Recensione di FastestVPN 2024: 3 svantaggi e 7 vantaggi

Recensione di FastestVPN 2024: 3 svantaggi e 7 vantaggi

8.6
★★★★
  1. FastestVPN: Abbonamento a vita, controllo regolare e alta velocita

    • È possibile connettere simultaneamente solo 10 dispositivi
    • Tempo di risposta significativamente inferiore alla media (220 ms)
    • Scelta di server (550) e Paesi (33) contenuta
    • Offre un abbonamento a vita con prezzi imbattibili
    • Elevata velocità di download (352 Mb/s) e di upload (254 Mb/s)
    • La VPN è adatta allo streaming video
    • Gestisce server dedicati alla condivisione P2P e allo streaming video
    • Sono disponibili server virtuali decentralizzati
    • Tutti i server sono dotati di un firewall NAT
    • Il servizio viene controllato regolarmente

    FastestVPN è gestito da Fast Technology Ltd., con sede nelle Isole Cayman. La VPN è stata lanciata nel 2016, ma la sua qualità relativamente alta è testimoniata dall’eccellente punteggio 8,6/10.

    Un grande vantaggio di FastestVPN è l’elevata velocità di trasferimento; nel nostro test, abbiamo misurato un download medio di 352 Mb/s e un upload di 254 Mb/s. La VPN è riuscita a sbloccare tutte le piattaforme di streaming, il che la rende ottima per la riproduzione di video ed il torrenting.

    FastestVPN ha ottenuto buoni risultati anche nel test di sicurezza. Tutti i server sono dotati di un firewall NAT, e le applicazioni supportano la protezione contro le perdite DNS e kill switch. Inoltre, il servizio viene regolarmente controllato da una società indipendente.

    FastestVPN offre un abbonamento unico a vita, che è il piu conveniente. Se utilizzi il servizio per 10 anni, pagherai solo €0,23 al mese.

    Nel nostro test ha perso punti poiché questo servizio consente di avere solo 10 connessioni simultanee, e rispetto ad altre VPN recensite è un dato inferiore alla media. Puoi pagare un supplemento per poter connettere altri 10 dispositivi o metterli in sicurezza eseguendo il servizio in rete. Sorprendentemente, anche il tempo di risposta misurato si è rivelato peggiore (in media 220 ms).

    Nel complesso, FastestVPN è tra i migliori servizi che hanno superato il nostro test.

  2. Abbonamento a FastestVPN: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo: €9,32​98% di sconto  €0,23 /mese (10 dispositivi)
    • Soddisfatti o Rimborsati: (15 giorni)
    • Versione di Prova Gratuita: No
    • Pagamento in criptovaluta:
      Bitcoin :
      Dash :
      Ethereum :
      Ripple :No

    Gli abbonamenti sono facili da sottoscrivere nell’app mobile e sul sito di FastestVPN. Gli abbonamenti mensili e annuali sono offerti contemporaneamente su entrambe le piattaforme, con prezzi leggermente inferiori sul web.

    L’opzione più conveniente è l’abbonamento unico a vita, che con 10 anni di utilizzo della VPN costa solo €0,23 al mese. La disponibilità di questa opzione di abbonamento potrebbe essere limitata nel tempo.

    Tutti i pacchetti offerti non differiscono in termini di caratteristiche e parametri di servizio; sottoscrivendo un abbonamento, la VPN può essere utilizzata su un massimo di 10 dispositivi. Tutte le opzioni di abbonamento sono coperte da una garanzia di rimborso di 15 giorni. Può essere riscattata prima della data di scadenza semplicemente richiedendo il rimborso all’assistenza clienti. La garanzia di rimborso non è valida nel caso degli ordini pagati con criptovalute.

    Le opzioni di abbonamento annuale e mensile si rinnovano automaticamente al prezzo corrente alla scadenza. Per interrompere i pagamenti, devi cancellare manualmente l’abbonamento nelle impostazioni dell’account.

    Per tutte le varianti di abbonamento è necessario un account utente con FastestVPN. Registrandosi tramite l’app mobile, sono richiesti un indirizzo e-mail e una password, mentre per la registrazione via web è sufficiente inserire l’e-mail a cui verranno inviati i dati di accesso. La password può essere modificata nell’app in qualsiasi momento. Con un costo aggiuntivo, si può approfittare dell’opzione di utilizzare la VPN su altri 10 dispositivi.

    Per pagare l’abbonamento si possono utilizzare carte di credito, criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash, e PayPal.

    Non è disponibile alcuna versione di prova di FastestVPN, né esiste un servizio alternativo gratuito con funzioni limitate.

  3. FastestVPN e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: 10

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      No
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      No
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      No
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      No
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      No
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    Con una licenza FastestVPN, puoi proteggere fino a 10 dispositivi contemporaneamente. Questo numero puà essere ampliato di altri 10 con un costo aggiuntivo.

    La compatibilità multipiattaforma di FastestVPN si posiziona ben al di sopra della media rispetto a tutte le VPN recensite.

    L’app desktop di FastestVPN è disponibile per dispositivi Windows, macOS e Linux, mentre l’app mobile può essere installata su dispositivi Android e iOS. Supporta anche Android TV, Fire TV, smart TV e sistemi multimediali Kodi e Roku, console di gioco PlayStation e Xbox e piattaforme Chromecast e Raspberry Pi.

    Un vantaggio è la possibilità di eseguire la VPN sul router, dove tutti i dispositivi collegati alla stessa rete sono protetti allo stesso tempo. Dal punto di vista delle quote, il router viene considerato come un solo dispositivo. Le istruzioni per installare il servizio sul router sono disponibili sul sito di FastestVPN.

    Inoltre, FastestVPN supporta estensioni per i browser Chrome, Opera, Firefox, Brave e Vivaldi.

  4. App di FastestVPN: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇺🇸 inglese
    • Whitelisting:
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    Scaricare e installare l’applicazione è stato facile, e anche gli utenti meno esperti possono farcela senza troppi problemi. I tutorial per tutti gli scenari sono disponibili sul sito di FastestVPN.

    L’ambiente applicativo è disponibile solo in inglese e non sono previste altre lingue. Allo stesso modo, FastestVPN offre solo un tema scuro; l’alternativa chiara non è disponibile.

    L’interfaccia dell’applicazione è chiara e anche il design grafico e buono. All’apertura, la finestra principale con l’opzione di connessione al server è sempre la prima ad apparire. Il resto delle funzioni è nascosto nella barra di controllo inferiore, mentre nell’applicazione desktop si trova a sinistra. In questi luoghi, l’utente può gestire il suo account, comunicare con l’assistenza o creare un elenco di server preferiti.

    FastestVPN supporta un’utile funzione di whitelist, attraverso la quale si possono selezionare applicazioni e siti web che attivano in automatico la VPN quando vengono visitati. Facoltativamente, si può anche attivare la funzione di connessione automatica, assicurando che la VPN si connetta ogni volta che il dispositivo si avvia.

    Per la connessione, si può utilizzare Smart Connect con la selezione automatica del server piu veloce del momento o selezionare manualmente un server dal menu. I server nell’elenco sono suddivisi per località e scopo di utilizzo.

    Una volta connesso ad un server, l’icona blu originale diventa giallo-blu e sopra di essa viene visualizzato l’indirizzo IP corrente.

  5. Velocità di connessione di FastestVPN: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: Illimitato

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server


    FastestVPN non limita l’utente nella quantità di dati trasferiti; questo e uno standard tra le VPN a pagamento.

    Il tempo di connessione al server si è rivelato medio per FastestVPN e non ha causato ritardi fastidiosi. Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalle velocita medie di connessione raggiunte nei test ripetuti, considerato il numero ridotto di server.

    La velocità di download di 352 Mb/s è eccellente, rendendo così FastestVPN un’ottima scelta per il torrenting e la fruizione di video in streaming 4K. A tal fine, è richiesta una velocità di download di almeno 50 Mbps.

    Il valore di upload misurato di 254 Mb/s è superiore alla media, quindi FastestVPN può essere utilizzato per condividere o eseguire il backup di file voluminosi senza problemi.

    Solo la velocità di risposta, che varia da server a server, è stata inferiore alla media, attestandosi a 220 ms. Per quanto riguarda le velocità di risposta, al contrario delle velocità di trasferimento, più basso è il valore e meglio è. Le migliori VPN nei test hanno ottenuto risultati significativamente migliori; ad esempio, abbiamo misurato 11 ms per NordVPN, e Surfshark aveva una media di 10 ms.

  6. Posizioni dei server di FastestVPN

    • Numero di server:
      550
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      33
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇧🇪 Belgio 🇧🇬 Bulgaria 🇨🇿 Cechia 🇩🇰 Danimarca 🇫🇮 Finlandia 🇫🇷 Francia 🇮🇹 Italia 🇱🇺 Lussemburgo 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇳🇴 Norvegia 🇵🇱 Polonia 🇵🇹 Portogallo 🇦🇹 Austria 🇷🇴 Romania 🇬🇧 Regno Unito 🇷🇸 Serbia 🇪🇸 Spagna 🇸🇪 Svezia 🇨🇭 Svizzera 🇹🇷 Turchia
    America del Nord 🇨🇦 Canada 🇺🇸 USA
    America del Sud 🇧🇷 Brasile
    Asia 🇭🇰 Hong Kong 🇮🇳 India 🇯🇵 Giappone 🇰🇷 Corea del Sud 🇷🇺 Russia 🇸🇬 Singapore 🇦🇪 Emirati Arabi Uniti
    Africa 🇪🇬 Egitto
    Oceania 🇦🇺 Australia

    FastestVPN gestisce 550 server in 33 Paesi di tutto il mondo. Sebbene il numero di server sia basso rispetto ad altre VPN, non ha influenzato negativamente le velocità misurate.

    Tradizionalmente, la maggior parte dei server si trova in Europa, con Italia, Germania, Spagna, Francia, Regno Unito e Stati Uniti tra i Paesi disponibili. Tra i Paesi meno comuni, FastestVPN ha server in Lussemburgo, Serbia ed Egitto. Tra i Paesi con censura governativa prevalente, troviamo Russia, Turchia ed Emirati Arabi Uniti.

    Tutte le funzioni offerte sono disponibili su tutti i server in funzione. Inoltre, FastestVPN gestisce sette server dedicati allo streaming video, situati negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Italia, Corea del Sud, Giappone e India. Altri cinque server in Portogallo, Finlandia e Germania sono ottimizzati esclusivamente per lo streaming P2P. FastestVPN gestisce anche tre server virtuali decentralizzati dedicati.

  7. FastestVPN Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    La funzione di sicurezza di base di FastestVPN e la protezione DNS, che ha dimostrato di funzionare nel nostro test, quando non si sono verificate perdite di dati.

    L’applicazione ha un kill switch incorporato che disconnette il dispositivo da internet se la connessione al server VPN viene persa. In questo modo si evita di rivelare l’indirizzo IP reale dell’utente, la sua posizione o i dati trasmessi compromessi.

    Il tunneling diviso (per FastestVPN denominato Smart Tunneling) consente di selezionare nelle impostazioni le applicazioni che si connetteranno direttamente a Internet, mentre per altre la protezione VPN sara sempre attiva.

    FastestVPN supporta i protocolli WireGuard, IKEv2, OpenVPN TCP e OpenVPN UDP. Nelle impostazioni, puo selezionare manualmente il protocollo utilizzato o lasciare la selezione all’applicazione.

    I dati trasmessi sono protetti dalla crittografia AES a 256 bit, considerata molto sicura. Viene utilizzata, tra l’altro, dalle banche e da alcuni rami dell’esercito.

    Tutti i server FastestVPN dispongono di un firewall NAT, che aumenta notevolmente la protezione contro le minacce esterne. FastestVPN supporta il traffico sulla rete Tor.

  8. FastestVPN e Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    FastestVPN ha ottenuto risultati eccellenti nel test di sblocco dei video in streaming, e possiamo raccomandarlo vivamente per questo scopo.

    Siamo riusciti a sbloccare lo streaming di tutte le piattaforme: YouTube, Netflix, Amazon Prime Video, Disney Plus, HBO Max e Hulu. Non si sono verificati fastidiosi caricamenti di contenuti all’avvio dello streaming o al salto del video, e la riproduzione e stata fluida anche quando si e selezionata l’alta risoluzione 4K. Per questo, in genere si dichiara necessaria una velocita di download di almeno 50 Mbps, e FastestVPN ha raggiunto 352 Mb/s nel nostro test.

    Inoltre, gli abbonati FastestVPN dispongono di server negli Stati Uniti, in Canada, Giappone, Corea del Sud, India, Regno Unito e Italia, dedicati esclusivamente allo streaming video.

    Alcuni operatori di piattaforme di streaming combattono attivamente contro l’uso di reti private, bloccando i loro indirizzi IP. Se ha problemi a sbloccare il suo streaming, puo essere utile disconnettersi dalla VPN e riconnettersi immediatamente. Questo cambiera l’indirizzo IP in un altro che potrebbe non essere piu presente nell’elenco dei bloccati.

  9. Caratteristiche di FastestVPN: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      No
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    L’applicazione FastestVPN offre sia il blocco delle pubblicità che dei malware; entrambe le funzioni hanno dimostrato di funzionare nei nostri test. In questo servizio manca la possibilità di bloccare i tracker.

    FastestVPN supporta connessioni multi-hop, note anche come Double VPN. Il suo principio è quello di connettersi attraverso due diversi server VPN contemporaneamente, ottenendo così un livello di privacy più elevato.

    Lo Smart Tunneling è l’unica funzione che può essere attivata nelle impostazioni a seconda delle necessita. Ciò consente di selezionare le applicazioni che accederanno direttamente a Internet anche quando la protezione VPN è attiva.

    Gli abbonati al servizio possono utilizzare gratuitamente un indirizzo IP statico. Le istruzioni per configurarlo sono disponibili nella sezione FAQ del sito web FastestVPN e nell’app mobile.

  10. Utilizzo della CPU di FastestVPN e prestazioni dell’applicazione

    Le risorse richieste sul dispositivo Windows sono state minime con FastestVPN, allineandosi alla media rispetto ad altri servizi testati. Le applicazioni VPN sono generalmente sviluppate per avere un impatto minimo sul dispositivo.

    Anche le dimensioni dell’applicazione sono buone, occupando circa 40 MB di memoria.

    Il consumo di risorse può essere ulteriormente ottimizzato disabilitando alcune funzioni; la più impegnativa per le risorse di sistema è la Connessione automatica. Attraverso un’icona nella barra delle applicazioni, l’applicazione di FastestVPN puo essere disattivata completamente, ottenendo così un consumo energetico pari a zero.

  11. Server di torrenting di FastestVPN

    • Torrent:
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    FastestVPN è una buona scelta per il torrenting e la condivisione di file P2P.

    Il servizio supporta il torrenting su tutti i suoi server, alcuni dei quali, in Finlandia, Germania e Portogallo, sono ottimizzati appositamente per questo scopo. Le velocità di download misurate di 352 Mb/s e di upload di 254 Mb/s promettono un’esperienza di torrenting senza problemi. FastestVPN è compatibile con tutti i client torrent più comuni.

  12. Qual e il Paese di origine di FastestVPN?

    • Fornitore VPN: Fastest Technology Limited
    • Paese d’origine: 🇰🇾 Isole Cayman

    L’operatore di FastestVPN è Fast Technology Ltd. e la societa è stata costituita il 4 settembre 2016, nelle Isole Cayman. Il fondatore del servizio è Azneem Bilwani, proveniente dal Pakistan. L’obiettivo principale dell’azienda è la protezione durante la navigazione in Internet; la VPN è stata lanciata nel 2016.

    Le Isole Cayman non sono membro del gruppo 5 Eyes e godono di condizioni legali abbastanza buone per la gestione dei servizi VPN. Non è noto se il Paese richieda la conservazione dei dati degli utenti dei servizi Internet.

    FastestVPN sostiene una politica zero-log e afferma di non rispondere ad alcuna richiesta di consegna di dati personali da parte di autorità superiori.

  13. FastestVPN e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    FastestVPN sostiene una politica zero log. Pertanto, non vengono raccolte informazioni sui dati di connessione, sui server utilizzati, sulla natura e sul volume dei dati trasferiti o sulla posizione fisica dell’utente.

    La sicurezza e la privacy del servizio vengono verificate regolarmente da Altius IT e i risultati delle verifiche sono disponibili pubblicamente sul sito web FastestVPN.

    Vengono memorizzati solo i dati necessari per mantenere l’account utente, come l’indirizzo e-mail, la password, il metodo di pagamento e la durata della connessione. Se l’account utente viene disattivato, tutti i dati vengono cancellati automaticamente. Nessuna terza parte ha accesso ai dati raccolti e FastestVPN dichiara di non rispondere alle richieste di rilascio dei dati.

    I cookie non vengono utilizzati sul sito di FastestVPN. Finora non sono state rilevate fughe di dati.

    Il livello complessivo di privacy e sicurezza di FastestVPN è molto buono.

  14. Assistenza di FastestVPN: Chat, e-mail…

    L’assistenza clienti di FastestVPN si può contattare facilmente tramite live chat sul web e nell’app mobile; per stabilire una comunicazione bisogna inserire un indirizzo e-mail. L’altra opzione è quella di contattare l’assistenza direttamente via e-mail. Entrambe le forme di assistenza sono disponibili 24 ore al giorno.

    Le informazioni si trovano anche sul sito di FastestVPN, dove la sezione FAQ risponde alle domande più comuni degli utenti. Le risposte sono piuttosto brevi, ma sufficienti per risolvere i problemi di base. Sul blog vengono pubblicati articoli relativi al servizio e alla sicurezza internet in generale.

    FastestVPN ha profili su Facebook, Instagram, X (ex Twitter) e YouTube.

  15. FAQ sulla VPN di FastestVPN

    FastestVPN è sicuro?
    Il livello di sicurezza di FastestVPN è molto buono. Il merito va alla crittografia a 256 bit e all’ampia gamma di protocolli WireGuard, IKEv2 e OpenVPN (sia TCP che UDP). L’applicazione ha implementato la protezione DNS e dispone di kill switch, Smart Tunneling e ad-blocking. I server FastestVPN sono protetti da un firewall NAT, ed è anche possibile collegarsi a tre server decentralizzati dedicati.
    Come faccio a rendere FastestVPN più conveniente?
    L’opzione piu conveniente è l’abbonamento a vita a FastestVPN, grazie al quale si può utilizzare il servizio a tempo indeterminato dopo aver pagato una tariffa unica. Quindi, se utilizzi la VPN per 10 anni, un mese ti costerà solo €0,23.
    Posso aumentare il numero di dispositivi collegabili con FastestVPN?
    Sì, il numero massimo di 10 dispositivi collegabili simultaneamente può essere aumentato di altre dieci unità previo il pagamento di un extra. FastestVPN supporta il traffico sul router che protegge tutti i dispositivi collegati alla rete. Questo può rappresentare un’alternativa più economica al pagamento della maggiorazione.

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *