NordVPN Recensione 2024: 2 svantaggi e 8 vantaggi

NordVPN Recensione 2024: 2 svantaggi e 8 vantaggi

9.4
★★★★☆
  1. ▼ Indice dei contenuti
    1. NordVPN: La scelta della VPN migliore per 2024
    2. NordVPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…
    3. NordVPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…
    4. NordVPN App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…
    5. NordVPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza
    6. Posizioni dei server di NordVPN
    7. NordVPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione DNS Leak, Kill Switch…
    8. NordVPN e Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…
    9. Caratteristiche di NordVPN: AdBlock, IP statico…
    10. Utilizzo della CPU di NordVPN e prestazioni dell’applicazione
    11. NordVPN Server torrenting
    12. Qual è il Paese di origine di NordVPN?
    13. NordVPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…
    14. Assistenza di NordVPN: Chat, e-mail…
    15. FAQ sulla VPN di NordVPN

    NordVPN: La scelta della VPN migliore per 2024

    • L’applicazione supporta solo 10 lingue
    • Consente la connessione solo su 6 dispositivi
    • Offre una sicurezza eccezionale
    • Sottoposto a un audit indipendente di conformità alla privacy da parte di PwC
    • I server speciali possono mascherare l’utilizzo della VPN
    • Alta velocità di connessione (download misurato a 183 Mb/s)
    • Ampia scelta di Paesi disponibili (59) e server (5.813)
    • Offre numerose opzioni aggiuntive, tra cui Double VPN
    • Sblocca in modo affidabile i servizi di streaming come Netflix USA
    • Offre un indirizzo IP dedicato in diverse località a un costo aggiuntivo

    Oltre a NordVPN, Surfshark si colloca tra i principali fornitori di VPN e vanta una valutazione di 9,4/10, che lo rende uno dei servizi con la valutazione più alta disponibili. Dal 2012, l’azienda opera da Panama, offrendo agli utenti livelli elevati di anonimato e protezione dei dati, grazie ad una giurisdizione favorevole. L’eccezionale sicurezza di NordVPN è confermata dai ripetuti audit condotti da enti come PwC e VerSprite.

    Rispetto ad altre VPN, NordVPN offre un numero di server superiore alla media – 5.813 in 59 Paesi, garantendo agli utenti l’anonimato e l’accessibilità globale ai contenuti.

    Un vantaggio di NordVPN è la possibilità di personalizzare i server preferiti o le reti Wi-Fi sicure. L’applicazione può essere utilizzata su 6 dispositivi contemporaneamente con un unico account, semplificando la protezione di un’intera famiglia grazie alla compatibilità con i router.

    Durante i nostri test, abbiamo sbloccato i video da tutte le piattaforme di streaming, compreso Netflix negli Stati Uniti, senza alcun problema. NordVPN fornisce anche server ottimizzati specificamente per la condivisione di file P2P.

    L’applicazione NordVPN per dispositivi desktop e mobili è dotata di funzioni avanzate per una navigazione sicura e un maggiore anonimato. Queste comprendono funzioni di kill switch, blocco del malware, multi-hop e tanto altro ancora. Queste misure di sicurezza sono supportate da protocolli collaudati e di alta qualità.

  2. NordVPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo: €12,99​71% di sconto  €3,79 /mese (6 dispositivi)
    • Soddisfatti o Rimborsati: (30 giorni)
    • Versione di Prova Gratuita: No
    • Pagamento in criptovaluta:
      Bitcoin :
      Dash :
      Ethereum :
      Ripple :

    NordVPN offre abbonamenti mensili, annuali e biennali. Quello più economico è l’abbonamento biennale, attualmente disponibile al costo di €3,79 al mese. Ulteriori sconti o bonus possono essere applicati a questo abbonamento già vantaggioso durante eventi speciali. La promozione attuale è disponibile sul sito web di NordVPN.

    NordVPN offre tre opzioni di abbonamento che includono servizi aggiuntivi oltre alla VPN:

    • Standard: Include solo la VPN, senza servizi aggiuntivi
    • Plus: Include il pacchetto Standard più il password manager e il data leak checker
    • Completo: Include il pacchetto Plus più 1TB di archiviazione cloud sicura e crittografia avanzata dei file

    NordVPN in genere non offre una versione di prova (solo occasionalmente durante le promozioni speciali) o una versione gratuita. Tuttavia, gli utenti possono usufruire della garanzia di rimborso di 30 giorni, senza condizioni o limiti di trasferimento dati.

    Gli abbonamenti possono essere pagati a NordVPN tramite carta di credito, Google Pay, Apple Pay, Amazon Pay, o criptovalute come Bitcoin, XRP, Ethereum, tra gli altri.

    NordVPN offre sconti agli studenti che possono risparmiare il 15% attraverso le piattaforme StudentBeans e Youth Discount. Se raccomandi NordVPN ad amici che acquistano un abbonamento, ricevi 3 mesi di servizio gratuito.

  3. NordVPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: 6

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    NordVPN è compatibile con tutti i principali sistemi operativi e dispositivi, e può essere utilizzato anche come estensione per browser e router. Può collegare fino a 6 diversi dispositivi con un unico account.

    L’applicazione NordVPN è disponibile per il download su Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Android TV, Nintendo, Chromebook e altre piattaforme meno utilizzate. Le estensioni del browser sono disponibili per Chrome, Firefox, Edge, Opera, Vivaldi e Brave.

    Il servizio NordVPN è compatibile con i dispositivi NAS e offre la possibilità di proteggere l’intera famiglia attraverso un router. Sono disponibili router preconfigurati con NordVPN, oppure puoi installare una VPN sul tuo router seguendo il nostro tutorial.

  4. NordVPN App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇮🇹 italiano 🇺🇸 inglese +8 altre🇩🇪 tedesco 🇪🇸 spagnolo 🇫🇷 francese 🇵🇹 portoghese 🇨🇳 cinese 🇰🇷 coreano 🇯🇵 giapponese 🇦🇪 arabo
    • Whitelisting:
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    L’applicazione NordVPN è disponibile in 10 lingue, compreso l’italiano.

    Sono disponibili varie impostazioni di visualizzazione nella barra di stato e nel menu principale, tra cui l’opzione per passare dalla modalità chiara a quella scura e per attivare gli aggiornamenti automatici dell’applicazione. NordVPN consente il trasferimento di dati senza alcun limite.

    Sebbene l’applicazione inizialmente possa sembrare complessa a causa della sua ampia gamma di funzioni, una connessione di base a un server VPN è facilmente accessibile sulla homepage dell’applicazione. Qui puoi effettuare la tua scelta da un elenco di Paesi e server, oppure scegliere un Paese cliccando sulla mappa. Una connessione VPN automatica al Paese consigliato può essere attivata ogni volta che avvii il computer.

    La connessione ai server vicini è stata rapida, mentre le connessioni a server più distanti o le connessioni doppie multi-hop hanno richiesto un po’ più di tempo. Durante il nostro test, questo non ha influito sull’esperienza complessiva dell’utente. Si può anche creare elenchi personalizzati di server preferiti o server consigliati per il download di file, la navigazione senza interruzioni o la massima velocità. Viene fornito anche un elenco di server DoubleVPN e di server Onion Over VPN per accedere alla rete Tor.

    Gli utenti più avanzati possono accedere a diverse schede aggiuntive dell’app per personalizzare o regolare le impostazioni per ottenere la massima sicurezza e un utilizzo fluido di Internet. L’app mostra anche il tempo di utilizzo della VPN, i protocolli utilizzati, ecc.

    Nelle impostazioni dell’app, si può attivare la protezione contro il malware e altre minacce di Internet, attivare una rete mesh personalizzata e selezionare un protocollo dal menu Open VPN UDP/TCP o NordLynx (IKEv2 è disponibile anche su mobile). L’app consente di inserire nella whitelist i siti web, le app e le reti Wi-Fi sicure e di attivare un kill switch. Nell’app viene fornito un codice di riferimento che può utilizzare per invitare gli amici ad utilizzare NordVPN e ricevere un periodo gratuito del servizio.

  5. NordVPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: Illimitato

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server

    L’avvio dell’applicazione e la creazione di una connessione VPN sono stati rapidi su tutti i dispositivi con NordVPN. Gli utenti non hanno limiti rispettivamente alla quantità di dati trasferiti.

    NordVPN utilizza il protocollo NordLynx per garantire la massima velocità. Durante i test, abbiamo misurato la velocità media di download a 183 Mb/s. Rispetto alle VPN concorrenti, è superiore alla media e adatta al download di file di grandi dimensioni e allo streaming di video in alta risoluzione 4K.

    La velocità di upload, sufficiente per caricare file più grandi, è stata misurata con una media di 103 Mb/s, che è più veloce di molte altre VPN.

    La velocità di risposta è fondamentale per il gioco online, e la latenza di NordVPN si è rivelata significativamente più bassa (11 ms) rispetto ad altre aziende del nostro database. Una latenza più bassa è migliore per i tempi di risposta.

  6. Posizioni dei server di NordVPN

    • Numero di server:
      5.813
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      59
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇦🇱 Albania 🇧🇪 Belgio 🇧🇦 Bosnia Erzegovina 🇧🇬 Bulgaria 🇨🇿 Cechia 🇩🇰 Danimarca 🇪🇪 Estonia 🇫🇮 Finlandia 🇫🇷 Francia 🇭🇷 Croazia 🇮🇪 Irlanda 🇮🇸 Islanda 🇮🇹 Italia 🇨🇾 Cipro 🇱🇹 Lituania 🇱🇻 Lettonia 🇱🇺 Lussemburgo 🇭🇺 Ungheria 🇲🇩 Moldavia 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇳🇴 Norvegia 🇵🇱 Polonia 🇵🇹 Portogallo 🇦🇹 Austria 🇷🇴 Romania 🇬🇷 Grecia 🇲🇰 Macedonia del Nord 🇸🇰 Slovacchia 🇸🇮 Slovenia 🇬🇧 Regno Unito 🇷🇸 Serbia 🇪🇸 Spagna 🇸🇪 Svezia 🇨🇭 Svizzera 🇹🇷 Turchia 🇺🇦 Ucraina 🇻🇦 Vaticano
    America del Nord 🇨🇦 Canada 🇨🇷 Costa Rica 🇲🇽 Messico 🇺🇸 USA
    America del Sud 🇦🇷 Argentina 🇧🇷 Brasile 🇨🇱 Chile
    Asia 🇬🇪 Georgia 🇭🇰 Hong Kong 🇮🇩 Indonesia 🇮🇱 Israele 🇯🇵 Giappone 🇰🇷 Corea del Sud 🇲🇾 Malaysia 🇸🇬 Singapore 🇦🇪 Emirati Arabi Uniti 🇹🇭 Tailandia 🇹🇼 Taiwan
    Africa 🇿🇦 Repubblica Sudafricana
    Oceania 🇦🇺 Australia 🇳🇿 Nuova Zelanda

    NordVPN offre un numero considerevole di 5.813 server in 59 Paesi del mondo. Sebbene non sia il più alto tra tutti i fornitori di VPN, è certamente sufficiente per la maggior parte degli utenti per sbloccare i contenuti locali. Sono disponibili server in Ungheria, Regno Unito e Stati Uniti.

    È disponibile la connessione automatica al server più veloce del momento. I server possono essere selezionati dall’elenco o dalla mappa. Ogni server mostra un indicatore di qualità della connessione per aiutarla a scegliere un server stabile e veloce.

    NordVPN ha server in Paesi con censura internet, come gli Emirati Arabi Uniti, il Sudafrica e la Turchia. Mentre NordVPN aveva server in Cina, questi non sono più disponibili da tempo.

    NordVPN fornisce server dedicati al torrenting P2P in alcuni Paesi. In alcune località selezionate, sono disponibili “server offuscati”, che possono nascondere l’utilizzo della VPN alle piattaforme di streaming o al governo locale.

    A pagamento, NordVPN offre un indirizzo IP dedicato, con località come Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Canada, Giappone, Italia e Svezia. L’indirizzo IP dedicato appartiene esclusivamente all’utente che lo paga.

    Per una maggiore sicurezza, è possibile utilizzare la funzione Double VPN (nota anche come Multi-hop) su server selezionati, che utilizza due server diversi contemporaneamente per la connessione.

  7. NordVPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione DNS Leak, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    NordVPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione DNS Leak, Kill Switch e altro ancora

    NordVPN offre un alto livello di sicurezza, comprese diverse funzioni avanzate. Tra queste troviamo la protezione DNS Leak, WebRTC e kill switch per proteggersi dalle connessioni non sicure. Se la connessione al server VPN cade, l’applicazione disconnette prontamente l’utente da Internet, evitando che il tuo vero indirizzo IP venga esposto o che i tuoi dati vengano compromessi.

    Nei nostri test, NordVPN ha costantemente nascosto il nostro indirizzo IP e il DNS. L’applicazione controlla anche le fughe di dati personali sul dark web e avvisa immediatamente gli utenti se i loro dati sono stati compromessi.

    Tutti i dati trasmessi sono protetti da NordVPN con crittografia AES a 256 bit, utilizzando i protocolli OpenVPN UDP, OpenVPN TCP e IKEv2. Si tratta di standard di sicurezza ampiamente affidabili, comunemente utilizzati dalla maggior parte dei provider VPN.

    NordVPN offre anche il suo protocollo proprietario NordLynx, basato sul moderno protocollo WireGuard. NordLynx offre un codice sorgente più snello, che lo rende la soluzione più moderna e veloce per i servizi VPN. È impostato come protocollo predefinito per la maggior parte delle applicazioni NordVPN, ma può essere facilmente modificato nelle impostazioni, se necessario.

    Per chi necessita della massima sicurezza e privacy, NordVPN offre una funzione di connessione multi-hop che instrada il traffico VPN attraverso due server separati simultaneamente. NordVPN la chiama Double VPN. Questa funzione migliora significativamente l’anonimato e la sicurezza, in quanto i dati vengono crittografati due volte. Se il primo livello VPN viene compromesso, viene esposto solo il livello VPN successivo, non i dati dell’utente.

    NordVPN supporta anche la connessione a Tor tramite speciali server Onion Over VPN.

    Per una maggiore sicurezza dell’account, NordVPN invita gli utenti ad attivare l’autenticazione a più fattori al momento del login. Questa può essere facilmente attivata nell’app e confermata attraverso l’e-mail fornita al momento della registrazione.

    NordVPN gestisce anche un programma di bug bounty per garantire una sicurezza di alto livello. Gli utenti che scoprono problemi di sicurezza VPN o bug nell’applicazione e li segnalano a NordVPN possono ricevere una ricompensa in denaro. La ricompensa è determinata in base alla gravità del bug scoperto. Ciò consente a NordVPN di correggere il problema, aumentando così la sicurezza per tutti gli utenti.

  8. NordVPN e Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    Sebbene NordVPN non offra server dedicati per lo streaming video, consente agli utenti di sbloccare contenuti stranieri su tutti i server dei Paesi in cui il servizio è accessibile. Se lo streaming non ha successo, la disconnessione e la riconnessione al server o il cambio di server possono risolvere il problema cambiando l’indirizzo IP. Alcuni servizi di streaming bloccano continuamente gli indirizzi IP VPN per limitare l’utilizzo della VPN. Se riscontra dei problemi, NordVPN suggerisce di collegarsi al server più recente, identificabile dal numero più alto.

    Abbiamo sbloccato con successo tutte le piattaforme di streaming più popolari con NordVPN, compresi Netflix USA, Disney Plus, Hulu, HBO Max, Amazon Prime Video e YouTube. Se il suo obiettivo è sbloccare le piattaforme di streaming utilizzando una VPN, NordVPN è un’ottima scelta.

    Per lo streaming di contenuti stranieri, NordVPN offre una funzione SmartDNS, che fa parte di SmartPlay di NordVPN. Questa funzione può essere utilizzata anche sulle smart TV. SmartDNS non è stato progettato principalmente per offrire una protezione agli utenti rispetto alle VPN, ma rende più semplice lo sblocco dei servizi di streaming di contenuti stranieri.

  9. Caratteristiche di NordVPN: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    NordVPN offre una pletora di funzioni per garantire sicurezza e comodità durante la navigazione in Internet. Una funzione utile consente agli utenti di selezionare reti non protette e di connettersi ad esse solo con una VPN attiva. Consigliamo sempre di proteggere il Wi-Fi tramite VPN quando ci si connette a reti pubbliche in bar, aeroporti o luoghi simili.

    Oltre alla funzione kill switch, NordVPN offre lo split tunnelling, consentendo ad alcune applicazioni di connettersi tramite VPN mentre altre si connettono direttamente a Internet contemporaneamente. Qualsiasi sito o applicazione può essere aggiunto ad una whitelist, esentandolo dall’uso della VPN. Questo elenco di siti web sicuri può essere facilmente importato in un’estensione del browser tramite un file JSON.

    Una caratteristica preziosa di NordVPN è la sua capacità di bloccare malware, annunci, file dannosi e tracker durante la navigazione sul web. Questa funzione, denominata “Threat Protection” all’interno dell’applicazione, non richiede una VPN attiva per funzionare. La versione completa di questa funzione è disponibile sui desktop Windows e macOS. I dispositivi iOS e Android, insieme alle estensioni del browser web, possono utilizzare una versione leggera di Threat Protection Lite per proteggere gli utenti da annunci e siti web dannosi.

    NordVPN permette agli utenti di creare una cosiddetta Meshnet, essenzialmente una rete domestica sicura composta da più dispositivi. All’interno di una Meshnet, gli utenti possono condividere in modo sicuro i file, giocare in LAN o semplicemente accedere ai dispositivi collegati.

    La Doppia VPN (nota anche come connessione multi-hop) offre agli utenti una maggiore protezione durante la navigazione in Internet. Questa funzione collega l’applicazione a due server diversi contemporaneamente, rendendo estremamente difficile il tracciamento dell’utente. NordVPN offre 82 server da cui è possibile stabilire coppie di server multi-hop (Double VPN). Queste coppie di server sono predeterminate per garantire una connessione di alta qualità; gli utenti non possono selezionare le proprie combinazioni. Un compromesso per questa maggiore privacy è una velocità leggermente ridotta dovuta alla connessione attraverso due server simultaneamente.

    Una caratteristica notevole di NordVPN è il Dark Web Monitoring, che monitora l’indirizzo e-mail utilizzato per creare l’account. Se l’indirizzo e-mail è trapelato nel Dark Web ed è a rischio di abuso, l’utente viene avvisato.

    Per coloro che necessitano del massimo anonimato, NordVPN fornisce tre server per Onion Over VPN. Ciò consente di utilizzare il browser Tor o di accedere ai siti che richiedono Tor. Con una connessione attiva a NordVPN, il suo ISP non può tracciare i siti che visita.

    Come servizio aggiuntivo, NordVPN offre la possibilità di acquistare un indirizzo IP dedicato. Gli utenti possono scegliere tra varie località in diversi Paesi; l’indirizzo dedicato sarà utilizzato esclusivamente dall’acquirente. Nessun altro utente di Internet avrà lo stesso IP, che può essere utilizzato per proteggere ulteriormente i dispositivi collegati all’account.

    Sebbene NordVPN non offra una modalità di camuffamento standard per nascondere l’uso della VPN, fornisce server dedicati con funzionalità equivalenti. Gli utenti che hanno bisogno di nascondere l’uso della VPN possono collegarsi ai “Server offuscati”.

    Oltre ai servizi VPN, NordVPN offre:

    • NordPass: Un password manager sicuro che può essere utilizzato su tutti i dispositivi collegati. L’applicazione NordPass può verificare se le password o i dati delle carte di credito sono stati divulgati online.
    • NordLocker: Archiviazione cloud sicura per i file
    • NordLayer: Sicurezza VPN per le aziende
  10. Utilizzo della CPU di NordVPN e prestazioni dell’applicazione

    Come la maggior parte delle applicazioni VPN desktop, NordVPN non comporta un carico pesante sul suo computer, consentendole di funzionare senza ostacoli. L’applicazione continua a funzionare in background quando viene chiusa, ma si può chiuderla completamente se lo si desidera. Allo stesso modo, si può disattivare la connessione automatica all’avvio del sistema.

    L’applicazione in esecuzione consuma solo lo 0,5% dell’energia del processore. L’utilizzo della RAM si aggira in media intorno ai 70 MB, leggermente superiore alle applicazioni concorrenti, ma con un impatto minimo sulle prestazioni di un computer moderno. L’utilizzo della batteria rimane entro lo 0,5% durante l’uso normale.

    NordVPN rilascia regolarmente aggiornamenti per migliorare la funzionalità dell’applicazione, ottimizzare le prestazioni e proteggersi dalle minacce emergenti.

  11. NordVPN Server torrenting

    • Torrent:
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    NordVPN supporta pienamente il torrenting e la condivisione di file P2P.

    NordVPN offre server P2P specifici ottimizzati per la condivisione di file e il torrenting. Nell’applicazione è disponibile un elenco completo di server, che consente agli utenti di scegliere in base al server o al Paese. Ad esempio, i server ottimizzati per il P2P si trovano in Paesi come gli Stati Uniti e il Regno Unito.

    Con velocità di download di 183 Mb/s e velocità di upload di 103 Mb/s, NordVPN è ben attrezzata per gestire trasferimenti di file di grandi dimensioni. Il download di dati attraverso l’applicazione VPN garantisce anche la protezione della privacy.

  12. Qual è il Paese di origine di NordVPN?

    • Fornitore VPN: NordVPN s.a.
    • Paese d’origine: 🇵🇦 Panama

    NordVPN è gestito da Nord Security, una società di software con sede a Panama. Nord Security ha uffici a Kaunas e Vilnius (Lituania), Londra (Regno Unito) e Berlino (Germania).

    Panama non è membro del gruppo 5/9/14 Eyes Countries, un’alleanza di Paesi che raccolgono e condividono i dati degli utenti. La legge panamense non impone alle aziende di raccogliere i dati degli utenti, il che significa che NordVPN non può rilasciare alcun dato anche se le viene ordinato di farlo. Ciò è dovuto al fatto che non memorizzano alcun dato dell’utente. Pertanto, anche se i server dell’azienda vengono sequestrati, nessun dato sarà accessibile alle autorità.

    Inoltre, NordVPN è stata oggetto di diversi audit per la sicurezza delle applicazioni e la gestione dei dati condotti da PricewaterhouseCoopers e Deloitte.

  13. NordVPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    NordVPN opera secondo una rigorosa politica “no log”, il che significa che non memorizza alcun log o informazione sull’attività dell’utente. Ciò è stato confermato di volta in volta da audit indipendenti di PwC. Inoltre, l’applicazione è stata verificata da VerSpite.

    Gli elevati livelli di privacy sono garantiti grazie all’utilizzo di server con memoria solo RAM. I server di NordVPN non dispongono di dischi rigidi, quindi i dati non possono essere memorizzati. I dati della RAM non possono essere recuperati o letti dopo uno spegnimento, un riavvio o una sovrascrittura. Questo garantisce che i dati dell’utente, come la cronologia di navigazione, non possano essere recuperati.

    Le leggi di Panama sono favorevoli ai fornitori di servizi VPN, eliminando la necessità di memorizzare i dati degli utenti. Se viene richiesto il rilascio dei dati, l’ordine del tribunale deve essere elaborato prima. Tuttavia, NordVPN non può ottemperare, in quanto non conserva i dati degli utenti.

    Gli unici dati che NordVPN conserva sono l’indirizzo e-mail (utilizzato per il login) e le informazioni di pagamento fornite al momento dell’acquisto, che includono il Paese (per il calcolo dell’IVA). NordVPN accetta pagamenti anonimi in criptovalute.

    L’azienda raccoglie dati anonimizzati all’interno delle applicazioni per migliorare la funzionalità e condurre un’analisi degli errori. Questa funzione può essere disattivata nelle impostazioni.

    Se utilizzi un chatbot o una live chat quando visiti un sito web, NordVPN può raccogliere dati come il sistema operativo o l’indirizzo IP. Può anche raccogliere informazioni sui cookie e sui log di accesso per ottimizzare le prestazioni e il funzionamento.

    Inoltre, quando si utilizza un programma di riferimento per gli amici, potrebbe essere necessario fornire il nome, il numero di telefono e altre informazioni personali per scopi di rilevamento e prevenzione delle frodi.

    Alcuni dati personali possono essere condivisi con fornitori di servizi esterni, come fornitori di assistenza o società esterne per scopi di marketing. Sono comprese entità come Google Analytics.

  14. Assistenza di NordVPN: Chat, e-mail…

    L’assistenza tecnica di NordVPN può essere contattata tramite la chat live, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Prima di parlare con un rappresentante in carne e ossa, gli utenti interagiscono prima con un chatbot capace. La comunicazione con il chatbot e il rappresentante vero e proprio viene tradotta automaticamente e può essere condotta in qualsiasi lingua.

    Gli utenti possono anche contattare NordVPN via e-mail all’indirizzo support@nordvpn.com, con risposte che in genere si ricevono entro poche ore, a seconda della complessità della domanda. Nei nostri test, l’operatore di chat è stato competente, preparato e ha risposto a tutte le nostre domande in modo esauriente.

    Non è possibile contattare l’assistenza via telefono. Tuttavia, in molti casi, l’assistenza potrebbe non essere necessaria, poiché NordVPN fornisce un ampio database di tutorial dettagliati e risposte alle domande più frequenti.

    Una comoda funzione consente agli utenti di contattare l’assistenza direttamente dall’applicazione, dove possono facilmente generare e allegare i log per aiutare a risolvere il problema.

  15. FAQ sulla VPN di NordVPN

    NordVPN è gratuito?
    NordVPN è un servizio VPN professionale, con l’opzione di abbonamento più conveniente al prezzo di €3,79 al mese. Non esiste una versione gratuita di NordVPN. Tuttavia, esiste una garanzia di rimborso di 30 giorni se il servizio non soddisfa le tue aspettative.

    In genere non sono disponibili periodi di prova, anche se occasionalmente l’azienda offre prove nell’ambito di campagne promozionali. Se la consigli agli amici, puoi ottenere l’accesso gratuito a NordVPN per un determinato periodo.

    Vale la pena sottoscrivere un abbonamento a NordVPN?
    NordVPN è una scelta eccellente per gli utenti che danno priorità alla massima privacy e alla protezione dei dati quando usano Internet. Il servizio può salvaguardare i dati personali da furti o abusi e garantire l’anonimato durante il torrenting. È inoltre possibile risparmiare considerevolmente sottoscrivendo un abbonamento a lungo termine. Con la possibilità di pagare in criptovalute, gli utenti possono mantenere il massimo anonimato.

    Nord Security si posiziona tra i migliori nel settore della sicurezza internet, offrendo funzionalità avanzate come connessioni multiple, la possibilità di connettersi a Tor e server che nascondono l’uso della VPN. È anche affidabile nello sbloccare i contenuti stranieri sui servizi di streaming come Netflix, Disney+ e altri.

    NordVPN è il migliore?
    Determinare il miglior servizio VPN può essere impegnativo per via dei diversi criteri di valutazione. Tuttavia, NordVPN si posiziona costantemente tra le aziende migliori, con un punteggio di 9,4/10 ottenuto dai nostri test. Abbiamo rivelato come è stato calcolato il punteggio nelle nostre Linee guida per le recensioni su VPN wiki.

    L’azienda offre molte funzioni avanzate, connessioni veloci e affidabili, privacy assoluta e sicurezza degli utenti, il tutto verificato da revisori indipendenti.

    NordVPN è sicuro?
    L’utilizzo di NordVPN garantisce una navigazione sicura e anonima in Internet, mascherando l’indirizzo IP e la posizione reali. NordVPN non memorizza alcun dato sugli utenti, sul loro utilizzo di Internet, sulla quantità di dati o di file scaricati. Revisori indipendenti confermano queste affermazioni, così come la sicurezza dell’applicazione VPN stessa.

    NordVPN utilizza protocolli di sicurezza affidabili, OpenVPN e WireGuard. Grazie al suo programma di bug bounty, qualsiasi potenziale problema viene rapidamente individuato e risolto.

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *