Atlas VPN Free Recensione 2022: 3 svantaggi e 3 vantaggi

Atlas VPN Free Recensione 2022: 3 svantaggi e 3 vantaggi

7.6
★★★☆
  1. Atlas VPN Free: 3 svantaggi e 3 vantaggi

    • AtlasVPN può memorizzare più dati sugli utenti
    • Piccole opzioni di configurazione e personalizzazione
    • Piccola gamma di app per i dispositivi
    • Audit di sicurezza
    • Capacità di raggiungere velocità molto buone, ma non sempre
    • Nessuna limitazione di trasferimento dati

    AtlasVPN Free è una VPN gratuita senza limiti di trasferimento dati.

    Come la maggior parte delle VPN gratuite, AtlasVPN Free è una VPN di base con una piccola quantità di personalizzazione e configurazione. Le app sono intuitive e facili da usare. Il carico dell’app era leggermente superiore a quello della maggior parte delle altre VPN.

    Se non ti dispiace che AtlasVPN possa memorizzare più dati su di te, ma senza memorizzare i dati di ricerca, e vuoi una VPN senza restrizioni di traffico, allora vale la pena considerare AtlasVPN Free.

  2. Abbonamento Atlas VPN Free: coupon di sconto, versione di prova, garanzia di rimborso…

    Prezzo scontato gratis
    Soddisfatti o rimborsatino
    Versione di prova gratuitano

    Possibilità di pagamento in criptovaluta

    Bitcoin
    no
    Il pagamento con la criptovaluta Bitcoin è supportato dal 46 % delle VPN testate.
    Dash
    no
    Il pagamento con la criptovaluta Dash è supportato dal 17 % delle VPN testate.
    Ethereum
    no
    Il pagamento in criptovaluta Ethereum è supportato dal 26 % delle VPN testate.
    Ripple
    no
    Il pagamento con la criptovaluta Ripple è supportato dal 17 % delle VPN testate.

    AtlasVPN Free è, come suggerisce il nome, completamente gratuito. Oltre alla versione gratuita, c’è anche una versione a pagamento che offre più funzioni, velocità più elevate e una gamma di server.

  3. Supporto dei dispositivi per Atlas VPN Free: Android, iOS, macOS…

    Numero di dispositivi collegabili contemporaneamente: illimitato

    Piattaforme

    Android
    Android è supportato dal 99% delle VPN testate
    Android TV
    no
    La piattaforma Android TV è supportata dal 37% delle VPN testate
    Apple TV
    no
    La Apple TV è supportata dal 25% delle VPN testate
    Fire TV
    no
    La piattaforma Fire TV è supportata dal 39% delle VPN testate
    Chromebook
    no
    La piattaforma Chromebook supporta il 16% delle VPN testate
    Chromecast
    no
    La piattaforma Chromecast supporta il 22% delle VPN testate
    iOS
    La piattaforma iOS supporta il 98% delle VPN testate
    Kodi
    no
    La piattaforma Kodi supporta il 26% delle VPN testate
    Linux
    no
    La piattaforma Linux supporta il 54% delle VPN testate
    Mac
    La piattaforma Mac supporta il 97% delle VPN testate
    NAS
    no
    La piattaforma NAS supporta il 29% delle VPN testate
    nVidia Shield
    no
    La piattaforma nVidia Shield supporta il 24% delle VPN testate
    Playstation
    no
    La piattaforma Playstation supporta il 28% delle VPN testate
    Raspberry Pi
    no
    La piattaforma Raspberry Pi supporta il 21% delle VPN testate
    Roku
    no
    La piattaforma Roku supporta il 26% delle VPN testate
    Router
    no
    La piattaforma del router supporta l'52% delle VPN testate
    Windows
    La piattaforma Windows supporta il 100% delle VPN testate
    xBox
    no
    La piattaforma xBox supporta il 28% delle VPN testate

    Estensioni del browser

    Brave
    L'estensione del browser Brave ha il 51% delle VPN testate
    Chrome
    L'estensione di Chrome contiene il 51% delle VPN testate
    Edge
    no
    L'estensione del browser Edge ha il 16% delle VPN testate
    Firefox
    no
    L'estensione di Firefox ha il 38% delle VPN testate
    Opera
    L'estensione del browser Opera ha il 51% delle VPN testate
    Safari
    no
    L'estensione del browser Safari ha il 2% delle VPN testate
    Vivaldi
    L'estensione del browser Vivaldi ha il 51% delle VPN testate

    AtlasVPN non limita il numero di dispositivi connessi, né nella versione a pagamento né in quella gratuita. Non hai nemmeno bisogno di creare un account con la VPN gratuita.

    AtlasVPN offre il suo programma VPN solo per Windows, macOS, iOS e Android, il che può essere un ostacolo per gli utenti che hanno smart TV, chromebook o altri dispositivi su cui vogliono usare una VPN.

    Atlas VPN non può nemmeno essere usato come estensione del browser.

  4. AdGuard VPN: facilità d’uso, whitelist, selezione dei server…

    Trasferimento datiillimitato
    Whitelisting
    no
    Il whitelisting supporta il 52% delle VPN testate
    Numero di lingue di applicazione
    Lingue dell'applicazione🇺🇸 inglese

    L’applicazione desktop AtlasVPN offre la possibilità di accendersi automaticamente quando il dispositivo viene avviato. La funzione whitelist non è disponibile. L’unica lingua offerta dall’applicazione è l’inglese. Mentre alcune VPN concorrenti offrono più opzioni per la configurazione e la personalizzazione dell’utente, qui Atlas VPN offre solo una semplice base.

    Le app sono facili da usare e intuitive. L’app non ha una modalità scura ma solo una chiara.

  5. Velocità e traffico della connessione Atlas VPN Free

    Velocità di download

    Velocità di download media tramite VPN, un numero più alto è migliore.
    ø 94.8 mbps
    168 mbps

    Velocità di upload

    Velocità media di caricamento tramite VPN, un numero più alto è migliore.
    ø 61.4 mbps
    137 mbps

    Velocità di risposta

    Velocità di risposta media tramite VPN, un numero inferiore è migliore.
    ø 66.5 ms
    31 ms

    Come una delle poche VPN gratuite, AtlasVPN free è una VPN senza limiti. Anche se si suppone che la versione gratuita sia più lenta a scapito di quella a pagamento, abbiamo misurato velocità di connessione molto buone. Nel nostro test, abbiamo scelto un server olandese più vicino. Sorprendentemente, la velocità era fino a diverse volte più veloce del necessario per una riproduzione fluida di contenuti 4K. Tuttavia, la velocità non era costante durante i test, poiché le singole misurazioni variavano significativamente.

    Quando si è connessi al server statunitense, la velocità era significativamente più lenta, ma sufficiente per riprodurre contenuti FullHD.

    Le app sono facili da usare e intuitive. L’app non ha una modalità scura ma solo una chiara.

  6. Offerta di paesi e server VPN di Atlas VPN Free

    Numero di server
    3
    Il numero medio di server delle VPN testate è 1423.
    Paesi offerti
    2
    Il numero medio di Paesi offerti dalle VPN testate è di 42.
    Paesi disponibili🇺🇸 USA 🇳🇱 Olanda

    Atlas VPN Free offre solo tre sedi in due paesi, gli Stati Uniti e i Paesi Bassi. Qui, si colloca tra la media nella competizione delle VPN gratuite. A causa della piccola selezione di paesi, la VPN gratuita di AtlasVPN non è molto buona per aggirare le restrizioni di internet, in quanto hai opzioni molto limitate per sbloccare i contenuti.

  7. Sicurezza e Atlas VPN Free: protezione DNS, kill switch…

    • Protezione DNS:
      La protezione DNS è offerta dal 95 % delle VPN testate.
    • Kill switch:
      Il Kill Switch è offerto dal 80 % delle VPN testate.
    • Tor:
      Il supporto di Tor è offerto dal 84% delle VPN testate

    Sia la versione mobile che quella desktop dell’app offrono un kill switch VPN per proteggere dalla perdita di dati dell’utente durante un’interruzione della connessione. Anche i DNS sono protetti contro le fughe in Atlas VPN grazie alla propria libreria DNS.

    Il blocco dei siti pericolosi non è offerto nella versione gratuita della VPN. Anche le connessioni VPN multiple non sono offerte in AtlasVPN.

    La sicurezza della VPN è garantita dalla crittografia AES-256 insieme al protocollo IPSec/IKEv2 o WireGuard.

    AtlasVPN ha fatto testare la sicurezza e le API della sua app per iOS da una società indipendente di sicurezza informatica, e nessuna vulnerabilità importante è stata trovata durante il test. Le vulnerabilità trovate sono state corrette.

  8. VPN streaming su Atlas VPN Free: Netflix, Youtube, Amazon…

    • Amazon Prime:
      no
      Lo streaming di Amazon Prime è supportato dal 45% delle VPN testate
    • Disney:
      no
      Lo streaming tramite Disney+ è supportato dal 44% delle VPN testate
    • HBO:
      no
      Lo streaming di HBO supporta il 47% delle VPN testate
    • Hulu:
      no
      Lo streaming tramite Hulu supporta il 43% delle VPN testate
    • Netflix:
      no
      Lo streaming tramite Netflix supporta il 160% delle VPN testate
    • Youtube:
      Lo streaming tramite YouTube è supportato dal 80% delle VPN testate

    La versione gratuita di AtlasVPN non offre il supporto per lo streaming. Se vuoi usare una VPN per sbloccare librerie di servizi di streaming, dovrai optare per la versione a pagamento di AtlasVPN.

  9. Caratteristiche di Atlas VPN Free: adblock, indirizzo IP statico…

    • Blocco degli annunci:
      no
      Il 48 % delle VPN testate ha il blocco degli annunci pubblicitari
    • Blocco malware:
      Il blocco del malware riguarda il 47 % delle VPN testate
    • Blocco del tracker:
      no
      Il blocco dei tracker è presente nel 43% delle VPN testate

    L’applicazione mobile offre protezione contro le fughe di password per i tuoi account. Questo viene fatto inserendo il tuo indirizzo e-mail, che se è stato parte della fuga di dati, allora sarai avvisato di questo fatto. Nella versione gratuita, solo un indirizzo e-mail può essere controllato in modo permanente.

    Altre funzioni avanzate come la protezione dai tracker e il blocco degli annunci sono disponibili nella versione a pagamento della VPN.

  10. Carico del computer con Atlas VPN Free

    Il carico dell’app è tra quelli sopra la media, con AtlasVPN che rivendica maggiori prestazioni rispetto alla maggior parte delle VPN concorrenti, sia quando l’app è accesa che ancora di più quando è collegata alla VPN. Anche così, l’app non ha causato alcun rallentamento evidente del dispositivo durante l’uso.

    Tuttavia, quando non stai usando AtlasVPN non c’è niente di male nel disattivare completamente l’app, sia nella barra delle applicazioni che nel task manager.

  11. VPN torrent e Atlas VPN Free

    • Torrente:
      Il supporto per i torrent è offerto dal 86% delle VPN testate

    AtlasVPN non supporta i torrent P2P per i server gratuiti. Se vuoi usare una VPN per la protezione quando scarichi torrent, allora devi scegliere un abbonamento Atlas VPN Pro a pagamento.

  12. Sede centrale di Atlas VPN Free

    • Sede dell'operatore VPN: 🇺🇸 USA

    Atlas VPN è di proprietà di Peakstar Technologies Inc. Il quartier generale dell’azienda si trova negli Stati Uniti, che rientrano nei cosiddetti paesi a cinque occhi, che sono paesi noti per il monitoraggio non solo dei propri cittadini da parte dei servizi segreti e per il passaggio di informazioni attraverso il gruppo.

    Tuttavia, se la VPN non memorizza i log delle attività durante la connessione, cosa che Atlas VPN non fa, allora è sicuro usare un provider VPN di quel paese.

    AtlasVPN ha anche una sezione speciale sul suo sito con dati trasparenti sul numero di richieste del governo o della sicurezza nazionale di rilasciare informazioni sui suoi utenti. Al momento del test, AtlasVPN afferma che nessuna informazione dell’utente è mai stata richiesta, né sono stati rubati dati.

  13. Privacy e Atlas VPN Free: archiviazione dei log, sicurezza …

    • Nessuna registrazione:
      Il 85% delle VPN testate non memorizza i registri.
    • Connessioni VPN multiple:
      no
      La connettività multiserver è offerta dal 29 % delle VPN testate.

    Atlas VPN non memorizza alcun registro sui siti visitati e sull’attività dell’utente quando si connette attraverso una VPN. Pertanto, nessun dato sensibile viene memorizzato. I dati che vengono memorizzati includono l’uso delle app e i dati di base sul tipo di dispositivo, il modello, il sistema operativo, il nome della marca, l’ID del dispositivo, la lingua, il fuso orario, la città di connessione. Dati analitici sul metodo di installazione e sulla fonte. ID pubblicitari allo scopo di misurare il successo della campagna.

    I dati non sensibili che AtlasVPN memorizza sono più della maggior parte dei provider VPN, il che può essere un ostacolo per le persone che vogliono la massima privacy.

  14. Supporto Atlas VPN Free: Chat, E -mail…

    Il supporto è offerto sia sul sito Atlas VPN con un database di tutorial e risoluzione dei problemi, è anche possibile trovare le domande più comuni su Atlas VPN. Il database non è esteso, questa forma di supporto è completata da un supporto dal vivo 24/7 via e-mail.

Scriva la sua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.