Personal VPN Pro Recensione 2024: 4 svantaggi e 2 vantaggi

Personal VPN Pro Recensione 2024: 4 svantaggi e 2 vantaggi

6.4
★★★
  1. ▼ Indice dei contenuti
    1. Personal VPN Pro Dispone di una modalità Stealth che nasconde l’uso della VPN
    2. Personal VPN Pro Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…
    3. Personal VPN Pro e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…
    4. Personal VPN Pro App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…
    5. Personal VPN Pro Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza
    6. Personal VPN Pro posizioni del server
    7. Personal VPN Pro Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…
    8. Caratteristiche di Personal VPN Pro: AdBlock, IP statico…
    9. Utilizzo della CPU di Personal VPN Pro e prestazioni dell’applicazione
    10. Personal VPN Pro Server torrenting
    11. Qual è il Paese di origine di Personal VPN Pro?
    12. Personal VPN Pro e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…
    13. Personal VPN Pro Assistenza: Chat, e-mail…
    14. Frequenze sulla VPN di Personal VPN Pro

    Personal VPN Pro Dispone di una modalità Stealth che nasconde l’uso della VPN

    • Limitato a 5 connessioni simultanee di dispositivi
    • Il costo dell’abbonamento di €5,47 al mese è superiore a quello dei concorrenti
    • Numero medio di server (300) e solo funzioni VPN standard
    • App non disponibile in italiano
    • La modalità Stealth rende difficile il rilevamento delle VPN attive
    • Operativo anche in Cina

    Il fornitore di Personal VPN Pro è WiTopia, Inc. un’azienda americana impegnata principalmente nello sviluppo di prodotti per proteggere i dati e la privacy degli utenti durante la navigazione in Internet. WiTopia fornisce anche protezione per gli account e-mail e i router Wi-Fi. La VPN stessa è disponibile dal 2005.

    Personal VPN Pro offre tre opzioni di abbonamento distinte, ognuna rivolta ad una base di utenti diversa. Questi diversi tipi di abbonamento possono essere mescolati all’interno di un unico account e una singola variante può essere acquistata fino a 100 volte. Il piano Pro recensito presenta una modalità Stealth che complica il rilevamento delle connessioni VPN attive. Pertanto, Personal VPN Pro può essere utilizzato in Cina e in altri Paesi dove la privacy è fondamentale. Contemporaneamente, questa funzione aiuta a sbloccare e stabilizzare i servizi di streaming.

    Il livello di sicurezza varia a seconda delle opzioni di abbonamento. In tutti i casi, viene fornito il supporto per la crittografia a 256 bit combinata con più protocolli disponibili.

    Il costo dell’abbonamento di Personal VPN Pro può scoraggiare alcuni utenti, in quanto è superiore a quello di altre VPN di qualità simile o superiore. Personal VPN Pro non è all’altezza della gamma di funzioni supportate, e i suoi 300 server disponibili sono inferiori alla media.

    Con un limite di 5 dispositivi simultanei, Personal VPN Pro non impressiona; ad esempio, Surfshark supporta un numero illimitato di dispositivi con un singolo account. Sebbene Personal VPN Pro abbia una buona politica sulla privacy, l’ubicazione negli Stati Uniti dell’azienda potrebbe essere fonte di preoccupazione per alcuni utenti.

  2. Personal VPN Pro Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo: €9,38​90% di sconto  €5,47 /mese (5 dispositivi)
    • Soddisfatti o Rimborsati: (30 giorni)
    • Versione di Prova Gratuita: No
    • Pagamento in criptovaluta:
      No
      Bitcoin :No
      Dash :No
      Ethereum :No
      Ripple :No

    Gli abbonamenti possono essere facilmente ottenuti dal sito web Personal VPN Pro. Gli utenti possono scegliere tra tre opzioni di abbonamento che differiscono per prezzo e offerte:

    • Personal VPN Pro Basic è l’opzione più conveniente e include solo le funzionalità di base.
    • Personal VPN Pro Pro è dotata di una maggiore sicurezza e di funzioni aggiuntive, tra cui la modalità Stealth. Questa opzione è consigliata agli utenti che utilizzeranno le VPN in Paesi soggetti a censura.
    • Personal VPN Pro Premier consente la connessione al router, rendendola particolarmente adatta agli uffici e alle case più grandi.

    Il periodo di abbonamento può essere selezionato per 6 mesi, 1 anno, 2 anni o 3 anni. Inoltre, solo Personal VPN Pro Premier può essere fatturato mensilmente. È possibile detenere fino a 100 abbonamenti con un unico account utente, estendendo il numero di dispositivi che possono connettersi simultaneamente.

    L’abbonamento più conveniente è un piano prepagato di 3 anni. Su base mensile, costa €5,47, mentre l’opzione meno favorevole è €9,38. Personal VPN Pro è più costoso di concorrenti come NordVPN o Surfshark.

    Personal VPN Pro offre una garanzia di rimborso entro 30 giorni su tutte le opzioni di abbonamento. La richiesta deve essere effettuata prima della scadenza di questo periodo.

    Gli abbonamenti Personal VPN Pro possono essere impostati senza un account utente; è sufficiente fornire un indirizzo e-mail e una password per crearne uno. Nell’app mobile, sono richiesti anche il nome e il cognome. L’indirizzo e-mail non viene verificato. Il pagamento può essere effettuato con carte di credito o di debito o con PayPal. Non sono disponibili altre opzioni. Gli abbonamenti Personal VPN Pro si rinnovano automaticamente al termine del periodo pagato.

    Non sono disponibili né un’opzione gratuita né una versione di prova di Personal VPN Pro. Per provare il servizio, può utilizzare la garanzia di rimborso 30 giorni o optare per l’abbonamento mensile più breve.

  3. Personal VPN Pro e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: 5

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      No
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      No
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      No
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      No
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      No
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      No
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      No
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      No
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      No
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      No
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      No
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      No
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      No
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      No
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      No
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      No
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    Personal VPN Pro può essere utilizzato su 5 diversi dispositivi contemporaneamente, un limite inferiore alla media di altre VPN a pagamento. Ad esempio, IPVanish VPN e Atlas VPN Pro non impongono tali restrizioni.

    L’applicazione Personal VPN Pro è disponibile per dispositivi Windows, macOS, Android, iOS e Linux.

    Tra le smart TV, solo la Fire TV di Amazon è supportata. Personal VPN Pro può essere utilizzata anche sui dispositivi Chromebook. Le console di gioco non sono protette.

    Personal VPN Pro è inferiore a causa della mancanza di estensioni del motore di ricerca. Il traffico sui router è disponibile solo con l’opzione di abbonamento Premier, la più costosa. Anche il router CloakBox VPN, anch’esso prodotto da WiTopia, può essere utilizzato a questo scopo.

    In termini di compatibilità, Personal VPN Pro ha molto da recuperare. Le VPN leader come NordVPN supportano più tipi di dispositivi.

  4. Personal VPN Pro App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇺🇸 inglese
    • Whitelisting:
      No
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    L’applicazione desktop Personal VPN Pro è tra le più semplici, in quanto non offre molte funzioni. Ha un’interfaccia semplice, chiara e facile da comprendere. Non offre quasi nessuna opzione di personalizzazione per soddisfare le preferenze dell’utente. Le istruzioni su come installare l’applicazione sono disponibili sul sito web Personal VPN Pro.

    L’interfaccia dell’applicazione è disponibile solo in inglese e solo in un tema scuro.

    All’avvio dell’applicazione, viene sempre visualizzata per prima la pagina con il pulsante di connessione al server. Può lasciare che l’applicazione selezioni il server più veloce e meno occupato utilizzando la funzione Smart Location, oppure selezionare manualmente il server. I server disponibili sono elencati in ordine alfabetico per località, ma i tempi di risposta attuali non sono visualizzati. I server possono essere aggiunti all’elenco dei preferiti.

    Una volta stabilita con successo una connessione al server, l’icona dell’applicazione diventa verde e viene visualizzato l’indirizzo IP corrente. L’applicazione consente anche di passare da un abbonamento all’altro.

    L’applicazione Personal VPN Pro è carente per l’assenza di una whitelist e della funzione di connessione automatica. La whitelist consente agli utenti di selezionare siti o applicazioni che si connetteranno direttamente a Internet senza una VPN. La connessione automatica, invece, seleziona automaticamente il server più adatto e connette il dispositivo alla VPN all’avvio.

  5. Personal VPN Pro Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: Illimitato

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server

    Personal VPN Pro non limita gli utenti in base alla quantità di dati trasferiti, una caratteristica che è standard tra le VPN a pagamento.

    In media, la velocità di download di Personal VPN Pro, misurata a 99 Mb/s, è stata sorprendentemente buona, dato il carico sostanziale dei suoi 300 server. Questa velocità è più che sufficiente per attività come la riproduzione di video 4K, che generalmente richiedono almeno 50 Mbps.

    D’altra parte, la velocità di upload di 34 Mb/s colloca Personal VPN Pro tra le VPN più lente del nostro confronto. La bassa velocità di upload può rendere particolarmente difficile il backup di file nel cloud o la condivisione tramite torrent.

    Il tempo di risposta di 81 ms potrebbe non essere adeguato per attività come il gioco o lo streaming video. Per un confronto, abbiamo misurato il tempo di risposta medio dei concorrenti NordVPN a 11 ms e AdGuard VPN 7 ms. Si ricordi che per i tempi di risposta, rispetto alle velocità di trasferimento, è meglio una velocità inferiore.

    In termini di creazione di una connessione al server VPN, Personal VPN Pro si colloca nella media. Non abbiamo potuto testare la velocità della funzione di connessione automatica, poiché Personal VPN Pro non la offre.

    In sintesi, Personal VPN Pro si colloca nella media, se non al di sotto, a causa della velocità di trasferimento e dei tempi di risposta.

  6. Personal VPN Pro posizioni del server

    • Numero di server:
      300
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      43
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇧🇪 Belgio 🇨🇿 Cechia 🇩🇰 Danimarca 🇫🇮 Finlandia 🇫🇷 Francia 🇮🇪 Irlanda 🇮🇸 Islanda 🇮🇹 Italia 🇱🇹 Lituania 🇱🇻 Lettonia 🇱🇺 Lussemburgo 🇭🇺 Ungheria 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇳🇴 Norvegia 🇵🇱 Polonia 🇵🇹 Portogallo 🇦🇹 Austria 🇷🇴 Romania 🇬🇧 Regno Unito 🇪🇸 Spagna 🇸🇪 Svezia 🇨🇭 Svizzera 🇹🇷 Turchia 🇺🇦 Ucraina
    America del Nord 🇨🇦 Canada 🇲🇽 Messico 🇺🇸 USA
    America del Sud 🇧🇷 Brasile
    Asia 🇭🇰 Hong Kong 🇮🇳 India 🇮🇱 Israele 🇯🇵 Giappone 🇰🇷 Corea del Sud 🇲🇾 Malaysia 🇷🇺 Russia 🇸🇬 Singapore 🇹🇭 Tailandia 🇻🇳 Vietnam
    Africa 🇪🇬 Egitto 🇿🇦 Repubblica Sudafricana
    Oceania 🇦🇺 Australia 🇳🇿 Nuova Zelanda

    La rete Personal VPN Pro comprende 300 server sparsi in 43 Paesi del mondo.

    Rispetto ad altre VPN, Personal VPN Pro ha meno server. Ad esempio, Surfshark ha 3.200, e Private Internet Access ha 35.400.

    I server Personal VPN Pro sono ben distribuiti nei vari continenti, con la maggior parte in Europa e in Asia. I Paesi 43 includono l’Italia, la Svizzera, la Germania, il Regno Unito o gli Stati Uniti e la Russia, che deve affrontare una sostanziale censura governativa.

    Tutte le funzioni offerte da Personal VPN Pro sono disponibili su tutti i server. Non ci sono server dedicati esclusivamente a compiti come lo streaming video o il traffico P2P. Alcuni server sono in affitto e non sono di proprietà di WiTopia, Inc.

    Anche se Personal VPN Pro è disponibile dal 2005, siamo rimasti delusi dalla selezione dei server e dei Paesi. Altre VPN, come Surfshark (97 paesi) o ExpressVPN (94 paesi) offrono una selezione significativamente migliore.

  7. Personal VPN Pro Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      No
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    Le caratteristiche di sicurezza variano a seconda del tipo di abbonamento. Tutti i piani utilizzano una crittografia a 256 bit combinata con PPTP, L2TP/IPSec, IPSec IKEv1 e IKEv2. Con Personal VPN Pro, può anche utilizzare i protocolli OpenVPN TCP e OpenVPN UDP con oltre 65.000 porte.

    Personal VPN Pro supporta la protezione contro le perdite DNS. Nei nostri test, non abbiamo osservato alcuna fuga di richieste DNS.

    Le applicazioni Personal VPN Pro presentano un kill switch essenziale che protegge l’indirizzo IP e la posizione dell’utente dallo spoofing. Se la connessione al server VPN fallisce, il kill switch disconnette il dispositivo da Internet.

    Un abbonamento Personal VPN Pro permette anche di navigare sulla rete anonima Tor.

    Un vantaggio di questo servizio è il supporto di un certificato a 4096 bit e di modalità stealth che nascondono la protezione VPN attiva. Per questo motivo, Personal VPN Pro può essere utilizzato in Cina e in altri Paesi con regolare censura.

    Tuttavia, Personal VPN Pro non include funzioni come il blocco degli annunci, la protezione da malware e i tracker. L’applicazione non offre nemmeno il tunneling diviso o altre funzioni avanzate.

    Per un uso standard, il livello di sicurezza è adeguato e fornisce il più alto livello di protezione tra le opzioni di abbonamento Personal VPN Pro. Le VPN come ExpressVPN e AdGuard VPN utilizzano il loro protocollo proprietario, aumentando i livelli di sicurezza.

  8. Personal VPN Pro & Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    Personal VPN Pro può sbloccare i flussi di Netflix, YouTube, Amazon Prime Video, HBO, Disney Plus, Hulu e BBC iPlayer. Tuttavia, nessun server è specificamente ottimizzato per lo streaming video.

    Durante i nostri rigorosi test, abbiamo anche valutato la stabilità della connessione su ogni piattaforma. I risultati ottenuti da Personal VPN Pro possono essere descritti come incoerenti. La connessione ai server più vicini ha solitamente portato a uno streaming più fluido e a una minore frequenza di balbuzie video. Tuttavia, sulla piattaforma Hulu, abbiamo riscontrato balbuzie durante il caricamento e la riproduzione dei contenuti, il che ha portato ad una scarsa esperienza utente.

    Le piattaforme di streaming possono bloccare il traffico VPN aggiungendo i loro indirizzi IP a una lista nera, impedendo agli utenti di sbloccare lo streaming. Una possibile soluzione in questa situazione è quella di disconnettersi e riconnettersi alla VPN utilizzando un altro indirizzo IP.

    Per un’esperienza di streaming video confortevole con una VPN, consigliamo NordVPN o Surfshark.

  9. Caratteristiche di Personal VPN Pro: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      No
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      No
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      No
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    L’applicazione Personal VPN Pro non blocca annunci, malware o tracker. Allo stesso modo, non offre un tunneling diviso o una funzione di connessione automatica per connettersi automaticamente alla VPN all’avvio del dispositivo.

    Gli indirizzi IP statici non sono disponibili a pagamento.

    In conclusione, l’offerta di funzioni di Personal VPN Pro è carente, soprattutto se confrontata con le migliori VPN come NordVPN o Proton VPN Plus.

  10. Utilizzo della CPU di Personal VPN Pro e prestazioni dell’applicazione

    Durante i nostri test di Personal VPN Pro, non abbiamo notato cambiamenti nel comportamento del dispositivo che potessero portare a un aumento del carico dovuto all’esecuzione dell’applicazione. La dimensione del pacchetto di installazione dell’applicazione desktop è di circa 30 MB.

    Anche dopo aver chiuso l’applicazione, questa ha continuato a funzionare in background, consumando la stessa quantità di energia. Per uscire completamente dal programma, deve cliccare su un’icona nella barra delle applicazioni.

  11. Personal VPN Pro Server torrenting

    • Torrent:
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    Personal VPN Pro supporta il traffico torrent su tutti i suoi server. Le condizioni per il torrenting rimangono le stesse per tutti i piani di abbonamento.

    Tra i server disponibili, nessuno è specificamente ottimizzato per il traffico P2P. Personal VPN Pro è compatibile con i client torrent più diffusi, ma blocca l’accesso ai siti web P2P. È necessario modificare le impostazioni dell’applicazione per ottenere l’accesso.

    Le velocità raggiunte nei nostri test (download medio 99 Mb/s e upload 34 Mb/s) suggeriscono che Personal VPN Pro non è ideale per il torrenting. Le migliori VPN per il torrenting, come CyberGhost VPN o Ivacy VPN, offrono velocità più elevate e alcune gestiscono persino server specificamente ottimizzati per la condivisione P2P legale.

  12. Qual è il Paese di origine di Personal VPN Pro?

    • Fornitore VPN: WiTopia, Inc.
    • Paese d’origine: 🇺🇸 USA

    Personal VPN Pro è un prodotto principale di WiTopia, Inc. con sede in Virginia, USA. WiTopia si concentra sulla sicurezza di Internet e il suo secondo prodotto è il sistema Secure My Email per la crittografia delle e-mail. L’azienda è stata fondata nel 2005, anno in cui ha lanciato la prima versione della VPN.

    La sede dell’azienda negli Stati Uniti potrebbe preoccupare alcuni utenti, in quanto il Paese fa parte del gruppo dei Paesi 5/9/14 Occhi. I servizi di intelligence di questi Paesi monitorano l’attività degli utenti di Internet e possono condividere i dati raccolti tra loro.

  13. Personal VPN Pro e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    Secondo il fornitore, nessuna attività associata all’uso di Personal VPN Pro viene registrata. Pertanto, non vengono memorizzati i registri di navigazione, le pagine visitate o i file scaricati.

    Tuttavia, la VPN memorizza alcuni dati, tra cui le informazioni relative alle operazioni dell’account utente (e-mail, password e dettagli di pagamento) e alla comunicazione con l’assistenza. Questi dati vengono conservati nel caso in cui siano necessari in futuro.

    Sul sito Personal VPN Pro vengono utilizzati dei cookie, ma tutti i dati sono anonimizzati. Per eliminare completamente i dati raccolti su un account utente, può contattare l’assistenza all’indirizzo privacymatters@witopia.net.

    L’informativa sulla privacy indica che l’azienda è disciplinata dalla legge degli Stati Uniti. Se le viene ordinato da autorità superiori, è obbligata a divulgare le informazioni pertinenti. Personal VPN Pro dichiara che rispetterà le richieste ufficiali di rilascio dei dati, ma non ha ancora rilasciato alcun dato.

    Durante i nostri test di Personal VPN Pro non abbiamo rilevato alcuna perdita di DNS. Una verifica indipendente di questa VPN da parte di un’azienda affidabile deve ancora essere condotta.

  14. Personal VPN Pro Assistenza: Chat, e-mail…

    Può trovare le risposte alle domande più frequenti e le guide alla risoluzione dei problemi nel Centro di assistenza all’indirizzo Personal VPN Pro. Le informazioni sono ordinatamente suddivise per piattaforma.

    Gli utenti possono ottenere ulteriori informazioni da un blog e potenzialmente dai social network; Personal VPN Pro è attivo su Facebook e Twitter.

    Può contattare il supporto tecnico di Personal VPN Pro direttamente tramite la live chat, che è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e ha funzionato efficacemente durante il nostro test. Questo servizio è disponibile anche per i non abbonati. In alternativa, può utilizzare l’indirizzo e-mail support@witopia.net.

  15. Frequenze sulla VPN di Personal VPN Pro

    Il Personal VPN Pro è gratuito?
    Personal VPN Pro è un servizio a pagamento. L’opzione di abbonamento più conveniente costa €5,47 al mese. L’acquisto è accompagnato da una 30 giorni garanzia di rimborso. Questa VPN non offre una versione gratuita o di prova.
    Vale la pena sottoscrivere un abbonamento a Personal VPN Pro?
    Personal VPN Pro offre una modalità stealth che nasconde l’utilizzo della VPN, rendendo il servizio utilizzabile in luoghi come la Cina. Offre diverse opzioni di abbonamento e dispone di server in Paesi spesso trascurati dalle VPN concorrenti.

    Tuttavia, manca di funzioni che sono generalmente considerate standard per una buona rete privata virtuale. Considerando che il costo dell’abbonamento più conveniente è di €5,47 al mese, Personal VPN Pro è tra le VPN più costose sul mercato.

    E’ sicuro Personal VPN Pro?
    Personal VPN Pro offre protezione DNS, funzionalità kill switch, modalità stealth e supporta diversi protocolli sicuri.

    Tuttavia, l’ubicazione dell’operatore negli Stati Uniti, un Paese noto per monitorare l’attività internet dei suoi cittadini, può destare qualche preoccupazione. L’azienda afferma di non aver mai rilasciato i dati degli utenti in passato. Pertanto, Personal VPN Pro può essere considerata una VPN sicura.
    Per le VPN con sede al di fuori degli Stati Uniti, prenda in considerazione opzioni come NordVPN (Panama) o Proton VPN Plus (Svizzera).

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *