utilizzato solo 30 MB di RAM, che è quasi impercettibile per i dispositivi di oggi.

    Del processore e della batteria del MacBook di prova, Speedify VPN ha utilizzato solo lo 0,2% della sua capacità. In caso di problemi di stabilità, l’applicazione può essere disattivata completamente. Un avvio più rapido del dispositivo può essere ottenuto disabilitando l’opzione di connessione automatica alla VPN dopo l’avvio nelle impostazioni.

  11. Speedify VPN Server Torrenting

    • Torrent:
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    Speedify VPN non è la soluzione migliore per il torrenting. Non solo non gestisce alcun server appositamente ottimizzato per questo tipo di utilizzo, ma proibisce del tutto il torrenting sulla maggior parte dei server.

    Quando si seleziona una posizione di connessione, è disponibile un’opzione “Torrent Friendly” per collegare l’utente alla posizione migliore per la condivisione di file P2P.

    La nostra velocità di download misurata di 113 Mb/s e la velocità di upload di 56 Mb/s sono sufficienti per il solo torrenting.

    La migliore VPN per il torrenting offre server dedicati, maggiore sicurezza e funzioni per garantire il massimo anonimato per la condivisione di file P2P. Alcuni di questi servizi includono Proton VPN Plus, CyberGhost VPN e Ivacy VPN.

  12. Qual e il Paese di origine di Speedify VPN?

    • Fornitore VPN: Connectify, Inc.
    • Paese d’origine: 🇺🇸 USA

    Speedify VPN è gestito da Connectify Inc. con sede a Philadelphia, USA. Fondata il 1° ottobre 2009, Connectify Inc. gestisce un’alternativa gratuita, Speedify VPN Free, insieme alla sua VPN a pagamento.

    La sede dell’azienda negli Stati Uniti può rappresentare un rischio per alcuni utenti, in quanto il Paese è membro dell’alleanza 5 Eyes. Le agenzie di sicurezza di questi Paesi monitorano il comportamento degli utenti su Internet e possono richiedere agli operatori VPN di rilasciare informazioni specifiche in caso di sospetto. Inoltre, condividono i dati ottenuti tra loro.

    Gli utenti più sensibili spesso preferiscono le VPN il cui operatore ha sede in Paesi con livelli di protezione dei dati senza precedenti. Tali Paesi includono la Svizzera (dove ha sede Proton VPN Plus) o Panama (da dove proviene NordVPN).

  13. Speedify VPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      Parzialmente
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    La politica sulla privacy di Speedify VPN è breve e chiarisce quali dati l’azienda raccoglie sugli utenti.

    Le informazioni raccolte sono superiori a quelle delle migliori VPN. Speedify VPN memorizza l’indirizzo e-mail necessario per mantenere un account utente, ma anche l’indirizzo IP, il tempo di connessione alla VPN, l’identificativo del dispositivo e la quantità di dati trasferiti. Questa quantità di informazioni può già portare all’identificazione di un utente specifico, sebbene l’operatore di Speedify VPN dichiari di utilizzare i dati solo per ottimizzare i servizi offerti.

    I server utilizzati da Speedify VPN per memorizzare questi dati si trovano negli Stati Uniti e possono quindi essere sequestrati dalle autorità locali. I pagamenti degli abbonamenti sono elaborati da terzi, pertanto l’operatore Speedify VPN non ha accesso ai dati.

    I dati personali degli utenti Speedify VPN non vengono venduti a terzi o trasmessi alla polizia o ai tribunali, a meno che non venga richiesto direttamente all’azienda.

    Un audit indipendente incentrato sulla sicurezza dell’applicazione e sulla conformità alla protezione dei dati contribuirebbe ad aumentare la fiducia in Speedify VPN. Questo non è ancora stato intrapreso dall’azienda. Connectify Inc. non emette né un Rapporto di Trasparenza né un Warrant Canary attraverso il quale riferire sulle richieste di rilascio dei dati ricevute. NordVPN, ad esempio, si è sottoposto a diversi audit sulla sicurezza delle applicazioni e dei dati, superandoli sempre senza problemi.

    Finora, non sono note fughe di dati personali degli utenti di Speedify VPN.

  14. Speedify VPN Assistenza: Chat, e-mail…

    L’assistenza clienti è disponibile inviando un’e-mail a support@speedify.com o cliccando sull’icona della chat sul lato destro del sito web Speedify VPN. Gli orari di assistenza sono limitati, non è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

    Le domande possono essere poste anche sui canali social media di Speedify VPN. Per accelerare l’assistenza in caso di problemi tecnici, può generare dei log nell’app da allegare alla sua e-mail.

    Sul sito web di Speedify VPN, troverà una scheda “Aiuto” in cui è presente un’ampia base di conoscenze con risposte a domande generali e soluzioni a problemi specifici della piattaforma.

    Speedify VPN non gestisce un forum di discussione dove è possibile connettersi con altri utenti del servizio. L’azienda mantiene almeno un blog dove pubblica articoli e consigli su argomenti diversi dalle VPN.

  15. Frequenze sulla VPN di Speedify VPN

    Il Speedify VPN è gratuito?
    Speedify VPN è un servizio a pagamento, il prezzo dell’opzione di abbonamento più conveniente è €7,04 al mese. È soggetto al pagamento anticipato dell’intero periodo e l’ordine è coperto da una 30 giorni garanzia di rimborso. La versione di prova di Speedify VPN è disponibile gratuitamente per 7 giorni.

    Gli utenti occasionali possono utilizzare la variante gratuita di Speedify VPN Free, che presenta alcune limitazioni rispetto alla variante a pagamento. Tuttavia, può essere utilizzata gratuitamente per un tempo illimitato.

    Il Speedify VPN è sicuro?
    Speedify VPN utilizza un protocollo proprietario che si basa sullo standard DTLS 1.2 e contribuisce alla sicurezza del servizio. Durante i nostri test non abbiamo rilevato alcuna fuga di dati. L’applicazione mobile offre un kill switch per evitare connessioni non sicure.

    Il punto debole di Speedify VPN è la grande quantità di dati raccolti, che includono l’indirizzo IP, il tempo di connessione o le informazioni sul dispositivo. Il provider VPN ha sede negli Stati Uniti, che sono membri dell’alleanza 5 Eyes e possono tracciare i movimenti internet degli utenti.

    Il Speedify VPN è adatto per lo streaming?
    Nel nostro test, Speedify VPN è stato in grado di sbloccare solo i video delle piattaforme YouTube e Netflix, quindi non possiamo raccomandarlo per lo streaming. Non poteva gestire lo sblocco di film da Amazon Prime Video, Disney Plus, HBO o Hulu.

    La velocità media di download misurata di 113 Mb/s è sufficiente per guardare video 4k. Le migliori VPN per lo streaming possono gestire tutte le piattaforme di streaming, garantendo elevate velocità di connessione e aggiungendo importanti funzioni di sicurezza.

    Possiamo consigliare NordVPN, Surfshark o CyberGhost VPN.

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *