Recensione di HideIPVPN 2024: 6 svantaggi e 3 vantaggi

Recensione di HideIPVPN 2024: 6 svantaggi e 3 vantaggi

5.4
★★☆
  1. HideIPVPN: Vale la pena abbonarsi a €2,79 mensilmente?

    • Solo 24 server in 12 Paesi
    • Download (10 Mb/s) e upload (9 Mb/s) molto bassi
    • Non è riuscito a sbloccare le piattaforme di streaming
    • Poche funzionalità
    • L’applicazione è disponibile solo per le piattaforme più comuni
    • Il servizio non è sottoposto a verifica indipendente
    • Assistenza rapida e utile
    • Prova gratuita per 3 giorni
    • Garanzia soddisfatti o rimborsati 30 giorni

    HideIPVPN è gestito da Server Management LLC, una società registrata negli Stati Uniti. Nel nostro test, ha ottenuto un punteggio complessivo di 5,4/10, classificandosi 83° sulle 90 VPN recensite.

    L’aspetto negativo di HideIPVPN è la gamma molto limitata di server, di cui esistono solo 24 in funzione in 12 Paesi del mondo. Sebbene il numero puro non sia l’unico parametro che indica la qualità dell’infrastruttura, potrebbe aver influenzato la bassa velocità di trasferimento. Il download e l’upload medi misurati di HideIPVPN sono stati di soli 10 Mb/s.

    Questo rende la VPN inadatta al torrenting o allo streaming video, per il quale ha anche sbloccato solo la piattaforma YouTube. Non sono disponibili server ottimizzati per il gioco o la condivisione di dati P2P, ad esempio.

    L’applicazione HideIPVPN è disponibile solo per le piattaforme di base e come estensione del browser. È possibile utilizzare una versione di prova gratuita di 3 giorni per la durata di HideIPVPN, che non è limitata nel suo set di funzionalità. Il vantaggio è che non è necessario inserire una carta di credito.

    Il fornitore di HideIPVPN afferma che non registra alcuna informazione, tranne quelle necessarie per la gestione dell’account utente. La sicurezza e il set di funzioni di HideIPVPN sono solo di base, la sicurezza non è stata verificata in modo indipendente.

    L’assistenza clienti è di ottimo livello HideIPVPN, che ci ha risposto entro un giorno. Nel complesso, HideIPVPN è sufficiente per gli utenti poco esigenti che non hanno bisogno di funzioni avanzate e sono disposti a tollerare velocità inferiori. Per gli utenti più esigenti, consigliamo di provare una VPN premium come Surfshark o NordVPN.

  2. Abbonamento ad HideIPVPN: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo: €6,52​57% di sconto  €2,79 /mese (5 dispositivi)
    • Soddisfatti o Rimborsati: (30 giorni)
    • Versione di Prova Gratuita: (3 giorni)
    • Pagamento in criptovaluta:
      No
      Bitcoin :No
      Dash :No
      Ethereum :No
      Ripple :No

    HideIPVPN offre tre opzioni di abbonamento: mensile, annuale e biennale.

    Il meno costoso è l’abbonamento mensile pay-as-you-go per €6,52. Questa opzione è conveniente solo se desidera provare una VPN o utilizzarla per poco tempo. Per un utilizzo a lungo termine, l’opzione biennale è la più conveniente, dove il prezzo al mese è solo di €2,79.

    Per sottoscrivere l’abbonamento si può utilizzare la carta di debito o di credito, oppure PayPal. Il pagamento tramite criptovaluta non è supportato.

    Tutte le opzioni di abbonamento sono soggette a una garanzia di rimborso di 30 giorni. L’utente non ha diritto al rimborso a causa della bassa velocità di connessione o in caso di violazione dei termini di utilizzo.

    La versione di prova HideIPVPN è disponibile gratuitamente per 3 giorni. Non è necessario inserire un numero di carta di credito per ottenerlo, basta iscriversi tramite e-mail, Google o Facebook.

    Per tutte le opzioni di abbonamento, l’utente riceve come bonus l’applicazione VeePN Smart DNS & Proxy, che è progettata per rendere disponibili i contenuti geo-bloccati su Internet. Non offre uno sconto per gli studenti o per la segnalazione di amici a HideIPVPN, ad esempio.

  3. HideIPVPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: 5

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      No
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      No
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      No
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      No
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      No
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      No
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      No
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      No
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      No
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      No
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      No
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      No
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      No
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      No
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      No
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    Con un account, HideIPVPN può essere utilizzato contemporaneamente su 5 dispositivi. Non è possibile estendere la quota consentita, nemmeno a pagamento.

    L’applicazione HideIPVPN è disponibile solo per le piattaforme di base, con supporto per computer Windows e macOS e dispositivi mobili Android e iOS.

    L’applicazione HideIPVPN non può essere utilizzata su TV, sistemi multimediali, console di gioco o dispositivi alternativi come Raspberry Pi. Inoltre, non è previsto alcun supporto per il traffico sul router per compensare l’indisponibilità.

    Il vantaggio di HideIPVPN è che può essere facilmente lanciato tramite un componente aggiuntivo del browser per Chrome, Opera, Firefox, Vivaldi o Brave.

    Nel contesto di tutte le reti private recensite, il supporto dei dispositivi per HideIPVPN è debole. Per la protezione di smart TV, console o tramite un router, consigliamo di dare la preferenza a NordVPN, Surfshark, o Proton VPN Plus.

  4. App di HideIPVPN: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇺🇸 inglese
    • Whitelisting:
      No
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    L’accesso a HideIPVPN è condizionato da un account utente esistente. Il servizio lo genera per l’utente e invia i dati di accesso all’e-mail specificata. Non è possibile accedere all’applicazione tramite Facebook o Google.

    L’interfaccia dell’applicazione HideIPVPN su dispositivi mobili e computer è quasi identica nell’aspetto. L’applicazione è disponibile solo in modalità light, in quanto l’utente non ha la possibilità di passare alla modalità dark. La schermata iniziale dell’applicazione mostra una panoramica dello stato attuale della connessione VPN.

    Dopo aver selezionato la posizione a cui connettersi, l’app si connette immediatamente. Con un semplice clic sul pulsante di accensione e spegnimento può connettersi rapidamente all’ultima opzione utilizzata. Le notifiche informano l’utente su tutti gli eventi dell’applicazione, ad esempio le notifiche relative alla creazione di una connessione VPN o alla disconnessione dal server. L’intera applicazione funziona in modo fluido e senza intoppi.

    L’ambiente dell’applicazione è tradotto solo in inglese.

    Per godere di una connessione rapida, è prevista la connessione automatica al server migliore del momento. L’utente sceglie la località da un elenco, con ogni voce che mostra la città specifica in cui si trova il server. Le località utilizzate di frequente possono essere salvate come preferite e quindi accessibili più rapidamente.

    Nelle impostazioni dell’applicazione HideIPVPN, è possibile attivare l’avvio e il login automatico all’avvio del dispositivo. L’applicazione HideIPVPN può riconnettersi automaticamente quando l’applicazione viene avviata o se la connessione viene persa. Tutto questo può avvenire senza che l’utente debba interagire con l’applicazione e può essere lasciato ridotto al minimo durante l’utilizzo.

    Inoltre, la protezione contro DNS leak può essere attivata nelle impostazioni. Questa funzione impedisce che le informazioni sul sito web visitato vengano divulgate attraverso il server DNS standard. Una lacuna è la mancanza della funzione kill switch, che è almeno parzialmente sostituita dall’App killer. Grazie ad essa, si possono selezionare le applicazioni che si spegneranno automaticamente se la connessione VPN viene persa e si riavvieranno quando la connessione viene ristabilita.

    HideIPVPN pecca in funzioni più avanzate, come la whitelist. Questa funzione le consente di scegliere le applicazioni che si connetteranno direttamente a Internet anche quando la protezione VPN è attivata.

  5. Velocità di connessione di HideIPVPN: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: Illimitato

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server

    HideIPVPN non limita l’utente in base alla quantità di dati trasferiti, è uno standard per i servizi a pagamento.

    Il tempo necessario per stabilire una connessione al server non si è discostata dalla norma, non abbiamo notato alcuna difficoltà di rilievo. La velocità media di download raggiunta 10 Mb/s è molto bassa. Non è sufficiente per riprodurre video 4k ad altissima risoluzione (in genere sono necessari almeno 50 Mbps) o video Full HD (dove sono necessari 20 Mbps). Per questo motivo, HideIPVPN è anche inutilizzabile per scaricare file voluminosi.

    La velocità media di upload 9 Mb/s è insufficiente per qualsiasi upload di file più grandi. Ad esempio, FastestVPN ha ottenuto una media di 254 Mb/s nel nostro test, mentre ExpressVPN ha ottenuto un upload medio di 109 Mb/s.

    La velocità di risposta di 87 ms dovrebbe essere sufficiente per effettuare videochiamate fluide senza scatti, sebbene anche in questo parametro HideIPVPN abbia margini significativi. Ad esempio, AdGuard VPN ha misurato una risposta media di 7 ms, mentre Surfshark ha ottenuto una media di 10 ms. Per quanto riguarda la velocità di risposta, un valore inferiore è sempre migliore.

    Per quanto riguarda la velocità di trasferimento, HideIPVPN è sufficiente solo per la normale navigazione web. Per il trasferimento di file di grandi dimensioni o lo streaming di video, le consigliamo di preferire servizi più veloci come NordVPN o CyberGhost VPN.

  6. Posizioni dei server di HideIPVPN

    • Numero di server:
      24
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      12
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇫🇷 Francia 🇱🇹 Lituania 🇱🇺 Lussemburgo 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇵🇱 Polonia 🇬🇧 Regno Unito
    America del Nord 🇨🇦 Canada 🇺🇸 USA
    America del Sud
    Asia 🇷🇺 Russia 🇸🇬 Singapore
    Africa
    Oceania 🇦🇺 Australia

    HideIPVPN gestisce una rete di 24 server in 12 Paesi di tutto il mondo. Per una VPN a pagamento, si tratta di un’offerta molto povera quando, ad esempio, Surfshark offre server in 97 Paesi di tutto il mondo.

    I server HideIPVPN sono per lo più situati in Paesi tradizionali come Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia o Germania. Il server in Italia manca dall’offerta, mentre la Russia è disponibile dai Paesi con censura governativa.

    Inoltre, alcuni server sono solo virtuali, in quanto si trovano fisicamente in un altro Paese. In alcuni casi, può essere difficile aggirare il geoblocco con essi, in quanto i siti possono rilevare il Paese in cui si trova fisicamente il server. L’elenco dei siti disponibili in HideIPVPN non distingue i server virtuali.

    Tutte le funzioni e i protocolli offerti sono disponibili su tutti i server. La HideIPVPN non offre server specificamente ottimizzati per il torrenting o lo sblocco di video da piattaforme di streaming, ad esempio.

  7. Caratteristiche di sicurezza di HideIPVPN: Protezione DNS leak, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      No
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      No
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      No
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    HideIPVPN difetta rispetto ad altri servizi di sicurezza. L’applicazione offre solo una protezione DNS leak, che impedisce di mostrare il vero indirizzo IP dell’utente e garantisce l’anonimato durante la navigazione in Internet. Nell’estensione del browser di HideIPVPN è possibile attivare il blocco WebRTC, rendendo impossibile il rilevamento dell’indirizzo IP reale quando si utilizza il browser.

    Il kill switch non è presente nell’applicazione, sebbene sia una delle caratteristiche più importanti insieme al DNS leak. In caso di connessione interrotta con il server VPN, disconnetterà immediatamente il dispositivo da Internet, mantenendo il vero indirizzo IP e la posizione dell’utente nascosti al mondo esterno. La funzione kill switch di HideIPVPN è parzialmente sostituita dall’App killer, che termina le applicazioni connesse a Internet in caso di perdita di connessione al server. Le riavvia dopo che la connessione è stata ristabilita, ma non può essere considerato un sostituto completo del kill switch.

    Gli utenti di HideIPVPN possono scegliere tra cinque diversi protocolli sul computer: sono disponibili OpenVPN, SSTP, IKEv2, L2TP e PPTP. Il protocollo WireGuard, all’avanguardia, non è presente nel menu. I dati trasmessi sono protetti dalla crittografia AES a 256 bit e RSA a 4096 bit. Nell’applicazione mobile di HideIPVPN, è disponibile solo il protocollo IKEv2.

    Nessuna funzione di sicurezza avanzata è offerta da HideIPVPN. Ad esempio, manca il multi-hop (noto anche come Double VPN), che instrada le connessioni attraverso due diversi server VPN contemporaneamente. Questo migliora notevolmente la sicurezza del trasferimento, ma il lato negativo è la minore velocità di connessione.

    Il HideIPVPN manca anche del supporto per le connessioni Tor, e la sicurezza dell’account utente con l’autenticazione con password a due fattori non è disponibile.

  8. HideIPVPN e Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      No
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      No
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      No
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      No
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      No
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    HideIPVPN è inutilizzabile per sbloccare lo streaming video.

    Nel nostro test, è riuscito a sbloccare solo i video della piattaforma YouTube. Non è riuscito a gestire i video di Netflix, Amazon Prime Video, Disney Plus, HBO Max e Hulu. Inoltre, la velocità media di download 10 Mb/s era insufficiente per riprodurre video 4k ad altissima risoluzione.

    Alcune reti private gestiscono server appositamente ottimizzati per sbloccare lo streaming video. Il HideIPVPN non offre nulla del genere.

    Per uno sblocco affidabile dello streaming video, ti consigliamo di preferire NordVPN o Surfshark. Entrambe le VPN hanno sbloccato tutte le piattaforme di streaming nel test, garantendo elevate velocità di connessione e fornendo agli utenti un eccellente livello di sicurezza.

  9. Caratteristiche di HideIPVPN: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      No
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      No
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      No
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    HideIPVPN non offre alcuna funzione extra come il blocco delle pubblicità, dei malware o dei tracker. L’applicazione serve esclusivamente a stabilire la connessione VPN.

    Inoltre, non è presente la modalità di camuffamento, che consente di mascherare la connessione VPN dal suo ISP. Questa funzione aumenta il livello di privacy e le consente di utilizzare la VPN in luoghi in cui è difficile o vietato.

    Sui server è presente un indirizzo IP statico condiviso, che non cambia e rimane lo stesso dopo ogni connessione e disconnessione dal server. Non sono disponibili altre funzioni gratuite o a pagamento.

  10. Utilizzo della CPU di HideIPVPN e prestazioni dell’applicazione

    Come la maggior parte delle applicazioni, HideIPVPN non grava eccessivamente sulle prestazioni del dispositivo, con potenziali difficoltà di utilizzo.

    Dopo lo spegnimento, l’applicazione viene eseguita in background, riducendo così al minimo i requisiti di prestazione, in quanto consuma solo RAM. Si può uscire completamente dall’applicazione tramite l’icona nella barra delle applicazioni. Anche l’app mobile HideIPVPN funziona sempre in background.

  11. Server di torrenting di HideIPVPN

    • Torrent:
      No
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    HideIPVPN non è adatto al torrenting o alla condivisione di file P2P.

    L’uso di HideIPVPN per il torrenting è specificamente proibito per i server situati negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Polonia, Francia e Singapore. Sui server rimanenti, i download di torrent e la condivisione P2P sono consentiti senza restrizioni.

    Tra i server elencati in HideIPVPN, non ve ne sono di specificamente ottimizzati per il torrenting. I server dedicati a questo scopo sono offerti, ad esempio, da CyberGhost VPN.

    La velocità di upload di HideIPVPN è insufficiente per il torrenting, nel nostro test abbiamo misurato in media solo il download 10 Mb/s e solo l’upload 9 Mb/s. L’applicazione manca dell’importante funzione di sicurezza di un kill switch e tutti i server sono distribuiti con un indirizzo IP condiviso.

    La migliore VPN per torrent promette velocità di connessione più elevate, migliori livelli di privacy e server dedicati.

  12. Qual è il Paese di origine di HideIPVPN?

    • Fornitore VPN: Server Management LLC
    • Paese d’origine: 🇺🇸 USA

    HideIPVPN è gestito da Server Management LLC, una piccola azienda con sede a Wilmington, Delaware, USA. L’azienda è stata fondata nel 2009 e si concentra esclusivamente su questa VPN.

    La sede dell’azienda negli Stati Uniti può essere fonte di preoccupazione per alcuni utenti, in quanto il Paese è membro del gruppo Five Eyes. I servizi segreti e le altre autorità dei membri dell’alleanza monitorano il traffico internet e l’attività degli utenti. Possono condividere le informazioni raccolte tra loro per garantire la sicurezza.

  13. HideIPVPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    HideIPVPN ha una politica di archiviazione dei log pari a zero. Di conseguenza, non vengono raccolte informazioni durante l’utilizzo dell’applicazione, come i siti web visitati, gli indirizzi IP, le query DNS o gli identificatori dei dispositivi.

    Le informazioni raccolte sono limitate a quelle necessarie per la gestione dell’account utente; in particolare, nome, indirizzo e-mail, password e metodo di pagamento utilizzato. La sicurezza di HideIPVPN non è stata verificata da terzi, pertanto la veridicità di queste dichiarazioni non può essere garantita in modo inequivocabile.

    Accettando l’accordo di utilizzo HideIPVPN, gli utenti accettano di non utilizzare il servizio per condurre attività illegali. Accettano inoltre che, in caso di procedimenti legali, i loro dati possano essere divulgati alle autorità giudiziarie e alla polizia, anche a loro insaputa. Ad oggi, non esiste un solo caso noto di HideIPVPN che abbia venduto i dati degli utenti, li abbia consegnati alla polizia o li abbia divulgati.

    Il HideIPVPN non fornisce dettagli sulla configurazione dei suoi server. L’assistenza clienti non è stata in grado di rispondere alla nostra domanda sull’utilizzo di server di sola RAM. Il vantaggio della memoria RAM nei server è che i dati non possono essere memorizzati per lunghi periodi di tempo. Le informazioni scritte vengono continuamente sovrascritte, il che comporta un miglior livello di protezione e sicurezza per i dati degli utenti, in quanto non possono essere raccolti per lunghi periodi di tempo, a differenza dei dischi rigidi.

  14. Assistenza di HideIPVPN: Chat, e-mail…

    L’assistenza clienti può essere contattata tramite la chat disponibile sul sito web HideIPVPN. Con le nostre domande di prova, abbiamo riscontrato che non si trattava di una chat dal vivo, ma di un modulo di contatto che reindirizzava immediatamente la conversazione a un’e-mail. L’assistenza può anche essere contattata direttamente all’indirizzo support@hideipvpn.com.

    Abbiamo ricevuto risposte alle nostre domande entro un giorno. L’assistenza può essere contattata direttamente dall’interno dell’applicazione, con il vantaggio di poter generare e allegare i log per risolvere il problema più velocemente.

    Sul sito di HideIPVPN, gli utenti possono comunque trovare una sezione FAQ e informazioni utili su VPN, Smart DNS e proxy. È inoltre disponibile una procedura guidata che aiuta ad installare il servizio su diversi dispositivi.

  15. FAQ sulla VPN di HideIPVPN

    HideIPVPN è una VPN affidabile?
    Sì, HideIPVPN può essere considerato un servizio affidabile. Ad oggi, non è noto alcun caso in cui il suo operatore abbia venduto i dati degli utenti, li abbia divulgati o li abbia consegnati alla polizia o ai tribunali. Tuttavia, l’operatore VPN deve soddisfare tutte le richieste legittime di rilascio dei dati. Un’accurata verifica della sicurezza da parte di un’azienda rispettabile aumenterebbe ulteriormente la fiducia in HideIPVPN.
    HideIPVPN è gratuito?
    HideIPVPN è un servizio a pagamento, il costo dell’abbonamento parte da €2,79 al mese. Tutti gli ordini sono coperti da una garanzia di rimborso entro 30 giorni dall’acquisto. Una versione di prova gratuita di 3 giorni è disponibile per la durata di HideIPVPN.
    HideIPVPN è una buona VPN?
    Nel contesto di tutte le reti private recensite, HideIPVPN è un servizio inferiore alla media, e nel nostro test ha ricevuto un 5,4/10. Le sue principali carenze includono la mancanza di un kill switch, la bassa velocità di trasferimento, l’impossibilità di sbloccare i video dalle piattaforme di streaming, un numero ridotto di server e una gamma molto limitata di siti disponibili.

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *