Avira Phantom VPN Recensione 2022: 3 svantaggi e 3 vantaggi - VPN wiki

Avira Phantom VPN Recensione 2022: 3 svantaggi e 3 vantaggi

7
★★★☆
  1. Avira Phantom VPN: 3 svantaggi 3 vantaggi

    • Meno paesi e server offerti
    • Non offre funzioni avanzate
    • Applicazione solo per certi sistemi operativi
    • Numero illimitato di dispositivi
    • Buona velocità
    • Versione gratuita

    Avira Phantom VPN Pro della nota azienda tedesca di antivirus Avira è un altro provider VPN che abbiamo testato per te.

    Avira offre funzioni VPN di base con una buona velocità, un numero illimitato di dispositivi collegati. Tuttavia, manca il supporto per più sistemi operativi, funzioni avanzate, una più ampia selezione di paesi e la capacità di sbloccare più servizi di streaming.

    Avira Phantom VPN Pro è una buona scelta, soprattutto come parte del pacchetto di protezione antivirus di Avira, o se vuoi una VPN di base con una buona velocità per dispositivi illimitati.

  2. Abbonamento Avira Phantom VPN: coupon di sconto, versione di prova, garanzia di rimborso…

    Soddisfatti o rimborsati (30 giorni)
    Versione di prova gratuitano

    Possibilità di pagamento in criptovaluta

    Bitcoin
    no
    Il pagamento con la criptovaluta Bitcoin è supportato dal 46 % delle VPN testate.
    Dash
    no
    Il pagamento con la criptovaluta Dash è supportato dal 17 % delle VPN testate.
    Ethereum
    no
    Il pagamento in criptovaluta Ethereum è supportato dal 26 % delle VPN testate.
    Ripple
    no
    Il pagamento con la criptovaluta Ripple è supportato dal 17 % delle VPN testate.

    Avira Phantom VPN Pro offre abbonamenti annuali e mensili per tutti i dispositivi indistintamente. Un abbonamento mensile è anche offerto solo per i dispositivi mobili Android e iOS.

    Un’altra opzione per ottenere una VPN da Avira è quella di acquistarla come parte del pacchetto antivirus Avira Prime.

    Tutti gli abbonamenti hanno una garanzia di rimborso di 30 giorni. Puoi pagare tramite PayPal o carta di credito.

    Avira offre anche una versione gratuita della VPN, che offre fino a 1GB di traffico al mese attraverso il tunnel VPN.

  3. Supporto dei dispositivi per Avira Phantom VPN: Android, iOS, macOS…

    Numero di dispositivi collegabili contemporaneamente: illimitato

    Piattaforme

    Android
    Android è supportato dal 99% delle VPN testate
    Android TV
    no
    La piattaforma Android TV è supportata dal 37% delle VPN testate
    Apple TV
    no
    La Apple TV è supportata dal 25% delle VPN testate
    Fire TV
    no
    La piattaforma Fire TV è supportata dal 39% delle VPN testate
    Chromebook
    no
    La piattaforma Chromebook supporta il 16% delle VPN testate
    Chromecast
    no
    La piattaforma Chromecast supporta il 22% delle VPN testate
    iOS
    La piattaforma iOS supporta il 98% delle VPN testate
    Kodi
    no
    La piattaforma Kodi supporta il 26% delle VPN testate
    Linux
    no
    La piattaforma Linux supporta il 54% delle VPN testate
    Mac
    La piattaforma Mac supporta il 97% delle VPN testate
    NAS
    no
    La piattaforma NAS supporta il 29% delle VPN testate
    nVidia Shield
    no
    La piattaforma nVidia Shield supporta il 24% delle VPN testate
    Playstation
    no
    La piattaforma Playstation supporta il 28% delle VPN testate
    Raspberry Pi
    no
    La piattaforma Raspberry Pi supporta il 21% delle VPN testate
    Roku
    no
    La piattaforma Roku supporta il 26% delle VPN testate
    Router
    no
    La piattaforma del router supporta l'52% delle VPN testate
    Windows
    La piattaforma Windows supporta il 100% delle VPN testate
    xBox
    no
    La piattaforma xBox supporta il 28% delle VPN testate

    Estensioni del browser

    Edge
    no
    L'estensione del browser Edge ha il 16% delle VPN testate
    Firefox
    no
    L'estensione di Firefox ha il 38% delle VPN testate
    Chrome
    L'estensione di Chrome contiene il 51% delle VPN testate
    Safari
    no
    L'estensione del browser Safari ha il 2% delle VPN testate

    Le app Avira Phantom VPN Pro sono disponibili per i sistemi operativi Windows, Mac, Android e iOS.

    L’estensione del browser è offerta solo per Chrome. Supporto per l’uso su un router, che è offerto dalla maggior parte dei fornitori concorrenti che Avira VPN non offre. Avira VPN Pro può essere utilizzato su un numero illimitato di dispositivi.

  4. Avira Phantom VPN: facilità d’uso, whitelist, selezione dei server…

    Trasferimento datiillimitato
    Whitelisting
    no
    Il whitelisting supporta il 52% delle VPN testate
    Lingue dell'applicazione🇺🇸 inglese 🇪🇸 spagnolo 🇷🇺 russo 🇩🇪 tedesco 🇹🇷 turco 🇫🇷 francese 🇮🇹 italiano 🇵🇹 portoghese 🇳🇱 olandese 🇯🇵 giapponese 🇨🇳 cinese

    Nel complesso, le app VPN sono chiare e semplici. Solo le opzioni di personalizzazione di base si trovano nelle impostazioni.

    Nell’app desktop, Avira offre la possibilità di impostare connessioni automatiche su reti selezionate e di lanciare automaticamente l’app all’avvio del dispositivo. Nell’applicazione mobile, hai l’opzione di connetterti automaticamente su reti non protette. La funzione di whitelist per app o siti non è offerta.

    L’applicazione è disponibile in 12 lingue, l’italiano è una di queste.

  5. Velocità e traffico della connessione Avira Phantom VPN

    Velocità di download

    Velocità di download media tramite VPN, un numero più alto è migliore.
    ø 94.8 mbps
    89 mbps

    Velocità di upload

    Velocità media di caricamento tramite VPN, un numero più alto è migliore.
    ø 61.4 mbps
    89 mbps

    Velocità di risposta

    Velocità di risposta media tramite VPN, un numero inferiore è migliore.
    ø 66.5 ms
    16 ms

    Rispetto alla versione gratuita di Avira Phantom VPN, la versione a pagamento non ha una quantità limitata di dati trasferiti.

    Nel testare la velocità di trasferimento dei dati, abbiamo misurato una velocità che è diverse volte più veloce di quella necessaria per lo streaming di video 4K, anche quando si è collegati a un server statunitense. Siamo rimasti sorpresi da queste cifre per Avira VPN, in quanto ha battuto anche alcuni dei più grandi e noti fornitori di VPN. In termini di velocità di connessione, la VPN si colloca sicuramente tra le VPN più veloci nel nostro confronto.

  6. Offerta di paesi e server di Avira Phantom VPN

    Numero di server
    1400
    Il numero medio di server delle VPN testate è 1423.
    Paesi offerti
    36
    Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN testate è di 42.
    Paesi disponibili🇧🇪 Belgio 🇧🇷 Brasile 🇦🇺 Australia 🇧🇬 Bulgaria 🇨🇿 Cechia 🇩🇰 Danimarca 🇫🇮 Finlandia 🇫🇷 Francia 🇭🇰 Hong Kong 🇨🇱 Chile 🇮🇳 India 🇮🇪 Irlanda 🇮🇸 Islanda 🇮🇹 Italia 🇮🇱 Israele 🇯🇵 Giappone 🇨🇦 Canada 🇭🇺 Ungheria 🇲🇽 Messico 🇲🇩 Moldavia 🇩🇪 Germania 🇳🇱 Olanda 🇳🇴 Norvegia 🇳🇿 Nuova Zelanda 🇵🇱 Polonia 🇦🇹 Austria 🇷🇴 Romania 🇬🇷 Grecia 🇸🇬 Singapore 🇸🇮 Slovenia 🇬🇧 Regno Unito 🇺🇸 USA 🇷🇸 Serbia 🇪🇸 Spagna 🇸🇪 Svezia 🇨🇭 Svizzera

    La rete VPN di Avira è composta da 1.400 server in 36 paesi. Uno dei paesi offerti è l’Italia.

    La concorrenza di solito offre un numero maggiore di località e di server, ma questo numero è sufficiente per sbloccare le restrizioni di internet e, come hanno dimostrato le nostre misurazioni di velocità, per fornire una velocità di connessione sufficiente.

  7. Sicurezza e Avira Phantom VPN: protezione DNS, kill switch…

    Protezione DNS
    La protezione DNS è offerta dal 95 % delle VPN testate.
    Kill switch
    Il Kill Switch è offerto dal 80 % delle VPN testate.
    Nessuna registrazione
    Il 85% delle VPN testate non memorizza i registri.
    Tor
    Il supporto di Tor è offerto dal 84% delle VPN testate

    Nelle impostazioni dell’app, troverai l’opzione per bloccare i siti pericolosi quando usi una VPN, così come una funzione di kill switch che assicura che i dati sensibili su di te e le tue ricerche non trapelino quando la tua connessione viene interrotta.

    Le VPN possono anche essere utilizzate per connettersi alla rete Tor.

  8. VPN streaming su Avira Phantom VPN: Netflix, Youtube, Amazon…

    Amazon Prime
    no
    Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 45% delle VPN testate
    Disney
    Lo streaming tramite Disney+ è supportato dal 44% delle VPN testate
    HBO
    no
    Lo streaming di HBO supporta il 47% delle VPN testate
    Hulu
    no
    Lo streaming tramite Hulu supporta il 43% delle VPN testate
    Netflix
    Lo streaming tramite Netflix supporta il 160% delle VPN testate
    Youtube
    Lo streaming tramite YouTube è supportato dal 80% delle VPN testate

    Avira VPN può essere utilizzato per lo streaming. Grazie alla sua buona velocità, è perfetto per questo. Tuttavia, la VPN non è in grado di sbloccare tutti i servizi di streaming. Siamo riusciti a sbloccare Netflix, Disney+ e Youtube. Tuttavia, a causa delle VPN che bloccano i servizi di streaming, non vi è alcuna garanzia della futura capacità di sbloccare questi servizi di streaming.

  9. Caratteristiche di Avira Phantom VPN: Adblock, indirizzo IP statico…

    Opzioni di blocco

    Blocco degli annunci
    no
    Il 48 % delle VPN testate ha il blocco degli annunci pubblicitari
    Blocco malware
    Il blocco del malware riguarda il 47 % delle VPN testate
    Blocco del tracker
    no
    Il blocco dei tracker è presente nel 43% delle VPN testate

    L’offerta di funzioni avanzate in Avira Phantom VPN Pro non è grande, non offre alcuna funzionalità aggiuntiva.

  10. Carico del computer con Avira Phantom VPN

    L’applicazione Avira sul tuo computer mostra un carico medio rispetto ad altre applicazioni VPN. Se l’app era attiva solo in background, le richieste sul dispositivo erano inferiori. L’uso di Avira VPN è stato fluido sul computer.

  11. VPN torrent e Avira Phantom VPN

    Torrente
    Il supporto per i torrent è offerto dal 86% delle VPN testate

    Avira VPN Pro supporta il torrenting, quindi puoi proteggere la tua privacy anche quando scarichi torrenti.

  12. Sede centrale di Avira Phantom VPN

    Sede dell'operatore VPN🇩🇪 Germania

    Avira ha sede in Germania, quindi l’azienda deve seguire i regolamenti dell’UE quando gestisce i vostri dati personali. Al fine di garantire che non possano trasmettere i dati sulle vostre attività a potenziali autorità, non memorizzano alcun dato di navigazione.

  13. Privacy e Avira Phantom VPN: archiviazione dei log, sicurezza …

    Connessioni VPN multiple
    no
    La connettività multiserver è offerta dal 29 % delle VPN testate.

    Avira afferma che non memorizza alcun dato sulle attività dei suoi utenti. Gli unici dati che vengono memorizzati sono per il miglioramento del servizio e sulla quantità di dati trasferiti, se non vuoi condividere questi dati anonimizzati, basta cambiarli nelle impostazioni dell’app.

  14. Supporto Avira Phantom VPN: Chat, E-mail…

    Per il supporto, viene fornito un database di soluzioni ai problemi più comuni e tutorial. In alternativa, è possibile contattare il supporto di contatto o la comunità Avira.

Scriva la sua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.