HMA VPN Recensione 2024: 5 svantaggi e 3 vantaggi

HMA VPN Recensione 2024: 5 svantaggi e 3 vantaggi

7.4
★★★☆
  1. ▼ Indice dei contenuti
    1. HMA VPN Esegue server in 218 Paesi, la maggior parte sono virtuali
    2. HMA VPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…
    3. HMA VPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…
    4. HMA VPN App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…
    5. HMA VPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza
    6. HMA VPN posizioni del server
    7. HMA VPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…
    8. Caratteristiche di HMA VPN: AdBlock, IP statico…
    9. Utilizzo della CPU di HMA VPN e prestazioni dell’applicazione
    10. HMA VPN Server torrenting
    11. Qual è il Paese di origine di HMA VPN?
    12. HMA VPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…
    13. HMA VPN Assistenza: Chat, e-mail…
    14. Frequenze sulla VPN di HMA VPN

    HMA VPN Esegue server in 218 Paesi, la maggior parte sono virtuali

    • La maggior parte dei server sono virtuali, quindi a volte il rilevamento della posizione è scarso
    • Solo 5 i dispositivi si connettono simultaneamente
    • Supporto clienti scadente
    • Non è riuscito a sbloccare Netflix, HBO Max e Amazon Prime
    • Mancano alcune funzioni avanzate
    • 218 Paesi disponibili
    • Il servizio è verificato da una società indipendente
    • Applicazione semplice e chiara

    HMA VPN (precedentemente noto come Hide My Ass) è stato fondato nel 2005 da Jack Cator dal Regno Unito, e dal 2016 è gestito dalla società ceca Avast. Nel nostro test, HMA VPN ha ottenuto un punteggio di 7,4/10, che la colloca nella classifica di 26 VPN più recensita.

    Ha perso punti nella valutazione complessiva HMA VPN a causa della sua incapacità di sbloccare le librerie straniere di Netflix, Amazon Prime Video e HBO Max. Anche l’assistenza clienti è debole, con la chat live che non appare come avrebbe dovuto essere disponibile. Anche il numero di 5 dispositivi collegabili simultaneamente all’interno di un singolo abbonamento può essere considerato inferiore alla media.

    Il vantaggio di HMA VPN è l’applicazione facile da usare e chiara, dove ogni funzione disponibile è accompagnata da una breve spiegazione. Inoltre, l’applicazione è disponibile in 28 lingue, compreso l’italiano, per cui anche gli utenti meno esperti possono utilizzarla. Una versione di prova gratuita è disponibile per 7 giorni per HMA VPN.

    Rispetto ai servizi concorrenti, HMA VPN eccelle chiaramente nel numero di località disponibili, che includono luoghi normalmente inaccessibili come la Groenlandia, St. Kitts e Nevis, le Falkland e la Sierra Leone. I server sono solo virtuali nella stragrande maggioranza dei Paesi 218, quindi aggirare il geo-blocking su YouTube e altri server non è del tutto funzionale con HMA VPN.

    La HMA VPN non perde nemmeno in velocità di connessione, durante i test ripetuti abbiamo misurato il download medio 109 Mb/s e l’upload 100 Mb/s. L’applicazione ha implementato un’importante funzione di sicurezza kill switch e può connettersi automaticamente al server più veloce. Una caratteristica interessante è la rotazione dell’indirizzo IP, che cambia continuamente l’indirizzo visualizzato per garantire una maggiore sicurezza.

    La fiducia in HMA VPN è aiutata dal superamento di un audit indipendente che ha confermato che il fornitore di servizi non memorizza i dati degli utenti.

    Il prezzo dell’opzione di abbonamento più conveniente €2,34 al mese regge il confronto con i concorrenti. Tuttavia, ad esempio, NordVPN o Surfshark offrono più funzioni per un prezzo simile.

  2. HMA VPN Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo: €7,88​70% di sconto  €2,34 /mese (5 dispositivi)
    • Soddisfatti o Rimborsati: (30 giorni)
    • Versione di Prova Gratuita: (7 giorni)
    • Pagamento in criptovaluta:
      No
      Bitcoin :No
      Dash :No
      Ethereum :No
      Ripple :No

    HMA VPN offre tre opzioni di abbonamento: mensile, annuale e biennale. Il meno conveniente è l’abbonamento con fatturazione mensile per €7,88, che può essere interrotto in qualsiasi momento. L’abbonamento più vantaggioso è quello di due anni, il cui prezzo, pagando in anticipo l’intero periodo, è solo €2,34 al mese.

    Con un abbonamento, HMA VPN può essere utilizzato contemporaneamente su un massimo di 5 dispositivi. Tutti gli ordini sono coperti da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

    Il pagamento degli abbonamenti può essere effettuato tramite carta di credito, PayPal o, nel caso di acquisti in-app, tramite Google Pay e Apple Pay.

    La versione di prova HMA VPN è disponibile gratuitamente per 7 giorni.

  3. HMA VPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: 5

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      No
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      No
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      No
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      No
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      No
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      No
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      No
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      No
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      No
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      No
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      No
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      No
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      No
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      No
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      No
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      No
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      No
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    Con un singolo abbonamento, HMA VPN può essere utilizzato su un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente.

    L’applicazione HMA VPN è disponibile per i dispositivi desktop Windows, Mac e Linux, mentre l’applicazione mobile può essere scaricata sui dispositivi Android e iOS. Tra le smart TV, HMA VPN supporta solo Android TV. Il vantaggio è il supporto del router, attraverso il quale tutti i dispositivi collegati alla stessa rete possono essere protetti.

    L’applicazione nativa non è direttamente disponibile per Fire TV, Kodi, smart TV Chromecast, console di gioco Playstation o Xbox, o dispositivi alternativi come Raspberry Pi o NAS.

    Le estensioni HMA VPN per i browser non sono disponibili.

  4. HMA VPN App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇮🇹 italiano 🇺🇸 inglese +26 altre🇪🇸 spagnolo 🇷🇺 russo 🇩🇪 tedesco 🇹🇷 turco 🇫🇷 francese 🇳🇱 olandese 🇨🇳 cinese 🇵🇱 polacco 🇸🇪 svedese 🇵🇹 portoghese 🇦🇪 arabo 🇯🇵 giapponese 🇰🇷 coreano 🇨🇿 ceco 🇳🇴 norvegese bokmål 🇩🇰 danese 🇹🇭 thai 🇫🇮 finlandese 🇭🇺 ungherese 🇬🇷 greco 🇸🇰 slovacco 🇻🇳 vietnamita 🇧🇬 bulgaro 🏴  catalano 🇺🇦 ucraino 🇮🇱 ebraico
    • Whitelisting:
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    L’applicazione HMA VPN è piacevole da usare, tutte le funzioni disponibili sono descritte chiaramente anche per gli utenti meno esperti. Il vantaggio è la traduzione dell’ambiente in 28 diverse lingue, compreso l’italiano. L’unico tema dell’applicazione disponibile è il blu scuro, non esiste un’alternativa chiara.

    Il Paese di connessione può essere selezionato manualmente dall’elenco fornito, oppure può essere selezionata l’opzione “Connetti al più veloce”. Nella schermata iniziale dell’applicazione, vengono visualizzate informazioni sulla durata della connessione o sulla quantità di dati trasferiti.

    Con un abbonamento, HMA VPN può essere utilizzato contemporaneamente su un massimo di 5 dispositivi. Se necessario, può aggiungere un account per familiari e amici per proteggere fino a 10 dispositivi diversi.

    Esclusivamente in HMA VPN per Android, è disponibile split tunneling, dove può selezionare le app che si connetteranno direttamente a Internet anche quando la protezione VPN è attiva. Può anche creare un elenco di reti wi-fi sicure che non richiedono l’attivazione della VPN.

    Opzionalmente, è possibile attivare il beta testing. Successivamente, nell’applicazione HMA VPN potrebbero apparire nuove funzionalità che non sono sempre pienamente funzionanti e potrebbero causare problemi nell’uso normale.

  5. HMA VPN Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: Illimitato

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server

    HMA VPN non limita gli utenti nella quantità di dati trasferiti, cosa che è standard tra le VPN a pagamento.

    Nei test ripetuti con HMA VPN, abbiamo ottenuto una velocità media di download di 109 Mb/s che è sufficiente per riprodurre video 4k e scaricare file voluminosi.

    Anche la velocità di upload di 100 Mb/s è superiore alla media, quindi HMA VPN può essere utilizzata per il torrenting.

    La velocità di risposta media 24 ms è sufficiente per i giochi al computer o per le chat video, dove un valore troppo alto potrebbe causare un fastidioso stuttering. Per la velocità di risposta rispetto a quella di trasferimento, è meglio un valore inferiore. Tuttavia, le VPN migliori nella classifica hanno tempi di risposta ancora migliori; ad esempio, abbiamo misurato NordVPN a 11 ms, AdGuard VPN ha raggiunto 7 ms.

    Per ottenere la massima velocità di connessione, le consigliamo di scegliere di connettersi automaticamente al server più appropriato.

  6. HMA VPN posizioni del server

    • Numero di server:
      1.080
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      218
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇧🇪 Belgio 🇦🇽 Isole Åland 🇦🇱 Albania 🇦🇩 Andorra 🇧🇾 Bielorussia 🇧🇦 Bosnia Erzegovina 🇧🇬 Bulgaria 🇲🇪 Montenegro 🇨🇿 Cechia 🇩🇰 Danimarca 🇪🇪 Estonia 🇫🇴 Isole Faroe 🇫🇮 Finlandia 🇫🇷 Francia 🇬🇮 Gibilterra 🇭🇷 Croazia 🇮🇪 Irlanda 🇮🇸 Islanda 🇮🇹 Italia 🇨🇾 Cipro 🇱🇮 Lichtenstein 🇱🇹 Lituania 🇱🇻 Lettonia 🇱🇺 Lussemburgo 🇭🇺 Ungheria 🇲🇹 Malta 🇲🇩 Moldavia 🇲🇨 Monaco 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇳🇴 Norvegia 🇵🇱 Polonia 🇵🇹 Portogallo 🇦🇹 Austria 🇷🇴 Romania 🇬🇷 Grecia 🇸🇲 San Marino 🇲🇰 Macedonia del Nord 🇸🇰 Slovacchia 🇸🇮 Slovenia 🇬🇧 Regno Unito 🇷🇸 Serbia 🇪🇸 Spagna 🇸🇯 Svalbard e Jan Mayen 🇸🇪 Svezia 🇨🇭 Svizzera 🇹🇷 Turchia 🇺🇦 Ucraina 🇻🇦 Vaticano
    America del Nord 🇧🇸 Bahamas 🇦🇮 Anguilla 🇦🇬 Antigua e Barbuda 🇦🇼 Aruba 🇧🇧 Barbados 🇧🇿 Belize 🇧🇲 Bermuda 🇻🇬 Isole Vergini Britanniche 🇩🇲 Dominica 🇩🇴 Repubblica Dominicana 🇬🇩 Grenada 🇬🇱 Groenlandia 🇬🇵 Guadalupa 🇬🇹 Guatemala 🇭🇹 Haiti 🇭🇳 Honduras 🇯🇲 Giamaica 🇰🇾 Isole Cayman 🇨🇦 Canada 🇨🇷 Costa Rica 🇨🇺 Cuba 🇲🇽 Messico 🇲🇸 Montserrat 🇳🇮 Nicaragua 🇵🇦 Panama 🇵🇷 Porto Rico 🇵🇲 Saint Pierre e Miquelon 🇸🇻 Salvador 🇺🇸 USA 🇱🇨 Santa Lucia 🇰🇳 Saint Kitts e Nevis 🇻🇨 Saint Vincent e Grenadine 🇹🇹 Trinidad e Tobago 🇹🇨 Isole Turks e Caicos
    America del Sud 🇧🇴 Bolivia 🇧🇷 Brasile 🇦🇷 Argentina 🇪🇨 Ecuador 🇫🇰 Isole Falkland (Malvine) 🇬🇾 Guyana 🇨🇱 Chile 🇨🇴 Colombia 🇵🇾 Paraguay 🇵🇪 Perù 🇸🇷 Suriname 🇺🇾 Uruguay 🇻🇪 Venezuela
    Asia 🇦🇫 Afghanistan 🇦🇲 Armenia 🇦🇿 Azerbaigian 🇧🇭 Bahrein 🇧🇩 Bangladesh 🇧🇹 Bhutan 🇧🇳 Brunei 🇨🇳 Cina 🇵🇭 Filippine 🇬🇪 Georgia 🇮🇳 India 🇮🇩 Indonesia 🇮🇶 Iraq 🇮🇷 Iran 🇮🇱 Israele 🇯🇵 Giappone 🇾🇪 Yemen 🇰🇷 Corea del Sud 🇯🇴 Giordania 🇰🇭 Cambogia 🇶🇦 Catarro 🇰🇿 Kazakistan 🇰🇼 Kuwait 🇰🇬 Kirghizistan 🇱🇦 Laos 🇱🇧 Libano 🇲🇴 Macao 🇲🇾 Malaysia 🇲🇻 Maldive 🇲🇳 Mongolia 🇲🇲 Birmania 🇳🇵 Nepal 🇴🇲 Oman 🇵🇰 Pakistan 🇵🇸 Autorità Palestinese 🇷🇺 Russia 🇸🇦 Arabia Saudita 🇰🇵 Corea del Nord 🇸🇬 Singapore 🇦🇪 Emirati Arabi Uniti 🇱🇰 Sri Lanka 🇸🇾 Siria 🇹🇯 Tagikistan 🇹🇭 Tailandia 🇹🇼 Taiwan 🇹🇲 Turkmenistan 🇺🇿 Uzbekistan 🇻🇳 Vietnam
    Africa 🇧🇫 Burkina Faso 🇩🇿 Algeria 🇦🇴 Angola 🇧🇯 Benin 🇧🇼 Botswana 🇧🇮 Burundi 🇹🇩 Ciad 🇨🇩 Repubblica Democratica del Congo 🇩🇯 Gibuti 🇪🇬 Egitto 🇪🇷 Eritrea 🇪🇹 Etiopia 🇬🇦 Gabon 🇬🇲 Gambia 🇬🇭 Ghana 🇬🇳 Guinea 🇬🇼 Guinea-Bissau 🇿🇦 Repubblica Sudafricana 🇨🇲 Camerun 🇨🇻 Capo Verde 🇰🇪 Kenya 🇰🇲 Comore 🇨🇬 Congo 🇱🇸 Lesotho 🇱🇷 Liberia 🇱🇾 Libia 🇲🇬 Madagascar 🇲🇼 Malawi 🇲🇱 Mali 🇲🇦 Marocco 🇲🇺 Mauritius 🇲🇷 Mauritania 🇲🇿 Mozambico 🇳🇦 Namibia 🇳🇪 Niger 🇳🇬 Nigeria 🇨🇮 Costa d'Avorio 🇷🇼 Ruanda 🇸🇳 Senegal 🇸🇱 Sierra Leone 🇸🇴 Somalia 🇨🇫 Repubblica Centrafricana 🇸🇩 Sudan 🇸🇭 Sant'Elena, Ascensione e Tristan da Cunha 🇸🇹 São Tomé e Principe 🇸🇿 Swaziland 🇹🇿 Tanzania 🇹🇬 Togo 🇹🇳 Tunisia 🇺🇬 Uganda 🇿🇲 Zambia 🇿🇼 Zimbabwe
    Oceania 🇦🇸 Samoa americana 🇦🇺 Australia 🇨🇰 Isole Cook 🇫🇯 Figi 🇬🇺 Guam 🇰🇮 Kiribati 🇨🇨 Isole Cocos 🇳🇷 Nauru 🇳🇺 Niue 🇳🇫 Norfolk 🇳🇨 Nuova Caledonia 🇳🇿 Nuova Zelanda 🇵🇼 Palau 🇵🇬 Papua Nuova Guinea 🇵🇳 Isole Pitcairn 🇼🇸 Samoa 🇸🇧 Isole Salomone 🇹🇰 Tokelau 🇹🇴 Tonga 🇹🇻 Tuvalu 🇨🇽 Isola di Natale 🇻🇺 Vanuatu

    HMA VPN opera 1.080 server, questo è nella media rispetto alle VPN concorrenti. Il numero di server è solo uno dei parametri di qualità, dipende anche dalla loro configurazione e dal numero di utenti attivi. Durante il test di HMA VPN non abbiamo notato alcuna difficoltà di connessione o di velocità, quindi il numero può essere considerato sufficiente.

    I server sono situati in 218 Paesi di tutti i continenti, il che pone HMA VPN al vertice assoluto. Tuttavia, quasi tutti i server dei Paesi meno comuni sono virtuali, il che può creare problemi nell’aggirare il geo-blocking. Ad esempio, durante i test, il server YouTube ha visualizzato un Paese diverso da quello elencato da HMA VPN.

    I Paesi disponibili includono Italia, Stati Uniti, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, oltre ad alcune destinazioni molto esotiche come Guyana, Mongolia, Myanmar, Somalia e Tonga. Tra i Paesi con censura di Stato, HMA VPN ci sono Russia, Bielorussia, Corea del Nord, Emirati Arabi Uniti e Tailandia.

    L’elenco dei server nell’applicazione è ordinato in ordine alfabetico e raggruppato per continenti; l’utente può salvarli a piacere come preferiti. È anche possibile scegliere di connettersi automaticamente al server più veloce del momento.

    Il HMA VPN gestisce anche server specificamente ottimizzati per torrenting o streaming. Una coppia di server progettati per connessioni multiple HMA VPN non offre questo.

  7. HMA VPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      No
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      No
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    HMA VPN ha una protezione integrata contro le perdite DNS e WebRTC. Durante i test, i nostri dati reali, compreso l’IPv6, sono rimasti nascosti in modo affidabile.

    La sicurezza è notevolmente migliorata dalla funzione kill switch, che disconnette l’utente da Internet se la connessione al server VPN viene persa. In questo modo si evita di rivelare la posizione reale dell’utente e il suo indirizzo IP. Il Kill switch è disponibile nelle applicazioni HMA VPN per Windows, Android e macOS, ma non può essere utilizzato su iPhone.

    Sui cellulari Android è disponibile lo split tunneling, che consente di selezionare le applicazioni che si connetteranno direttamente a Internet anche quando la protezione VPN è attiva.

    Per una maggiore privacy, è possibile attivare la rotazione dell’IP, in cui un nuovo indirizzo viene assegnato all’utente a intervalli regolari.

    I dati trasmessi sono protetti dalla crittografia AES a 256 bit, considerata una delle più sicure sul mercato. Nelle impostazioni HMA VPN, può scegliere tra i protocolli IKEv2, IPSec e OpenVPN. L’opzione più moderna è OpenVPN, che è considerato lo standard attuale, mentre gli altri due protocolli sono già piuttosto superati.

    Manca il HMA VPN multi-hop (noto anche come Double VPN), che instrada le connessioni attraverso due diversi server VPN contemporaneamente. In questo modo si ottiene un livello superiore di privacy e sicurezza.

    Anche l’utilizzo di HMA VPN sulla rete Tor non è supportato. Le funzioni avanzate, come il monitoraggio delle fughe di dati personali verso Internet o la sicurezza dell’account a due fattori, non sono offerte da HMA VPN.

  8. HMA VPN & Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      No
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      No
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      No
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    HMA VPN gestisce server specificamente ottimizzati per lo streaming video, situati negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Germania.

    Tuttavia, il test di sblocco delle librerie di piattaforme di streaming straniere non è andato bene per HMA VPN. Solo i video di Disney Plus, Hulu e YouTube sono stati sbloccati. Amazon Prime ha rivelato una VPN attivata e non ci ha permesso di riprodurre il video. Non è stato possibile sbloccare alcun contenuto straniero da HBO Max, e Netflix ha ironicamente bloccato le serie che sono comunemente disponibili nella nostra località. Tuttavia, non ha sbloccato alcun contenuto straniero.

    La nostra velocità di download misurata 109 Mb/s è sufficiente da sola per riprodurre video 4K. Per questo, è necessaria una velocità di almeno 50 Mbps.

    Per sbloccare le librerie di piattaforme di streaming straniere, consigliamo di dare la preferenza a NordVPN o CyberGhost VPN. Entrambi offrono una velocità sufficiente per la riproduzione di video ad altissima definizione, hanno sbloccato tutte le piattaforme testate e, inoltre, offrono una serie di funzioni di sicurezza.

  9. Caratteristiche di HMA VPN: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      No
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      No
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      No
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    La gamma di funzioni extra e premium HMA VPN è minima. Il blocco di annunci, tracker o malware non è supportato da nessuna delle applicazioni disponibili. Non è nemmeno possibile acquistare un indirizzo IP dedicato per un singolo utente.

    Inoltre, HMA VPN non supporta la modalità di camuffamento, che può nascondere una VPN attivata all’ISP. Questa funzione, utile ad esempio nei Paesi con una forte censura statale, è supportata da PrivateVPN o CactusVPN.

    Praticamente l’unica caratteristica extra di HMA VPN è un rotatore IP che cambia l’indirizzo visualizzato a intervalli specifici. Questo garantisce una migliore privacy all’utente e rende più difficile il tracciamento.

  10. Utilizzo della CPU di HMA VPN e prestazioni dell’applicazione

    Il HMA VPN carica il dispositivo più di altri servizi recensiti, ma l’applicazione non dovrebbe causare complicazioni durante l’utilizzo del dispositivo.

    Dal Macbook Air di prova, HMA VPN ha affettato circa 100 MB di RAM, ha assorbito circa il 3% della potenza di calcolo e anche il 3% della batteria. Sebbene i valori misurati non siano elevati, una migliore ottimizzazione del consumo energetico può essere ottenuta chiudendo completamente l’applicazione tramite l’icona della barra delle applicazioni. Inoltre, il lancio automatico dell’applicazione all’accensione del dispositivo può essere disattivato nelle impostazioni.

  11. HMA VPN Server torrenting

    • Torrent:
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    HMA VPN supporta la condivisione di file P2P su tutti i server, alcuni dei quali sono addirittura ottimizzati specificamente per il torrenting. Nell’elenco dei server, essi sono contrassegnati dall’etichetta P2P.

    L’applicazione HMA VPN ha nascosto in modo affidabile il nostro vero indirizzo IP durante i test, garantendo l’anonimato durante la condivisione dei file. Un kill switch protegge l’utente in caso di improvvisa interruzione della connessione al server VPN. Le nostre velocità di download 109 Mb/s e di upload 100 Mb/s misurate sono sufficienti per il torrenting.

    Per condividere torrent legali, è possibile utilizzare HMA VPN. Quando lo utilizza, tenga presente che la condivisione di file protetti da copyright è vietata.

  12. Qual è il Paese di origine di HMA VPN?

    • Fornitore VPN: Gen Digital Inc.
    • Paese d’origine: 🇬🇧 Regno Unito

    HMA VPN è stata fondata nel 2005 da Jack Cator ancora con il nome Hide My Ass, la sua motivazione era quella di rompere il firewall durante le ore di scuola. Il nome Ass si riferiva principalmente al nome inglese di Jack l’Asino, la mascotte del servizio.

    L’operatore HMA VPN è stato acquistato nel 2015 dall’azienda ceca AVG, che un anno dopo è stata assorbita dal gruppo tecnologico ceco Avast. La HMA VPN rimane con sede nel Regno Unito, e la stessa società madre gestisce anche Avast SecureLine VPN e AVG Secure VPN.

    La posizione del Regno Unito di HMA VPN può essere fonte di preoccupazione per alcuni utenti, in quanto il Paese fa parte dell’alleanza 5 Eyes. I servizi di polizia e di intelligence dei membri del gruppo possono monitorare il traffico internet e condividere i dati tra loro in caso di problemi di sicurezza. Altri Paesi membri del gruppo sono gli Stati Uniti, il Canada, l’Australia e la Nuova Zelanda.

  13. HMA VPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    HMA VPN è uno dei servizi che non memorizza alcun registro dell’utente quando utilizza l’applicazione. Pertanto, l’indirizzo IP dell’utente, i DNS o i siti web visitati non vengono raccolti.

    I dati memorizzati includono l’orario di connessione (differenziato solo tra mattina e pomeriggio) e il volume di dati trasferiti, arrotondato a centinaia di MB, che viene utilizzato per la pianificazione della capacità dei singoli server. I dati vengono conservati per 35 giorni dopo la loro creazione.

    Per creare e mantenere un account utente è necessario un indirizzo e-mail. Il HMA VPN non supporta il pagamento degli abbonamenti con criptovalute, che contribuirebbe a fornire un livello di anonimato ancora migliore.

    L’affermazione dell’operatore di non conservare i registri è verificata da un audit indipendente dell’autorevole VerSprite. Inoltre, la società madre di Avast pubblica regolarmente un Rapporto sulla trasparenza, che include le richieste di rilascio dei dati degli utenti ricevute. Il numero di queste sta diminuendo di anno in anno. Nello stesso luogo, viene pubblicato Warrant Canary, che mostra se un’azienda è stata costretta da un tribunale a rilasciare i dati degli utenti.

    A scopo di analisi, l’operatore HMA VPN utilizza Google Firebase, che raccoglie dati anonimizzati. Questa opzione può essere disattivata nelle impostazioni dell’applicazione. Google Firebase Crashlytics viene utilizzato anche per analizzare i problemi di performance delle applicazioni. Per impostazione predefinita, l’invio dei rapporti sui crash dell’applicazione ai server del fornitore di servizi è abilitato; questa opzione può essere disattivata nelle impostazioni.

    I dati di fatturazione degli utenti vengono raccolti da terzi. Possono essere ulteriormente condivisi in caso di sospetto di frode o durante la risoluzione di altri problemi.

    Sebbene HMA VPN non raccolga molti dati sugli utenti, secondo l’informativa sulla privacy, può condividere le informazioni raccolte con la società madre Avast, con terzi in caso di vendita del servizio, o con autorità e tribunali se riceve una richiesta legalmente vincolante.

  14. HMA VPN Assistenza: Chat, e-mail…

    L’assistenza clienti è uno degli aspetti più deboli del servizio. L’unica opzione disponibile è il modulo di contatto sul sito web HMA VPN. Nessuno ha risposto alla richiesta che abbiamo inviato durante i 14 giorni in cui abbiamo testato la VPN.

    Sebbene HMA VPN presenti l’assistenza via chat sul sito, quando abbiamo cliccato sul link siamo stati reindirizzati a un’altra pagina dove non abbiamo potuto accedere. L’assistenza via chat non è quindi disponibile.

    La base di conoscenze disponibile sul sito HMA VPN è troppo breve e poco organizzata. L’aiuto può essere richiesto anche alla comunità di utenti HMA VPN, che possono chiedere aiuto e condividere le proprie esperienze con il servizio.

    Per identificare meglio i problemi, è possibile eseguire una diagnostica automatica nell’applicazione HMA VPN per Windows e macOS, il cui risultato può essere inviato al supporto tecnico.

  15. Frequenze sulla VPN di HMA VPN

    Può HMA VPN essere utilizzato per sbloccare i video da Netflix?
    Sebbene HMA VPN gestisca server ottimizzati per lo streaming video, durante i nostri test non siamo riusciti a sbloccare la libreria statunitense di Netflix. Il HMA VPN è riuscito a sbloccare solo le piattaforme di streaming YouTube, Disney Plus e Hulu.

    Per sbloccare i video di Netflix, consigliamo di dare la preferenza a NordVPN o Surfshark.

    Sicuro HMA VPN?
    L’azienda ceca Avast, uno dei maggiori attori mondiali nel campo della sicurezza informatica, è dietro HMA VPN. Il servizio HMA VPN è stato sottoposto a un audit indipendente da parte di VerSprite, che ha confermato che non vengono memorizzati dati sul comportamento dell’utente su Internet.

    Per proteggere i dati trasmessi viene utilizzata la crittografia AES a 256 bit, attualmente la più alta disponibile. Il HMA VPN utilizza i protocolli sicuri OpenVPN e IKEv2. Inoltre, nell’applicazione è possibile attivare la rotazione automatica degli indirizzi IP, rendendo ancora più difficile il tracciamento.

    Il HMA VPN è un buon servizio?
    Nel nostro test, HMA VPN ha ottenuto un voto complessivo di 7,4/10, che le conferisce 26. un posto tra le 90 VPN che abbiamo testato.

    I punti di forza di HMA VPN includono un’ampia selezione di siti, velocità di connessione superiori alla media e una verifica della sicurezza da parte della società indipendente VerSprite. Tuttavia, quasi tutti i server in uso sono virtuali, il che può rendere difficile aggirare il geo-blocco su alcuni siti. Il servizio perde anche rispetto alle migliori VPN NordVPN o Surfshark a causa della sua gamma limitata di funzioni premium e dell’incapacità di sbloccare le piattaforme di streaming Netflix, HBO Max o Amazon Prime Video.

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *