Ivacy VPN Recensione 2024: 4 svantaggi e 4 vantaggi

Ivacy VPN Recensione 2024: 4 svantaggi e 4 vantaggi

8.4
★★★★
  1. Ivacy VPN: VPN economica per il massimo anonimato

    • Scelta di Paesi limitata (29) rispetto alla concorrenza
    • L’applicazione è solo in lingua inglese
    • Kill switch e split tunneling non sono disponibili su macOS e iOS
    • Non offre il proxy SOCKS5
    • Prezzo di abbonamento contenuto (€0,93 al mese)
    • Ampio supporto multipiattaforma
    • Fino a 10 dispositivi collegabili contemporaneamente
    • Molto buona l’assistenza clienti

    Ivacy VPN è un’azienda di Singapore fondata nel 2007. Questa VPN supporta una serie di funzioni, tra cui kill switch, whitelist, la connessione automatica ai server, lo split tunneling, lo streaming e il torrenting.

    Gli utenti possono scegliere tra Ivacy VPN server in 3.500 Paesi di tutto il mondo quando utilizza 29. La VPN può essere utilizzata attivamente su 10 dispositivi contemporaneamente, con il vantaggio di un’eccellente gamma di piattaforme supportate.

    L’assistenza clienti Ivacy VPN è di altissimo livello e tra le migliori sul mercato.

    La VPN ha un elevato livello di sicurezza e privacy. La Ivacy VPN non memorizza alcun relativo alle attività dei suoi utenti e non ha trascorsi di fuga di dati.

  2. Ivacy VPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo: €9,28​90% di sconto  €0,93 /mese (10 dispositivi)
    • Soddisfatti o Rimborsati: (30 giorni)
    • Versione di Prova Gratuita: (1 giorno)
    • Pagamento in criptovaluta:
      Bitcoin :
      Dash :
      Ethereum :
      Ripple :

    Ivacy VPN può essere ordinato come abbonamento mensile, annuale o quinquennale.

    I pacchetti mensili e annuali non differiscono nei contenuti. Per il pacchetto quinquennale, gli utenti ricevono come bonus 2 TB di spazio di archiviazione crittografato e Premium Password Manager per l’archiviazione sicura delle password. L’abbonamento quinquennale è il più vantaggioso dal punto di vista economico, mentre la fatturazione mensile è quella meno vantaggiosa. Ivacy VPN organizza eventi a tempo limitato in cui è possibile ottenere uno sconto straordinario. Questo può far risparmiare decine di punti percentuali sul prezzo regolare €9,28 al mese.

    Non è disponibile alcuna versione di prova gratuita di Ivacy VPN sul sito web, ma può essere richiesta all’assistenza clienti. Sebbene la versione di prova sia a pagamento, tutti i servizi offerti possono essere utilizzati senza restrizioni.

    La garanzia di rimborso è valida per 30 giorni dal momento dell’acquisto o fino a quando vengono effettuate 30 connessioni e si utilizzano più di 7 GB di dati. Dipende da quale condizione si verifica per prima.

    Al momento della sottoscrizione dell’abbonamento, basta inserire solo l’indirizzo e-mail; non sono necessarie altre informazioni personali. Un indirizzo IP dedicato e l’inoltro delle porte possono essere acquistati a un costo aggiuntivo. Ivacy VPN accetta pagamenti con carta di credito e PayPal, BitPay, Perfect Money o Coingate.

    Il pagamento tramite Coingate non dà diritto a un rimborso entro il periodo di tempo promesso. Quindi, per provare Ivacy VPN, è meglio scegliere un altro metodo di pagamento.

  3. Ivacy VPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: 10

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    Ivacy VPN supporta tutti i dispositivi più comuni, tra cui Android, Windows, iOS o macOS. Sono supportati Android TV, Apple TV, Fire TV e le smart TV, PlayStation e Xbox.

    Tra le piattaforme meno comuni, Ivacy VPN troviamo Chromebook, Chromecast, Kodi, Linux, NAS, nVidia Shield, Roku e Raspberry Pi.

    Le estensioni sono disponibili per Chrome, Edge, Opera, Firefox, Brave e Vivaldi. Safari non presenta estensioni supportate.

    Il Ivacy VPN ha il vantaggio di supportare il traffico sul router, che è considerato un unico dispositivo. Ciò consente di utilizzare le VPN su piattaforme che non sono direttamente supportate.

    Con un singolo abbonamento Ivacy VPN, può connettersi contemporaneamente a un massimo di 10 dispositivi. Il sito web Ivacy VPN fornisce istruzioni dettagliate su come installare l’applicazione su ogni piattaforma.

  4. Ivacy VPN App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇺🇸 inglese
    • Whitelisting:
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    L’installazione dell’app è semplice e veloce. Le istruzioni dettagliate per rendere operativa una VPN su ogni piattaforma sono disponibili su Ivacy VPN.

    L’ambiente dell’applicazione Ivacy VPN per telefoni cellulari e computer non è praticamente diverso. Le impostazioni e le funzioni sono chiare e facili da seguire; anche i principianti non avranno problemi ad utilizzarle. L’aspetto negativo è il supporto dell’inglese come unica lingua disponibile.

    Nell’app, può utilizzare la funzione whitelist per selezionare le applicazioni e i siti web sui quali la VPN non sarà attiva. Il vantaggio di Ivacy VPN sono i dati illimitati e la possibilità di eseguire l’app senza effettuare il login.

    È necessario accedere al proprio account solo quando si desidera collegarsi a un server. Con Smart Connect, ci si può collegare automaticamente al server più veloce e più stabile in qualsiasi momento. In alternativa, si può selezionare il server preferito.

    Ivacy VPN non supporta le funzioni kill switch e split tunneling sulle piattaforme macOS e iOS. Sulle altre piattaforme, queste funzioni sono disponibili.

  5. Ivacy VPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: Illimitato

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server

    Ivacy VPN offre una velocità di connessione superiore alla media rispetto alla concorrenza. Durante i test, abbiamo misurato la velocità una media di download pari a 187 Mb/s e una velocità di upload di 160 Mb/s. Connettendosi ai server più vicini, la velocità è risultata maggiore rispetto alle località più distanti.

    La risposta media dei server è stata eccellente, ovvero 12 ms.

    Le velocità misurate sono sufficienti per lo streaming di video 4K.

  6. Ivacy VPN posizioni del server

    • Numero di server:
      3.500
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      29
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇧🇪 Belgio 🇨🇿 Cechia 🇩🇰 Danimarca 🇫🇮 Finlandia 🇫🇷 Francia 🇮🇹 Italia 🇱🇻 Lettonia 🇱🇺 Lussemburgo 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇳🇴 Norvegia 🇬🇧 Regno Unito 🇪🇸 Spagna 🇸🇪 Svezia 🇹🇷 Turchia 🇺🇦 Ucraina
    America del Nord 🇨🇦 Canada 🇨🇷 Costa Rica 🇲🇽 Messico 🇺🇸 USA
    America del Sud 🇧🇷 Brasile 🇨🇱 Chile 🇨🇴 Colombia
    Asia 🇭🇰 Hong Kong 🇯🇵 Giappone 🇦🇪 Emirati Arabi Uniti
    Africa 🇪🇬 Egitto
    Oceania 🇦🇺 Australia 🇳🇿 Nuova Zelanda

    Ivacy VPN offre agli utenti una scelta di 3.500 server in 29 Paesi di tutto il mondo.

    Il numero di Paesi disponibili è significativamente inferiore rispetto a Private Internet Access o CyberGhost VPN. Tuttavia, durante il test di Ivacy VPN, non abbiamo ritenuto che il numero inferiore di server influisse negativamente sulla stabilità o sulla velocità della connessione.

    I server Ivacy VPN selezionati sono ottimizzati per lo streaming video o il P2P e torrenting. Il Ivacy VPN offre anche un server dedicato a Kodi.

    1 ha i suoi server in Italia.

    Nell’elenco dei Paesi offerti mancano alcuni Paesi più grandi, come la Russia o la Cina. Tuttavia, anche in questi luoghi, Ivacy VPN può essere utilizzato senza restrizioni.

  7. Ivacy VPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione DNS leak, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      No
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    Ivacy VPN utilizza la comune crittografia a 256 bit insieme a IPSEC, L2TP, OpenVPN, IKeV, UD e TCP. Il servizio offre anche il protocollo IKEv2.

    Nelle impostazioni dell’applicazione è possibile attivare una funzione di kill switch per interrompere immediatamente la connessione Internet in caso di guasto della VPN. Questo impedisce la perdita di dati e l’individuazione degli utenti. La Ivacy VPN offre anche il blocco del malware ed è stata la prima sul mercato a disporre di una funzione di split tunneling.

    Un indirizzo IP dedicato negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Germania, Hong Kong o Singapore può essere ordinato con la VPN pagando un extra. Come extra, è disponibile il port forwarding, che consente di nascondere servizi e server sulla rete, portando ancora una volta la sicurezza del traffico ad un livello superiore.

  8. Ivacy VPN e Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    Tutte le opzioni di abbonamento Ivacy VPN supportano lo streaming video. Durante i test, siamo riusciti a sbloccare gli streaming di Netflix, YouTube, Amazon Prime Video, Disney Plus, Hulu, HBO e BBC iPlayer. Nel caso di Netflix, abbiamo avuto successo in 16 regioni diverse, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Giappone e Australia.

    La velocità di connessione durante lo streaming ha superato i 50 MB/s, la soglia necessaria per riprodurre video 4K. Il caricamento dei video è stato abbastanza veloce e non abbiamo riscontrato alcun problema anche quando si saltava e si riavvolgeva il video. La velocità di connessione variava da server a server, a seconda della distanza dalla nostra posizione.

  9. Caratteristiche di Ivacy VPN: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      No
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      No
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    Ivacy VPN vanta un’ampia gamma di funzioni che migliorano la sicurezza, aumentano la privacy e la qualità dell’esperienza dell’utente.

    La Ivacy VPN è stata la prima sul mercato ad introdurre la capacità di split-tunneling, che consente all’utente di comunicare contemporaneamente all’interno della VPN e con il mondo esterno (Internet). La funzione kill switch impedisce la perdita di dati quando si perde una connessione, disconnettendo immediatamente la connessione. La sicurezza dell’utente è migliorata anche grazie alla capacità di bloccare il malware.

    La funzione Auto Connect può essere utilizzata per selezionare il server più veloce e più stabile in qualsiasi momento. Un’opzione interessante è quella di utilizzare l’applicazione senza effettuare il login finché il server non è connesso.

    A un costo aggiuntivo, oltre alla normale VPN, si può ottenere il port forwarding per una maggiore sicurezza e un indirizzo IP statico in diversi Paesi. Come bonus, l’abbonamento di cinque anni Ivacy VPN offre uno spazio di archiviazione cloud criptato di 2 TB e Premium Password Manager per l’archiviazione delle password.

  10. Utilizzo della CPU di Ivacy VPN e prestazioni dell’applicazione

    Durante il nostro test di Ivacy VPN, non abbiamo notato alcun carico significativo o cambiamenti nella velocità del dispositivo. Tuttavia, l’applicazione è leggermente più esigente sulle prestazioni del dispositivo rispetto, ad esempio, a Surfshark.

    Quando si esegue l’applicazione Ivacy VPN, non è necessario effettuare il login, a meno che non si voglia essere connessi al server. Questo può ridurre parzialmente il consumo di risorse del dispositivo. Questo dipende anche dalle funzioni utilizzate; ad esempio, sarà inferiore quando la connessione automatica è disattivata.

  11. Ivacy VPN Server torrenting

    • Torrent:
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    Ivacy VPN è un’ottima opzione per gli utenti che cercano una VPN per il torrenting. Il servizio dispone di server P2P ottimizzati e dedicati che rendono il torrenting sicuro e abbastanza veloce. Se desidera connettersi a questi server, può semplicemente selezionarli nell’applicazione.

    Tutto questo rende Ivacy VPN uno dei migliori fornitori di VPN in termini di torrenting. Purtroppo, la VPN non dispone di un server proxy SOCKS5 gratuito, che può consentire l’accesso solo a utenti selezionati.

    Tuttavia, Ivacy VPN è molto sicuro.

  12. Qual è il Paese di origine di Ivacy VPN?

    • Fornitore VPN: Gaditek
    • Paese d’origine: 🇸🇬 Singapore

    L’operatore Ivacy VPN ha sede in Asia Singapore.

    Ivacy VPN è stata fondata nel 2007 da PMG Asia Pacific Pte. Ltd., un’agenzia di marketing con sede a Singapore. Sebbene Singapore sia un Paese noto per i problemi occasionali di censura da parte del governo, l’operatore Ivacy VPN è un’eccezione. È un’azienda rispettabile che tiene alla privacy dei suoi clienti.

  13. Ivacy VPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    I livelli di privacy di Ivacy VPN sono molto buoni, nonostante l’azienda abbia sede a Singapore, nota per gli occasionali problemi di censura. Forse è per questo che Ivacy VPN si preoccupa tanto della privacy e della sicurezza dei suoi clienti, smentendo alcune percezioni sul Paese.

    Ivacy VPN non memorizza i log delle attività degli utenti o i dati di login. Vengono memorizzati solo i dati inseriti dall’utente al momento del pagamento dell’abbonamento, anche se non dovrebbe esserci alcun legame tra l’identità e la posizione fisica. Per ottenere un livello superiore di privacy, Ivacy VPN offre funzioni di kill switch o split tunneling.

    In passato, non sono state segnalate fughe di dati per Ivacy VPN.

  14. Ivacy VPN Assistenza: Chat, e-mail…

    Se Ivacy VPN eccelle in qualcosa, è l’ottima assistenza clienti, che ha superato i fornitori concorrenti durante i nostri test.

    Ivacy VPN offre un’assistenza clienti 24 ore su 24 tramite live chat, dove il tempo medio di attesa per una risposta è nell’ordine dei minuti. Può anche utilizzare Facebook, l’e-mail o il modulo di contatto sul sito web.

    L’aiuto può essere trovato anche nella sezione FAQ del sito web Ivacy VPN o direttamente nell’applicazione. Il sito stesso è ricco di informazioni utili. Twitter e il canale YouTube dell’azienda possono essere considerati ulteriori fonti di informazioni.

    Se ti trovi a Singapore, puoi visitare la sede dell’operatore, dove potrai anche ricevere assistenza.

  15. Frequenze sulla di Ivacy VPN

    Il Ivacy VPN è sicuro?
    La Ivacy VPN utilizza una crittografia a 256 bit molto sicura ed è integrata da una serie di protocolli (IPSEC, L2TP, OpenVPN, IKeV, UD e TCP). È presente anche la protezione contro le perdite IKeV2, per cui il servizio può essere considerato molto sicuro. Una buona prova di sicurezza è che l’azienda non ha subito fughe di dati in.
    Vale la pena di abbonarsi all’applicazione Ivacy VPN?
    L’applicazione Ivacy VPN offre una buona serie di funzioni a un prezzo ragionevole, che in passato era più alto. Il prezzo dipende dalla durata dell’abbonamento, dove l’abbonamento di cinque anni è il più conveniente.
    L’applicazione Ivacy VPN supporta il mio dispositivo?
    Il Ivacy VPN supporta un’ampia gamma di dispositivi e offre estensioni per la maggior parte dei browser. L’unica estensione per browser non supportata è Safari. Per un elenco completo delle piattaforme supportate, visita Ivacy VPN.

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *