Atlas VPN Free Recensione 2024: 3 svantaggi e 3 vantaggi

Atlas VPN Free Recensione 2024: 3 svantaggi e 3 vantaggi

7
★★★☆
  1. ▼ Indice dei contenuti
    1. Atlas VPN Free: VPN veloce e gratuita per dispositivi illimitati
    2. Atlas VPN Free Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…
    3. Atlas VPN Free e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…
    4. Atlas VPN Free App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…
    5. Atlas VPN Free Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza
    6. Atlas VPN Free posizioni del server
    7. Atlas VPN Free Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…
    8. Caratteristiche di Atlas VPN Free: AdBlock, IP statico…
    9. Utilizzo della CPU di Atlas VPN Free e prestazioni dell’applicazione
    10. Atlas VPN Free Server torrenting
    11. Qual è il Paese di origine di Atlas VPN Free?
    12. Atlas VPN Free e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…
    13. Atlas VPN Free Assistenza: Chat, e-mail…
    14. Frequenze sulla VPN di Atlas VPN Free

    Atlas VPN Free: VPN veloce e gratuita per dispositivi illimitati

    • Offre poche funzioni
    • Non supporta le piattaforme di streaming o i torrent
    • Molto basso il numero di server (3)
    • Numero illimitato di dispositivi connessi simultaneamente
    • Gratuito per un tempo illimitato
    • Buona velocità di download (168 Mb/s) e velocità di upload (137 Mb/s)

    Atlas VPN Free è un servizio VPN relativamente giovane, il cui operatore ha sede negli Stati Uniti. È disponibile anche una versione a pagamento Atlas VPN Pro, che offre una serie di funzioni aggiuntive rispetto alla versione gratuita.

    I vantaggi di Atlas VPN Free includono connessioni simultanee illimitate e ottime velocità di connessione rispetto ad altre VPN gratuite. La Atlas VPN Free è illimitata nel tempo, quindi può essere utilizzata per qualsiasi durata.

    Il lato negativo di Atlas VPN Free è il numero relativamente basso di funzioni e manca il supporto per lo streaming e il torrenting. Gli utenti sono anche limitati dal limite di trasferimento dati 5 GB al mese e dai soli 3 server disponibili. Tuttavia, il basso numero di server non ha avuto un impatto negativo sull’utilizzo della VPN.

    Nel complesso, riteniamo che Atlas VPN Free sia una buona versione di prova, ma non molto adatta per un uso a lungo termine. Per questi scopi, consigliamo di abbonarsi a Atlas VPN Pro, che offre più funzioni, supporta lo streaming video, i torrent e non ha limiti di consumo dati.

  2. Atlas VPN Free Abbonamento: Codice sconto, prova gratuita, garanzia di rimborso…

    • Prezzo:  Gratis­ (999 dispositivi)

    Atlas VPN Free è completamente gratuito per un periodo di tempo illimitato. Serve principalmente come versione di prova per l’abbonamento a pagamento Atlas VPN Pro.

    L’abbonamento a pagamento Atlas VPN Pro offre una serie di funzioni extra rispetto alla versione gratuita. Il prezzo è €1,64 al mese. Può scegliere tra tre durate di abbonamento.

    Per utilizzare la versione gratuita Atlas VPN Free, basta scaricare l’applicazione, che è condivisa con la versione a pagamento. Le istruzioni per scaricare e installare l’applicazione sono disponibili sul sito web. Per utilizzare Atlas VPN Free, deve inserire un indirizzo e-mail. Non è richiesta alcuna password. Nel passaggio successivo, è sufficiente saltare l’opzione di abbonamento; l’applicazione attiverà quindi da sola la versione non a pagamento. L’aggiornamento al servizio a pagamento può essere effettuato direttamente dall’applicazione.

    Gli utenti Atlas VPN Free possono consigliare questa VPN a un massimo di 10 amici tramite un link nell’applicazione. Per ogni persona invitata ad utilizzare il servizio, riceverà un abbonamento gratuito Atlas VPN Pro per 7 giorni.

  3. Atlas VPN Free e dispositivi supportati: Android, iOS, macOS…

    • Limite dispositivi: Illimitato

    Piattaforme supportate

    • Android:
      Android è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • Android TV:
      Android TV è supportata dal 36 % delle VPN recensite
    • Apple TV:
      No
      Apple TV è supportata dal 18 % delle VPN recensite
    • Fire TV:
      Fire TV è supportata dal 43 % delle VPN recensite
    • Chromebook:
      No
      Chromebook è supportato dal 20 % delle VPN recensite
    • Chromecast:
      No
      Chromecast è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • iOS:
      iOS è supportato dal 99 % delle VPN recensite
    • Kodi:
      No
      Kodi è supportato dal 21 % delle VPN recensite
    • Linux:
      No
      Linux è supportato dal 61 % delle VPN recensite
    • Mac:
      Mac è supportato dal 98 % delle VPN recensite
    • NAS:
      No
      NAS è supportato dal 24 % delle VPN recensite
    • nVidia Shield:
      No
      nVidia Shield è supportato dal 14 % delle VPN recensite
    • Playstation:
      No
      La Playstation è supportata dal 20 % delle VPN recensite
    • Raspberry Pi:
      No
      Il Raspberry Pi è supportato dal 17 % delle VPN recensite
    • Roku:
      No
      Roku è supportato dal 16 % delle VPN recensite
    • Router:
      No
      I router sono supportati dal 53 % delle VPN recensite
    • Windows:
      Windows è supportato dal 100 % delle VPN recensite
    • Xbox:
      No
      Xbox è supportato dal 20 % delle VPN recensite

    Estensioni del Browser

    • Brave :
      L'estensione del browser Brave è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Chrome :
      L'estensione di Chrome è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Edge :
      No
      L'estensione del browser Edge è offerta dal 21 % delle VPN recensite
    • Firefox :
      No
      L'estensione del browser Firefox è offerta dal 34 % delle VPN recensite
    • Opera :
      L'estensione del browser Opera è offerta dal 43 % delle VPN recensite
    • Safari :
      No
      L'estensione del browser Safari è offerta dal 0 % delle VPN recensite
    • Vivaldi :
      L'estensione del browser Vivaldi è offerta dal 43 % delle VPN recensite

    Con un unico account utente, Atlas VPN Free può essere utilizzato su un numero illimitato di dispositivi contemporaneamente, mentre le VPN gratuite concorrenti tendono a limitare questo numero.

    L’ampiezza dei dispositivi supportati non è male con Atlas VPN Free. L’applicazione supporta le piattaforme Windows, macOS, Android, iOS, Linux e Amazon Fire Stick. Le VPN possono essere utilizzate anche sulle smart TV Android TV e Fire TV.

    Purtroppo, Atlas VPN Free non offre estensioni per il browser e non supporta la connettività del router.

    La gamma di dispositivi supportati è identica sia per la versione gratuita che per quella a pagamento. Sebbene Atlas VPN Free non supporti alcune piattaforme, le sue applicazioni possono comunque essere utilizzate sulla maggior parte dei dispositivi. Il supporto dei dispositivi è complessivamente buono con questa VPN.

  4. Atlas VPN Free App: Facilità d’uso, whitelist, scelta del server…

    • Lingue dell’App: 🇺🇸 inglese +9 altre🇩🇪 tedesco 🇪🇸 spagnolo 🇫🇷 francese 🇵🇹 portoghese 🇨🇳 cinese 🇷🇺 russo 🇰🇷 coreano 🇵🇱 polacco 🇯🇵 giapponese
    • Whitelisting:
      No
      Il whitelisting è supportato dal 52 % delle VPN recensite

    Scaricare l’applicazione è stato facile e veloce, il processo non è diverso dalla versione a pagamento Atlas VPN Pro. Le istruzioni per scaricare e utilizzare l’applicazione sono disponibili sul sito web di Atlas VPN. Ci sono brevi spiegazioni per tutte le funzioni dell’applicazione per aiutare l’utente a navigare nell’applicazione.

    L’applicazione Atlas VPN Free è disponibile solo in inglese. La navigazione è intuitiva e non dovrebbe essere difficile per gli utenti inesperti. Può impostare la modalità chiara o scura o scegliere la variante di sistema.

    L’ambiente dell’applicazione nella versione gratuita è identico a quello della versione a pagamento, solo che mancano alcune funzioni come il blocco degli annunci, la connessione automatica o la connessione rapida. La Atlas VPN Free offre anche un numero inferiore di server disponibili rispetto alla variante a pagamento.

    Il Atlas VPN Free non offre la selezione automatica dei server, l’utente deve sempre scegliere manualmente uno dei server offerti. Il menu dei server è composto solo da 2 Paesi, quindi questo non è un problema grave. Tra le funzioni mancanti Atlas VPN Free c’è una whitelist che può essere utilizzata per escludere app e siti web dall’uso della VPN.

    La versione gratuita, invece, offre una scelta di protocollo. Si possono lasciare attive le impostazioni automatiche, in cui l’app stessa sceglie quello più sicuro e veloce, oppure l’utente sceglie il protocollo. L’applicazione fornisce anche un link al centro di assistenza, per scrivere una recensione, e al sito di social networking Atlas VPN.

    Altre caratteristiche dell’app Atlas VPN Free non sono presenti. Per gli utenti più esigenti, consigliamo di scegliere l’abbonamento Atlas VPN Pro, che offre molte funzioni extra ed è tra le VPN più economiche.

  5. Atlas VPN Free Velocità di connessione: Upload, Download e Latenza

    • Trasferimento dei dati: 5 GB al mese

    Velocità di download

    Velocità di upload

    Latenza dei server

    Atlas VPN Free, come la maggior parte dei servizi VPN gratuiti, limita gli utenti alla quantità di dati trasferiti. Con un account, è possibile utilizzare il massimo 5 GB al mese. Se ha bisogno di dati illimitati e non vuole pagare una VPN, le consigliamo di utilizzare, ad esempio, Proton VPN Free.

    La velocità di connessione con Atlas VPN Free è stata molto buona. Nei test, abbiamo misurato il download medio 168 Mb/s e l’upload medio 137 Mb/s. Entrambi i valori sono sufficienti per lo streaming di video 4K, che in genere richiede una velocità di connessione di almeno 50 MB/s.

    Abbiamo osservato differenze abbastanza significative nelle velocità di connessione tra i server; l’influenza principale è stata la distanza dal luogo di misurazione. Abbiamo misurato la velocità più alta sul server più vicino.

    In media, la velocità di risposta misurata 31 ms è sufficiente per il gioco, ma perde rispetto al top a pagamento tra le VPN. Ad esempio, abbiamo misurato il tempo di risposta medio di NordVPN 11 ms.

  6. Atlas VPN Free posizioni del server

    • Numero di server:
      3
      Il numero medio di server delle VPN recensite è di 1699.
    • Numero di paesi:
      2
      Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN recensite è di 41.
    Europa 🇳🇱 Olanda
    America del Nord 🇺🇸 USA
    America del Sud
    Asia
    Africa
    Oceania

    Gli utenti di Atlas VPN Free possono scegliere tra 3 server in 2 Paesi di tutto il mondo. Rispetto ad altre VPN non a pagamento, questo dato è inferiore alla media.

    Mentre i server situati negli Stati Uniti sono ottimizzati per la riproduzione di video, la versione gratuita Atlas VPN Free non sblocca i servizi di streaming.

    Sebbene il numero di server Atlas VPN Free sia relativamente basso, la velocità di connessione e la stabilità sono buone. La versione gratuita utilizza gli stessi server della versione a pagamento Atlas VPN Pro, che è nota per la sua eccellente velocità. Nonostante tutto questo, avremmo apprezzato una scelta più ampia di siti con Atlas VPN Free.

  7. Atlas VPN Free Caratteristiche di sicurezza: Protezione perdita DNS, Kill Switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 92 % delle VPN recensite.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 87 % delle VPN recensite.
    • Multi-Hop:
      No
      La connettività Multi-Hop è offerta dal 20 % delle VPN recensite.
    • Tor:
      Il supporto di Tor è offerto dal 19 % delle VPN recensite

    La sicurezza di Atlas VPN Free offre una crittografia AES-256-bit di livello militare e un’ampia scelta di protocolli: IPSec/IKEv2, ChaCha20 e WireGuard. I protocolli disponibili sono considerati sicuri e sono utilizzati dalla maggior parte dei provider VPN. Oltre a questi, esistono anche servizi con protocolli propri, come AdGuard VPN Free.

    Il protocollo utilizzato può essere selezionato manualmente nelle impostazioni o lasciato all’applicazione. Il Atlas VPN Free selezionerà sempre il protocollo più veloce e sicuro.

    Il Atlas VPN Free offre una funzione kill switch che disconnette il dispositivo da Internet se la connessione VPN viene persa. Ciò impedisce la perdita di dati o la scoperta della posizione reale dell’utente.

    La protezione DNS è fornita da Atlas VPN Free con la propria libreria di indirizzi. Le possibili fughe di dati possono essere controllate gratuitamente con la funzione Data Breach Monitor, che analizza la casella di posta elettronica. Le fughe rilevate sono chiaramente elencate.

    La connessione multi-hop e il blocco dei siti pericolosi Atlas VPN Free non sono offerti. Queste funzioni sono disponibili solo nella versione a pagamento Atlas VPN Pro.

    Il livello di sicurezza di Atlas VPN Free può comunque essere considerato molto buono.

  8. Atlas VPN Free & Streaming: Netflix, YouTube, Amazon Prime…

    • Amazon Prime:
      No
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 52 % delle VPN recensite
    • Disney:
      No
      Lo streaming di Disney+ è supportato dal 53 % delle VPN recensite
    • HBO:
      No
      Lo streaming di HBO è supportato dal 57 % delle VPN recensite
    • Hulu:
      No
      Lo streaming di Hulu è supportato dal 49 % delle VPN recensite
    • Netflix:
      No
      Lo streaming di Netflix è supportato dal 67 % delle VPN recensite
    • Youtube:
      Lo streaming di YouTube è supportato dal 97 % delle VPN recensite

    Purtroppo, durante il test della versione gratuita di Atlas VPN Free, non siamo riusciti a sbloccare i flussi di servizi popolari come Netflix, Disney Plus, HBO e altri. Abbiamo avuto successo solo con YouTube.

    Sebbene l’applicazione Atlas VPN Free offra due server statunitensi ottimizzati per lo streaming, offre solo il vantaggio di una maggiore velocità di connessione con la versione gratuita. La riproduzione di video è ad alta intensità di dati, il che è difficilmente compatibile con il limite 5 GB al mese.

    Con le VPN gratuite, il supporto per i servizi di streaming è raro. Se sta cercando una VPN per sbloccare i video, le consigliamo di scegliere l’opzione a pagamento Atlas VPN Pro o Surfshark.

  9. Caratteristiche di Atlas VPN Free: AdBlock, IP statico…

    • Blocco Pubblicità:
      No
      Il blocco delle pubblicità è offerto dal 44 % delle VPN recensite
    • Blocco Malware:
      No
      Il blocco del malware 33 % delle VPN recensite
    • Blocco Tracker:
      No
      Il blocco dei tracker è offerto dal 38 % delle VPN recensite

    Il blocco degli annunci, del malware e dei tracker non è disponibile con l’opzione gratuita; queste funzioni sono disponibili solo con l’opzione a pagamento Atlas VPN Pro. Non si può nemmeno utilizzare un indirizzo IP statico.

    Gli utenti possono utilizzare il rilevatore di fughe di dati associato all’indirizzo e-mail (Data Breach Monitor). Tuttavia, nella versione gratuita è possibile testare solo un indirizzo e-mail.

  10. Utilizzo della CPU di Atlas VPN Free e prestazioni dell’applicazione

    Il carico sulla macchina quando utilizza Atlas VPN Free non è fuori linea. Il portatile con la connessione VPN attiva ha lavorato senza troppo carico e senza surriscaldamento.

    La dimensione dell’applicazione di circa 60 MB è favorevole.

    Il requisito di prestazione del dispositivo per la versione gratuita Atlas VPN Free è anche inferiore rispetto alla versione a pagamento. Ciò è dovuto al fatto che quest’ultima ha più funzioni che possono far funzionare l’applicazione in background e quindi consumare più energia. Tuttavia, il carico è ancora minimo.

    Se desidera ridurre ulteriormente il carico, può, ad esempio, disattivare le notifiche automatiche e l’uso della risposta aptica.

  11. Atlas VPN Free Server torrenting

    • Torrent:
      No
      Il supporto al torrent è offerto dal 89 % delle VPN recensite

    Durante il test di Atlas VPN Free, non siamo riusciti a far funzionare il trasferimento di torrent (legali). Nessuno dei server 3 disponibili è etichettato come P2P.

    Tuttavia, anche se avessimo successo con il torrenting su Atlas VPN Free, il limite di dati di 5 GB al mese è una limitazione importante.

    Per utilizzare VPN per torrent, le consigliamo di preferire la versione a pagamento Atlas VPN Pro o di scegliere, ad esempio, CyberGhost VPN.

  12. Qual è il Paese di origine di Atlas VPN Free?

    • Fornitore VPN: NordVPN s.a.
    • Paese d’origine: 🇺🇸 USA

    L’operatore e proprietario di Atlas VPN Free è Peakstar Technologies Inc.

    Con sede nel Delaware, USA, Peakstar Technologies Inc. è nota per il monitoraggio dei suoi cittadini e per la condivisione delle informazioni ottenute. Gli Stati Uniti sono uno dei Paesi a Cinque Occhi insieme a Canada, Australia, Regno Unito e Nuova Zelanda.

    Tuttavia, il fatto di avere sede in questo Paese non pregiudica la credibilità di Atlas VPN Free, in quanto il servizio bilancia questo aspetto con una serie di misure per aumentare la privacy degli utenti. La VPN non memorizza alcun registro delle attività degli utenti e pubblica tutte le richieste governative di informazioni sensibili sul suo sito web.

  13. Atlas VPN Free e Privacy: Politica di registrazione, problemi legati alla sicurezza…

    • Nessuna registrazione:
      La Politica No-Log è rispettata dal 78 % delle VPN recensite.

    Il livello di privacy della versione a gratuita è simile a quello della versione a pagamento Atlas VPN Pro. Quando utilizza una VPN, non vengono memorizzati registri, ma vengono raccolti dati analitici sul traffico, come il volume di dati trasferiti o il numero di dispositivi collegati. Viene memorizzato anche l’indirizzo e-mail necessario per mantenere l’account utente.

    Sul sito web Atlas VPN Free vengono utilizzati dei cookie.

    Al momento del test, l’operatore di Atlas VPN Free ha dichiarato che non si sono verificati precedenti episodi di rilascio o furto di dati.

    Nel 2021, VerSprite ha condotto un audit di sicurezza che ha trovato solo difetti minori. Questi sono stati immediatamente corretti. Dal punto di vista della privacy, consideriamo Atlas VPN Free una VPN sicura.

  14. Atlas VPN Free Assistenza: Chat, e-mail…

    Il supporto tecnico di Atlas VPN Free è disponibile via e-mail (support@atlasvpn.com); la live chat è riservata agli utenti a pagamento. L’e-mail può anche essere inviata direttamente dal sito web, compilando il modulo. I tecnici hanno risposto alla nostra domanda di prova in modo piuttosto rapido e semplice.

    Le informazioni possono essere attinte anche da un database di suggerimenti e tutorial gestito dal centro di assistenza. Il database è molto completo e contiene le risposte alle domande più comuni.

    Atlas VPN è presente anche su Facebook, Twitter e LinkedIn, dove pubblica le ultime informazioni sul servizio.

  15. Frequenze sulla VPN di Atlas VPN Free

    Il Atlas VPN Free è sicuro?
    Sì, consideriamo Atlas VPN Free un servizio sicuro. La VPN utilizza la crittografia di livello militare AES-256 e i protocolli IPSec/IKEv2, ChaCha20 e WireGuard. Inoltre, non memorizza alcun registro e anonimizza i dati raccolti. Sfortunatamente, mancano alcune altre funzioni che aiutano a raggiungere una maggiore sicurezza (come il tunneling diviso o la navigazione sicura).
    Quanti dispositivi posso connettere contemporaneamente con Atlas VPN Free?
    Il Atlas VPN Free può essere utilizzato contemporaneamente su un numero illimitato di dispositivi, cosa non molto comune con le versioni gratuite. D’altra parte, esiste una limitazione sotto forma di limite di trasferimento dati 5 GB al mese, che viene condivisa da tutti i dispositivi accoppiati. Pertanto, non vale la pena di collegare più dispositivi contemporaneamente.
    Come posso ottenere Atlas VPN Free?
    Per ottenere la versione gratuita Atlas VPN Free, basta scaricare l’applicazione standard Atlas VPN Pro. Dopo aver installato l’applicazione, inserisca l’indirizzo e-mail (non viene inserita alcuna password) e salti l’opzione di abbonamento. Questo creerà automaticamente un account gratuito. Potrà passare alla versione a pagamento in qualsiasi momento.

Lascia Recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *